BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cartello stradale divelto davanti al Tribunale E’ caccia al vandalo fotogallery

Un cartello stradale che segnala il divieto di sosta e il passaggio pedonale davanti al tribubale di Bergamo, in via Borfuro, da alcuni giorni è stato divelto. Non pare essere stato abbattuto da un'auto, ma qualcuno deve averlo rimosso. Forse grazie al sistema di videosorveglianza si potrà risalire all'autore del vandalismo.

Più informazioni su

Da alcuni giorni è a terra, divelto da qualche vandalo che ha pensato bene di rimuovere il divieto di sosta e la segnalazione dell’attraversamento pedonale davanti al Tribunale di Bergamo, in via Borfuro all’angolo con via Piccinini.

Da un primo esame pare che il palo e il cartello non siano stati abbattuti da nessun veicolo, ma siano stati rimossi dalla loro sede con forza.

Chi sia l’autore di questa bravata è ancora un mistero, ma forse ad aiutare la polizia locale di Bergamo potrebbe venire in soccorso il sistema di videosorveglianza installato nella zona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cuìn

    ma quanto sono inutili i sistemi di videosorveglianza?

  2. Scritto da Cris

    Guardando la foto sembra che il peso dei cartelli emaggiore del peso del fondo del cartello , presumo che per come mettono i cartelli basterebbe un po di vento per ribarltarli