BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ritorno di Forza Italia? A Cologno c’è già E scarica la Lega

Si definiscono gli "Irriducibili" di Forza Italia e non hanno nessun timore a scaricare la Lega Nord con la quale dividono diverse amministrazioni comunali e regionali: "le disgrazie della Lega Nord e delle sue vicissitudini hanno colpito alle viscere i propri esponenti sia nazionali che provinciale e men che meno comunali".

Più informazioni su

Si definiscono gli "Irriducibili" di Forza Italia e non hanno nessun timore a scaricare la Lega Nord con la quale dividono diverse amministrazioni comunali e regionali. Saranno anche una piccola cellula del ritorno di Forza Italia ma hanno le idee chiare: scaricano il Carroccio, difendono le partite Iva e vogliono meno burocrazia. Ecco il testo del loro intervento.

 

"Noi siamo un gruppo, già associati a Forza Italia, di professionisti, imprenditori, dipendenti impiegati ed operai, che a prescindere da cosa succederà dopodomani, vogliono giocarla fino in fondo la sfida del liberalismo, libertalismo e riformismo per il nostro vivere quotidiano. Perché di dichiariamo oggi e non domani o dopodomani.

Perché a prescindere dall’esito della “grande attesa”, il tutto non finisce in questi giorni, anzi inizia ora la sfida democratica contro “gli organi separati dello Stato” (come forzatamente noi definiamo il potere Giudiziario in questo Paese – sic).

Sicuramente in baro od il tentato tale si consumerà nelle salse acide dei mass-media ed il ventilatori, oggi accesi per rinfrescare gli ambienti, spargeranno tanto di quel fango ed imbratteranno tutte le pareti del nostro Paese. In attesa che tutto ciò si consumi nei salotti perdenti dei boiardi di Stato, noi alziamo alta la testa e con schiena dritta ci dichiariamo pubblicamente “gli irriducibili di Forza Italia: e basta!”. Siamo un nutrito gruppo di ex associati a Forza Italia (nel triennio 2005-2006-2007) eravamo in 150.

Sicuramente alla rinascita del Club di Cologno al Serio, saremo sicuramente raddoppiati, ne siamo certi. Ci sentiamo orfani delle battaglie condotte all’inizio degli anni 90 e dopo vent’anni siamo oggi più determinati di ieri, ve lo assicuriamo. Sentiamo in giro, anche al nostro paesello, che girano degli struzzi, e ficcano la testa sotto la sabbia per pararsi il lato B, qualora arrivi la condanna, non si sa mai: meglio prevenire che curare. Costoro vanno curati loro.

Noi siamo un’altra cosa. Avrete modo di assaporare la nostra voglia di essere protagonisti soprattutto per il bene comune di Cologno al Serio, oggi più che mai abbandonato a se stesso, con una pubblica amministrazione appiattita sulle disgrazie della Lega Nord e delle sue vicissitudini che hanno colpito alle viscere i propri esponenti sia nazionali che provinciale e men che meno comunali.

Noi siamo aperti a qualsiasi soluzione alternativa all’attuale amministrazione, si noi che in passato abbiamo sempre difeso l’opzione leghista per Cologno al Serio, che ha prodotto bene per un decennio, ma che ora è in default. Difendere le partite IVA (decimate dalla crisi), difendere le professioni, difendere coloro che vivono del proprio lavoro sono le nostre e le vostre prerogative. La pubblica amministrazione si deve prodigare per rendere il meno complicato possibile la vita burocratica dei cittadini, ed essere volano propulsore a fianco dei nostri lavoratori tutti per combattere la sfida quotidiana in un mondo totalmente diverso e perché no: sempre affascinante. Noi esitiamo".

Gli irriducibili di Forza Italia: e basta!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

    Ma questo L.L. è patetico.
    Soffre da sindrome da resminocraxia
    MA testina: lo sanno anke i sassi che R.A. nel 2011 fece un accordo di desistenza con L.N.
    Basti constatare il suo incarico ricevuto in G.S.D.
    Noi siamo contrari. Espulso !!!

  2. Scritto da elena

    scaricano la Lega, ma la Lega li ha mai cercati questi… ma se ne stiano in pace per l’amor del cielo,.tra una depressione e l’altra passano gli anni

    1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

      “Gran brutta malattia il razzismo. Più che altro strana: colpisce i bianchi, ma fa fuori i neri”
      F.to A.E.

