BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Aiuto, mi hanno rapito il gatto” Disperata una donna

“Una macchina si è fermata davanti a casa nostra è ha rapito il nostro Puffo, aiutateci”. L’appello è di Patrizia Barro, una signora di Sotto il Monte, che da mercoledì 21 agosto non ha più notizie del suo gatto, al quale tutta la famiglia era molto legata.

Più informazioni su

“Una macchina si è fermata davanti a casa nostra è ha rapito il nostro Puffo, aiutateci”. L’appello è di Patrizia Barro, una signora di Sotto il Monte, che da mercoledì 21 agosto non ha più notizie del suo gatto, al quale tutta la famiglia era molto legata.

“Siamo disperati, non riusciamo a stare senza di lui –racconta la signora Patrizia-. Per noi era come un figlio e sentiamo troppo la sua mancanza in questi giorni. Soprattutto il nostro Luca di 14 anni”. Dieci giorni di appelli, anche attraverso una pagina Facebook che riporta qualsiasi notizia su Puffo, fino ad una segnalazione: “Una vicina di casa ci ha raccontato che ha visto un’auto con a bordo un uomo e due donne fermarsi davanti a casa a nostra, vicino e mentre il gatto era sul marciapiede lo ha raccolto e portato in macchina. I tre sono poi ripartiti velocemente. Abbiamo già sporto denuncia ai Carabinieri”.

Puffo è un gatto anche di un certo valore: “E’ un Persiano di 2 anni, con un pelo stupendo color crema. E’ sterilizzato e molto socievole. Ed è "microchippato" (968000005339553) quindi se i ladri lo portassero da un veterinario, potrebbe subito capire che è stato rubato. Si tratta di qualcuno senza coscienza, chiunque abbia informazioni può contattarci al 3357180203. Offriamo anche una ricompensa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rapimento

    se qualcuno sa darmi l’indirizzo dei rapitori, io gli darei volentieri i due gatti che sono comparsi a casa mia.oppure li regalo alla signora.

    1. Scritto da Cris

      Che commento sgradevole…di sicuro meglio una colonia di 100 gatti che un vicino di casa come te.

      1. Scritto da rapimento

        Pbblica il tuo indirizzo che te li porto.sono sani e ben alimentati perchè finora non gli ho fatto mancare nulla.Io smetterò di fare commenti sgradevoli e tu sarai contento con i gatti.

  2. Scritto da Coppa Italia 62/63

    Articoli così,di solito,appaiono sulla prima pagina di Eco,quotidiano che sembra ormai l’organo di uno zoo,più che la voce dell’ottava provincia italiana.Per favore,non seguitelo nel cattivo esempio…

    1. Scritto da Cris

      Ben venga che si parli di animali in difficoltà, grazia Bergamonews….se ti dà fastidio va a vedere le illustrazioni sul sito della Gazzetta.

    2. Scritto da uno qualunque

      Le da noia se si parla del furto di un animale?

    3. Scritto da ocirne

      ..certo, le cose importanti nella vita sono le coppette vinte 50 anni fa…

    4. Scritto da Simone

      un buon tacer non fu mai scritto

      1. Scritto da Lionel

        Il tacer del gatto??? Per forza: è sparito!

        1. Scritto da Cris

          Che battutona….

          1. Scritto da Lionel

            Dai che scherzavo… C’è un fumetto di tanti anni fa su Topolino che titolava: “Sei paperi in barca, per tacer del gatto”… Speriamo che lo ritrovino, invece!