BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omaggio a Elia Ajolfi, una notte al museo di scienze naturali

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il museo di Scienze Naturali, l’Orto Botanico e il museo archeologico in versione “by night”. Sabato 17 agosto i musei rimarranno aperti dalle 19 fino alle 24 e, per l’occasione, presentano un calendario ricco di eventi.

Si rinnova l’appuntamento con il museo di Scienze Naturali, l’Orto Botanico e il museo Archeologico in versione “by night”.

Sabato 17 agosto i musei rimarranno aperti dalle 19 fino alle 24 e, per l’occasione, presentano un calendario ricco di eventi. Alle 19, al museo di Scienze Naturali, si terrà la mostra “omaggio a Elia Ajolfi”, in onore dell’artista che operò per molti anni nella bergamasca. Alle 21, poi, la festa si sposterà all’Orto Botanico dove tra i profumi e i suoni della natura verranno offerte tisane rilassanti. Il tutto ad ingresso libero.

Inffine, alle 22, si festeggerà il 40esimo compleanno del più antico rettile volante al mondo, rinvenuto nel 1973 nel parco paleontologico di Cene e chiamato affettuosamente “Eudi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Elpis

    Per chi va al Museo di Scienze naturali non perda l’occasione di cercare il pannello del canto degli uccelli. Divertentissimo!!