  3. Scritto da Roberto Zampoleri

    La mia sensazione, ma sono di parte ovviamente, è che a Cologno il centro-destra stia rincorrendo il sogno di recuperare tra i ranghi del partito quello che ha perso elettoralmente, pensando che agitare per primi la bandiera del berlusconismo d’antan possa attirare le attenzioni del capo. La solita politica asservita del centro-destra alla quale non darei troppo peso.

  4. Scritto da dredd

    ultimo giro di ruota per i boiardi

  5. Scritto da nino cortesi

    Gli elettori ora scendono direttamente in campo con il M5* e buttano via questo schifo di brodaglia. A livello comunale poi valgono solo le liste civiche che naturalmente si vergogneranno di dire che un partito le appoggia.

    1. Scritto da Cabaret

      Si vergogneranno pure di farsi appoggiare dal partito dei grillini, stanne certo. Di cabaret siamo già esperti nel nostro piccolo, senza rivolgerci a Grillo.
      Sparito lui, sparirete tutti

      1. Scritto da nino cortesi

        Non hai capito che se vogliamo risolvere i problemi ci siamo io e tu e non i partiti, e solo M5* permette che siamo noi cittadini che direttamente li buttiamo a mare e prendiamo in mano la situazione, altrimenti irrisolvibile. Dovrebbero capirla tutti ormai, anche i sassi. Vai M5* vola al più presto oltre 51% dei voti!

        1. Scritto da Monsieur De La Palisse

          Con M5S c’è una sola cosa che viene buttata : il voto . Niente di più inutile , dimostrato dai fatti.

          1. Scritto da gigi

            tranquillo che se andiamo alle elezioni M5S diventa 1° partito, poi c’è il partito del pregiudicato, poi sel, ……………….e con il 3-4$ i falliti del pidimenoelle

          2. Scritto da Fuiculì Funiculà

            ah ah ah , dopodichè per governare fate l’alleanza col pregiudicato (tuo vecchio amore) ?

          3. Scritto da nino cortesi

            Manco il coraggio di mettere il vostro nome e cognome. Contorti.

          4. Scritto da Piero La Palisse

            Scusa, il nome prima era venuto tagliato ….. cosa mi dai se ti do il 40% che ti MANCA per arrivare al 51% ?

          5. Scritto da nino cortesi

            I fatti hanno dimostrato che la politica di cui tu parli è irreversibilmente marcia. C’è solo M5* di utile e concreto.

          6. Scritto da Abbiamogiàdato

            S’è visto, avete raccolto tanti voti e poi li avete buttati nelle fogne . Perditempo astenersi

  6. Scritto da Luca Lazzaretti

    E’chiaro che il tentativo di Resmini & co.è patetico…alle ultime amministrative non son riusciti nemmeno ad entrare in consiglio comunale!! Tutti Bravi ragazzi eh, ci mancherebbe, ma a dire il vero è la lega che ha scaricato loro! Il fatto è che non han più nulla da dire o da dare…ma si può vivere bene lo stesso! Coraggio! Il vostro datore di lavoro vive tra i miliardi, e non soffrirà troppo!

  7. Scritto da De Profundis

    In Italia il senso del ridicolo è morto. Pace all’anima sua.

  8. Scritto da Smammare

    “Difendere le partite IVA (decimate dalla crisi), difendere le professioni, difendere coloro che vivono del proprio lavoro sono le nostre e le vostre prerogative” AH AH AH , DIFENDERLE DA CHI ? DA VOI ? AVETE GOVERNATO PER ANNI METTENDOCI TUTTI IN GINOCCHIO !!! SCIO’ !! abbiamo già dato.

  9. Scritto da Che Gag !!

    Sono finito sotto il tavolo dal ridere , datemi qualche minuto che riprendo un po’ di fiato !!

  10. Scritto da Carlo Pezzotta

    A ma piace pensare solo una cosa in questi giorni: che un giovincello di nome Napolitano, ha messo nel sacco il caimano, costringendolo a chedere la grazia, se vorrà continuare ad essere leader di FI. Il berlusca sa benissimo che chiedere la grazia significherebbe ammettere le proprie colpe e non lo farà e x mantenere il proprio partito-impresa, manderà in campo la “Marina” e gli italioti saranno accontentati.

