BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La nuova Foppa al lavoro: “Siamo le più giovani ma sapremo stupirvi” fotogallery

Agli ordini di Lavarini e del suo staff, le rossoblù si sono ritrovate a Comonte (Seriate) per iniziare la preparazione atletica in vista della prossima stagione. Imminente l'arrivo della dominicana Yonkaira Pena come dodicesima

Più informazioni su

Suona la campanella e finisce la ricreazione per la Foppa. Agli ordini di Lavarini e del suo staff, le rossoblù si sono ritrovate nel pomeriggio di lunedì a Comonte (Seriate) per iniziare la preparazione atletica in vista della prossima stagione. Tante le assenze a causa degli impegni con le Nazionali: Weiss, Diouf, Merlo e Folie.

Così importanti da far esordire Lavarini con queste parole: “Imposteremo le prime quattro o cinque settimane esclusivamente su un lavoro fisico e di tecnica individuale per cercare di essere a posto nel momento in cui ci raggiungeranno le altre ragazze. Da allora imposteremo gli allenamenti in funzione della costruzione del nostro impianto di gioco. Rispetto all’anno scorso non ho il vantaggio di avere subito buona parte del gruppo a disposizione ma anche le altre squadre hanno lo stesso problema e non posso lamentarmi.”

A dare il benvenuto ai presenti a nome della società ci ha pensato il direttore generale Giovanni Panzetti. “La nostra filosofia non è cambiata rispetto alle ultime stagioni. La crisi è sempre più forte e presente anche nel nostro sport, incide sul budget a disposizione, dato che abbiamo perso alcuni sponsor e abbiamo dovuto rinunciare a fare voli pindarici. Però non abbiamo urlato “al lupo al lupo”, ci siamo rimboccati le maniche e siamo ancora qui perché la gente di Bergamo lo merita e noi dobbiamo solo ringraziare i nostri tifosi per l’affetto che ci hanno sempre dimostrato.

Parlando dell’organico, sottolineo che si tratta della squadra più giovane del campionato ma che non pecca certo di qualità tecniche. Abbiamo cercato di correre ai ripari laddove avevamo registrato alcune carenze (al centro, ndr) senza mai tralasciare l’equilibrio di bilancio nella scelta delle ragazze. Ci sono state alcune partenze di atlete che non abbiamo ritenuto di confermare per un discorso tecnico mentre altre, in scadenza di contratto, hanno accettato l’offerta di altri club. Crediamo di aver allestito una formazione comunque competitiva che potrà collocarsi subito alle spalle delle quattro squadre che vedo più attrezzate, cioè Piacenza, Conegliano, Modena e Busto Arsizio”.

Sollecitato sul dodicesimo nome mancante, Panzetti non ha smentito le voci che danno la Foppa vicinissima alla dominicana Yonkaira Pena, anche se ancora non c’è l’ufficialità del trasferimento, atteso comunque a giorni. La squadra alternerà in questa prima settimana sedute in palestra a Comonte ad allenamenti tecnici al PalaNorda.

La rosa completa della Foppapedretti 2013/2014

Allenatore: Stefano Lavarini (confermato)

Viceallenatore: Simone Angelini (confermato)

Assistente tecnico: Andrea Biasioli (confermato)

Scoutman: Gianni Bonacina (confermato)

Fisioterapista: Giuseppe Ferrenti (confermato)

Preparatore atletico: Danilo Bramard (confermato)

Atlete Palleggiatrici: Kathleen Weiss (1984, GER, confermata), Lucie Smutna (1991, Rep. Ceca) Opposte: Valentina Diouf (1993, ITA, confermata), Myriam Sylla (1995, ITA, da Villa Cortese)

Centrali: Raphaela Folie (1991, ITA, da Villa Cortese), Federica Stufi (1988, ITA, da Bologna), Laura Melandri (1995, ITA, da Vistalli Foppapedretti B1)

Schiacciatrici: Jelena Blagojevic (1988, SER, confermata), Sara Klisura (1992, SER, confermata)

Liberi: Enrica Merlo (1988, ITA, confermata), Eleonora Bruno (1994, ITA, confermata).

Alberto Caprini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.