BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Lovere incontro con lo scrittore Fulvio Ervas

La rassegna letteraria estiva “Incontri con l’autore”, promossa dalla libreria Mondadori del paese, con il patrocinio del comune e la collaborazione di Clorofilla, Albergo ristorante Moderno e ristorante pizzeria Almici, propone 3 serate con altrettanti scrittori. Venerdì 23 agosto il protagonista sarà Fulvio Ervas, sabato 24 Anna Tamburini Torre e domenica 26 Raffaello Incarbone.

A Lovere prende il via la rassegna letteraria estiva “Incontri d’autore”. L’iniziativa, promossa dalla libreria Mondadori del paese, con il patrocinio del comune e la collaborazione di Clorofilla, Albergo ristorante Moderno e ristorante pizzeria Almici, propone 3 giorni alla scoperta di libri e autori.

Venerdì 23 agosto il protagonista dell’incontro sarà lo scrittore Fulvio Ervas, autore di “Se ti abbraccio non avere paura”, un libro che quest’anno ha riscosso un grande successo. L’opera racconta la storia, vera, di Andrea Antonello, un ragazzo autistico, e Franco, suo padre, che hanno deciso di partire per l’America e attraversarla in moto. Tre mesi tutti per loro senza vincoli di tempo e senza alcuna meta.

La malattia di Andrea è stata un trauma per la famiglia, ma il padre, un uomo che non si arrende, combatte per suo figlio e prova terapie tradizionali, sperimentali e spirituali per lottare contro questa strana malattia. Il libro, considerato un caso letterario, è stato decretato “Libro dell’anno 2012” dalla trasmissione radiofonica Fahrenheit in onda su Rai Radio 3, ha raggiunto 10 ristampe e traduzioni in varie lingue. Inoltre, si vocifera di un futuro film, incentrato su questa storia, che potrebbe essere prodotto da Cattleya. Non manca la solidarietà: grazie ai proventi della vendita, infatti, l’opera ha permesso di regalare una casa a un ragazzo autistico del Costarica che Andrea e Franco avevano incontrato durante il loro percorso. Il 27 settembre Ervas tornerà nella bergamasca: sarà a Scanzorosciate in occasione di un appuntamento del festival “Fiato ai libri”.

Sempre a Lovere, sabato 24 agosto sarà la volta di Anna Tamburini Torre, scrittrice e giornalista torinese. L’autrice presenterà il suo “Due mani, due ali”. Il testo propone un’intervista molto particolare: a rispondere alle fomande, poste durante comunicazioni con l’al di là, è un arcangelo.

Domenica 25 agosto chiusura con Raffaello Incarbone, autore di “Prospettive esotiche”.

Gli incontri sono a ingresso libero e si terranno alle 21. In caso di maltempo si svolgeranno all’interno dell’Auditorium di Villa Milesi in via Marconi. Per avere ulteriori informazioni è possibile inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica libreria@ mondadorilovere.it oppure chiamare il numero 348-358.1364.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.