    1. Scritto da La verità fa male

      Napolitano non ha messo nel sacco nessuno. Berluska sa già che la sua carriera, indipendentemente dalla sentenza, era già finita nel novembre 2011 quando cadde il suo governo, e sta solo aspettando il momento giusto (la caduta del governo Letta e le conseguenti elezioni) per annunciare la “discesa in campo” della figlia Marina. Per me e per noi di destra nulla cambia: siamo alla ricerca di un capo e Marina Berlusconi va benissimo è meglio lei di tanti leccapiedi senza palle

      1. Scritto da Carlo Pezzotta

        Perchè sai benissimo che vi serve il nome “Berlusconi” da usare in campagna elettorale e non perchè la “Marina” è un grande politico. Lo sai pure tu che gli italioti solo con quel nome, regaleranno il 18% dei voti. Sicuramente lei le palle le ha, forse + grosse di quelle del padre.

        1. Scritto da La verità fa male

          Marina Berlusconi non deve essere “una grande politica”, deve saper comandare e liquidare il codazzo di leccapiedi, correnti e arrivisti che hanno impedito al padre di agire. La destra italiana deve avere un capo carismatico e indiscusso, i riti bizantini e gli equilibrismi da vecchi politicanti li lascio volentieri al PD

    2. Scritto da Idee confuse

      Che ragionamenti confusi sto Pezzotta. Non è stato il giovincello Napolitano a mettere in scacco (vedremo per quanto) il Berlusca, ma una magistratura politicizzata che ha abusato dei suoi poteri.
      E poi la “grazia” l’hanno data anche a Moranino, e quello mica ha ammesso le proprie colpe: faceva massacri per la libertà il Moranino. Vuoi mettere con i 7 milioni di euro evasi dal Berlusca sui 500 che ne paga?

      1. Scritto da Mukèla

        Invece di cianciare vieni ai contenuti dei fatti e della sentenza, gli slogan privi di senso e riscontro lasciali per i tuoi consimili. Un po’ di rispetto per chi si informa ed ha la capacità di un normale uso dell’intelletto. E piantala coi sette milioni , non siamo tutti beoti.

        1. Scritto da Beoti

          Perchè, non è stato condannato per 7 milioni evasi? Mi sa che in Italia ci siano molti beoti che corrono dietro a questa sentenza fasulla.
          Solo i beoti conoscono i fatti della sentenza e le motivazioni prima ancora che siano stati pubblicati, quindi mukela tu

          1. Scritto da Mukèla

            E quelli degli anni precedenti non più perseguibili ? Chi non è beota ha seguito il processo e conosce la sentenza . Niente al mondo avrebbe potuto evitarla , in questo ed in qualunque altro paese civile . Sono i fatti che contano , non gli slogan, bischero.

          2. Scritto da Bischero

            Mukela, si contenga, cribbio. Questi saranno fatti per lei. Far bere il popolino beota con fatti inventati di sana pianta ed aizzarlo contro qualcuno che politicamente da fastidio è cosa facile e nota da tempi negli ambienti che tu bazzuchi.
            Tienti la tua interpretazione dei fatti e le tue convinzioni, poi andiamo a votare, e chi perde è un biscaro. Ok?

          3. Scritto da Mukèla

            Che c’entrano i FATTI e la legge con le elezioni ? Se sgozzo i passanti per strada e poi mi eleggono …… va tutto bene ? Un ripassino della Costituzione e delle istituzioni che esistono in tutti i paesi civili penso non ti farebbe male ! Hai presente la divisione dei poteri intervenuta dopo il …… medioevo ?

  11. Scritto da roberta

    Il più giovane ha cinquant’anni. E il loro “leader” è un volto arci-noto della scena politica colognese sin dal secolo scorso. Sarebbe ora di svecchiare un pò, non trovate?

    1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

      SCOMODIAMO ANCORA A.E.:
      “La saggezza non è il risultato di un’educazione, ma del tentativo di una vita intera di acquisirla”

      1. Scritto da Ossimori

        Ah ah , che c’entra una frase di Einstein con forza italia ? Da scompisciarsi !

