BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Investito sulle strisce pedonali del Sentierone Muore un 87enne

Pietro Zanchi, 87 anni, professore di estimo in pensione stava attraversando viale Papa Giovanni XXIII quando è stato investito sulle strisce pedonali. Un colpo violento avvenuto nella tarda mattinata di lunedì 26 agosto. Nell'impatto ha riportato la lussazione di una spalla e un trauma cranico. E' morto poche ore dopo il ricovero.

Più informazioni su

Stava attraversando viale Papa Giovanni XXIII sulle strisce pedonali quando è stato investito da un’auto. Un pensionato 87enne, Pietro Zanchi, ex docente di estimo all’Istituto per geometri Giacomo Quarenghi di Bergamo, nella mattina di lunedì 26 agosto è stato travolto da una Fiat Seicento guidata da una donna di Villa di Serio. Un impatto violento, l’uomo è stato sbalzato in aria e nella caduta ha riportato un grave trauma cranico e un trauma ad una spalla. Immediati i soccorsi, dietro all’auto che l’ha investito c’era una pattuglia dei vigili urbani che ha prestato i primi soccorsi e ha regolato il traffico. La donna al volante della piccola utilitaria era sconvolta, afferma di non averlo visto. Zanchi era uscito dalla sua abitazione, in via Cucchi verso le 10, per fare una passeggiata, poco prima delle 11 ha attraversato sulle strisce l’incrocio del Sentierone ed è stato investito. Trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo è spirato dopo poche ore, verso le 14 di lunedì.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.