BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pollice verde proibito In casa aveva 20 piante di marijuana: arrestato

In casa aveva una propria serra, con luci alogene, termometri per la temperatura, contagocce e deumidificatori per coltivare venti piante di marijuana. Una passione che ha portato in carcere un 35enne disoccupato di Gandino.

Più informazioni su

Era disoccupato e forse per impegnare il suo tempo libero ha deciso di assecondare la sua passione per il verde fino a coltivare il proibito. Un 35enne di Gandino, L.G. è stato arrestato domenica 18 agosto dopo che i carabinieri hanno rinvenuto nella sua abitazione in via Colleoni una vera e propria serra con luci alogene, termometri, contagocce che servivano per coltivare piante di marijuana.

I militari dell’Arma ne hanno sequestrate venti, alcune davvero rigogliose da far schiattar d’invidia i migliori giardinieri. Oltre al pollice verde, al giovane, celibe e censurato, sono stati trovati sempre nell’abitazione cinque grammi di marijuana. Il giovane è stato processato nella mattina di lunedì 19 agosto per direttissima. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.