    2. Scritto da La verità fa male

      come no, svecchiamo anche a livello nazionale …. l’attuale presidente del Consiglio iniziò partecipando al governo Prodi 1996; la dirigenza “storica” (D’Alema, Bersani, Fassino, Epifani) vive di tessere di partito e di incarichi sindacali e politici fin dai tempi in cui esisteva ancora il PCI, negli anni 1980 – 1990. Il problema dell’Italia è che i vertici della destra sono vecchi e i vertici della sinistra sono stravecchi, tutti vivono di idee superate e retrograde

      1. Scritto da Ma de che ?

        Il PDL è vecchio, anzi vecchissimo, nel Pdl sono vecchi persino i pochi giovani . Quanto a giovani e donne grazie al cielo i fatti parlano chiaro , si guardi gli organici del parlamento e quelli regionali. Dopo di che vada a nascondersi

        1. Scritto da La verità fa male

          Nel PDL i giovani sono vecchi, nel PD i giovani hanno idee freschissime… bella questa. Hanno idee talmente giovani che quando uno come Fassina salta fuori a dire una cosa ovvia, sensata, che sanno anche i bambini dell’asilo (“in Italia si evade per sopravvivere, le tasse e la burocrazia sono assurde”) salta fuori la Camusso, quella che ha passato decenni stipendiata dal sindacato, a rimettere tutti in riga e a dettare la linea per tutti …. che esempio di autonomia di pensiero

          1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

            CITAZIONE DOVEROSA:
            “Chi ha da fare non ha tempo per le lacrime”
            F.to A.E.

          2. Scritto da Club !?

            “Non ci sono più le mezze stagioni” . (!?)

  12. Scritto da rachele

    le vicissitudini che hanno colpito la lega??????ma se hanno appena condannato in via definitiva il vostro leader per evasione fiscale!se guardiamo agli scandali rimborsi , i campioni delle vicissitudini siete voi…….ah gia dimenticavo:è tutta una congiura dei giudici ovviamente………………………….ridicoli come chi vi crede ancora

    1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

      Ehi Rach-ele
      MA se il vs. ex CAPO U.B.
      Non + tardi di 48 ore or sono ha proposto
      la MARINA BERLUSCONI
      come futuro candidato alla Presidenza del Consiglio
      Poveretti il M5S vi ha prosciugati
      Nonostante questo noi siamo sempre sul pezzo
      e non MOLLEREMO MAI !!!!!!!!!!!!!!

      1. Scritto da La Genoveffa

        ” la marina berlusconi” cos’è ? Una squadra navale personale di berlusconi ? P.S. : voi non siete quelli che alle ultime elezioni hanno perso il 50% dell’elettorato ?

    2. Scritto da La verità fa male

      le vicissitudini hanno colpito anche il PD il quale le chiama di volta in volta “questioni ancora da chiarire” (MPS) o “singoli casi personali” (Lusi e Penati) dimenticandosi che in uno di questi “singoli casi” è stato coinvolto, e salvato dalla prescrizione, il candidato alla regione più importante d’Italia. Il resto, quelli onesti (Epifani in testa), con le pensioni d’oro e i privilegi che si sono auto-approvati, ci mancherebbe pure che si mettessero anche a rubare!

      1. Scritto da By By

        Le farei l’elenco degli inquisiti e condannati del PDL dei massimi livelli nazionali/regionali se solo se avessi qualche gigabyte a disposizione. Se lei si consola con quei due signori immediatamente scaricati e lasciati a loro stessi e alle loro responsabilità personali, beh, è affar suo. Le preciso che Penati ha ancora un procedimento in corso e che per mps non ci sono questioni da chiarire, l’oggetto dell’indagine è depositato: niente mazzette, niente corruzione, niente politici indagati

        1. Scritto da La verità fa male

          Anche l’elenco dei “singoli casi personali” del PD non è affatto breve, ho solo citato i casi più eclatanti …. per uno (Penati) è intervenuta una prescrizione a salvarlo, per l’altro (MPS) come dice lei niente mazzette e niente corruzione, tutto in regola, allora mi spieghi come fa una banca a essere arrivata sull’orlo del fallimento, possibilmente senza la storiella dell’acquisto di Antonveneta (nel 2007 eravamo già in piena crisi bancaria, visti i casi dei mutui subprime)

