• Abbonati
Politica

Il governo traballa sul destino di Berlusconi Meglio andare al voto?

Quanto durerà il governo delle larghe intese? L’estate sta finendo e anche i modi per salvare Silvio Berlusconi dalla decadenza e dall’ineleggibilità. Gli esponenti del Pdl hanno esplorato le vie della grazia, della revisione della sentenza, ora Angelino Alfano ha deciso di appellarsi direttamente agli alleati del Partito democratico.

Quanto durerà il governo delle larghe intese? L’estate sta finendo e anche i modi per salvare Silvio Berlusconi dalla decadenza e dall’ineleggibilità. Gli esponenti del Pdl hanno esplorato le vie della grazia, della revisione della sentenza, ora Angelino Alfano ha deciso di appellarsi direttamente agli alleati del Partito democratico. L’ultima spiaggia però difficilmente si concretizzerà: «Noi chiediamo molto chiaramente che il Pd rifletta astraendosi dalla storica inimicizia degli ultimi 20 anni e rifletta sull’opportunità di votare no alla decadenza di Silvio Berlusconi. Il Pdl non chiede al Pd un gesto e un voto a favore del presidente Berlusconi ma chiede con altrettanta forza al Pd di non dare un voto "contra personam", contro il loro avversario di sempre, contro il loro nemico storico». La risposta del ministro Dario Franceschini è lapidaria e non lascia spiragli: “Alle minacce e agli ultimatum basta rispondere con un principio molto semplice: non si barattano legalità e rispetto delle regole con la durata di un governo. Mai». E’ il pensiero di quasi tutti gli esponenti del Partito democratico, non disposti a salvare il Cavaliere con il rischio di perdere la fiducia nei confronti del proprio elettorato.

Mentre centrodestra e centrosinistra cercano un modo per superare la crisi Beppe Grillo non perde l’occasione per chiedere le elezioni anticipate. “Subito! con buona pace di Napolitano che dovrebbe dimettersi quanto prima. Sanno che con il Porcellum il rischio che il M5S vinca le elezioni e vada al governo è altissimo. Se succedesse, il presidente del Consiglio del M5S, che dovrà essere una persona interna al MoVimento, ricoprirebbe anche il ruolo di presidenza UE nel 2014. Uno scenario da evitare con ogni mezzo". Meglio andare subito al voto? Dite la vostra.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
Silvio berlusconi
Le reazioni
“Berlusconi condannato Sentenza abnorme, il governo andrà avanti”
Enrico Letta
Politica
Letta replica al Pdl: “Se cade il governo si pagherà l’Imu”
Vittorio Feltri, giornalista bergamasco
La provocazione
Feltri a Berlusconi: era meglio se scappavi finché avevi il passaporto
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI