BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colpito da infarto, muore un 43enne bergamasco al rifugio Longo

Un 43enne bergamasco, G.M., di Filago, in compagnia di amici era partito nella mattina di mercoledì 21 agosto da Carona per raggiungere il rifugio Longo quando a poche centinaia di metri dalla metà è stato colto da malore. Inutili i soccorsi: il gestore del rifugio ha provato un massaggio cardiaco e poi con il defibrillatore, ma per il 43enne non c'era più nulla da fare.

Più informazioni su

Doveva essere una giornata di festa con gli amici, una camminata da Carona fino al rifugio Longo per ammirare le Orobie, ma per un 43enne bergamasco, G.M, di Filago, è stata la fine. L’uomo in compagnia di amici dopo le 10.30 e a poche centinaia i metri dal rifugio si è accasciato a terra. Un malore che lo ha stroncato. Immediato l’allarme degli amici. I primi a soccorere il 43enne sono i gestori del rifugio Longo, Enzo Migliorini ha provato anche con un massaggio cardiaco e con il defribrillatore ma senza successo. Sotto shock gli amici che erano con il 43enne. Sul posto sono intervenuti anche l’elicottero del 118 e i volontari del soccorso alpino. La salma del 43enne è stata trasportata a valle e ricomposto nel cimitero di Carona, dove erano presenti anche i carabinieri della compagnia di Zogno. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.