          1. Scritto da club forza italia cologno al serio

            Ma voi sapete, a proposito di P.F. ke a tutti i componenti della Giunta Provincia di Milano é stato notificato un avviso di garanzia per risarcimento danni verso la pubblica amministrazione pari ad 120 milioni di euro procapite. Fonte TG3

          2. Scritto da Che Maroni

            Se si diverte ancora con questa storia di 8 anni fa , si informi lei
            http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/04/23/news/serravalle_un_danno_da_118_milioni_corte_dei_conti_chiede_i_danni_a_penati-57296769/

          3. Scritto da Ma Dai !

            L’8 ottobre 2007 mps annuncia l’accordo per l’acquisto di antonveneta , il 15 ottobre 2008 come fulmine a ciel sereno lehman annuncia di volersi avvalere del chapter 11 (in pratica va a gambe all’aria) . Se non è informato ….. si informi, non si esponga a figuracce. Per inciso la differenza tra i casi personali ed il resto è che il pd li scarica e vuole leggi severe , i suoi amici fanno il contrario. Semplice , no ? Lo capirebbe un bambino.

          4. Scritto da La verità fa male

            Quando una banca ne acquista un’altra al quadruplo del suo valore c’è qualcosa che non torna, ma per lei è tutto normale, infatti si sono visti i risultati. “Come un fulmine a ciel sereno” ci fu il caso Lehmann Brother? peccato che era già stato preceduto dallo scandalo dei mutui subprime e poi dalle crisi di fine 2007 e inizio 2008 (crollo delle Borse del 20-30%), quindi mi faccia capire: con i valori di Borsa che iniziano a crollare si acquista una banca pagandola il quadruplo?

          5. Scritto da Ma Dai !

            Disinformazione o malafede? Il sovrapprezzo di circa il 20% fu chiesto da Santander alla luce del sole, per non andare in asta. Non dica sciocchezze questa è storia ormai confermata. Quanto alle date le ho dato quelle esatte e credo che sia nella memoria di tutti l’inizio della crisi bancaria mondiale con il crollo di lemahn, classificata AAA fino al giorno prima. Cerchi di informarsi sui fatti e non leggere soltanto giornaletti di bassa lega.

        2. Scritto da AhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAh!

          per MPS non ci sono questioni da chiarire? AhAhAhAhAhAhAj! Bella come battuta: li giudicherà Esposito, e il cerchio, per i fessi, si chiude.
          AhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAh! Non ci sono questioni da chiarire per MPS? Ma chi sono gli inquirenti che giudicano?AhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAhAh! LA LEGGE ERA UGUALE PER TUTTI, ANCHE AI TEMPI DI MUSSOLINI.

      2. Scritto da rachele

        ma va…..!!!!!!

  13. Scritto da lefthand

    E con questo cosa vogliamo dire? non lo sappiamo… però, ci abbiamo ragione, e i fatti ci cosano!
    (Applausi applausi applausi)
    Copyright Palmiro Cangini, Assessore alle Varie ed Eventuali.

  14. Scritto da Alberto

    Anche se da domani chiamassimo le mele pere… Comunque rimarrebbero sempre mele…

  15. Scritto da usiamo il cervello

    visti gli errori di sintassi e di grammatica potrebbero essere benissimo gli IRRIDUCIBILI DELLA TERZA ELEMENTARE

    1. Scritto da CLUB FORZA ITALIA COLOGNO AL SERIO

      Il comunicato prima di pubblicarlo da parte di Bergamonews ne
      valuta i contenuti gli errori e le eventuali caccofonie:
      Informatevi

      1. Scritto da Ossignùr !

        Si rilegga la frasetta che ha appena scritto ! Una tragedia !

  16. Scritto da Meno mal

    Ecco visto che voi siete un’altra cosa continuate a governare col PD anche in Regione in Provincia e magari a Cologn.

    1. Scritto da Dici ?

      A dir la verità in regione e provincia governano con la lega e a livello nazionale c’è questo odioso governo a causa e colpa del m5s . Così come han riconsegnato la regione ai soliti noti. Sei uno dei salvatori di Berlusconi e del Pdl ?

      1. Scritto da Non me ne ero accorto.

        appunto visto che funziona così bene con il Governo di roma credo che lo vogliano applicare anche dalle altre parti.