BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli a Pontida: non sono razzista, con Naomi lo dimostrerei fotogallery video

Roberto Calderoli a Pontida si scusa ma non si smentisce, anzi. Davanti al "suo" popolo rincara la dose sul caso Kyenge e sull'antipatia per i musulmani.

A un mese esatto dal comizio alla festa della Lega di Treviglio, con quell’affermazione sul ministro Cécile Kyenge (“Quando la vedo penso ad un orango”) che aveva sollevato un polverone, Roberto Calderoli torna a parlare in pubblico.

L’occasione è la festa del Carroccio di Pontida, dove Calderoli arriva accolto dal calore dei suoi sostenitori. E quando sale sul palco si scusa ma non si smentisce, anzi. Davanti al "suo" popolo rincara la dose sul caso Kyenge e sull’antipatia per i musulmani.

L’ex ministro comincia con lo scusarsi per le offese contro Cècile Kyenge "E’ stata una battuta infelice – dichiara l’esponente di punta della Lega Nord – di cui mi scuso di nuovo. Molti di voi qua stasera mi hanno detto che ho sbagliato a chiedere scusa. E invece è stato giusto farlo, perché le idee si contrastano sul piano politico".

E subito dopo aggiunge: "Forse molti di voi rimarranno delusi, ma io non sono assolutamente razzista. Organizzatemi una serata con Noemi (Naomi, Ndr) Campbell e ve lo dimostrerò".

Poi Calderoli passa a un altro argomento, ma continua a solleticare la base sul tema degli stranieri. Stavolta parla di Papa Francesco, che ammette di stimare molto "anche se domenica ha sbagliato. Ha parlato di fratelli musulmani, ma i musulmani non sono nostri fratelli. Infatti la folla di piazza San Pietro, quando il Papa li ha definiti in questo modo non ha applaudito, nonostante i suoi inviti a farlo. Quando ho sentito quella frase ho subito pensato che anche Abele aveva un fratello, ma non è mica finita bene quella storia lì".

Infine Calderoli ha parlato di sè e dei furti che si susseguono in modo preoccupante nella sua villa di Mozzo. L’ultimo proprio martedì, il giorno del comizio di Pontida: "Ho dovuto tirare fuori tutte le mie armi, dopo che nelle ultime settimane sono entrati cinque volte in casa mia. La pistola adesso è pronta sul comodino, e se troverò qualcuno in casa non esiterò a sparare. Poi la responsabilità se la prenderanno quelli hanno fatto venire in Italia un sacco di gente a delinquere e a sfruttare il frutto del nostro lavoro" ha minacciato.

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI CALDEROLI:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da magnì

    Il solito Calderone di luighi comuni, tanto per preparare Bergamo a capitale europea della cultura.

  2. Scritto da magnì

    Il solito Calderone di luighi comuni, tanto per preparare Bergamo a capitale europea della cultura.

  3. Scritto da Luciano

    Mi sorge una domanda: Se per Berlusconi chi vota sx è un “coglione”… come dovremmo definire chi elegge Calderoli?

    1. Scritto da il polemico

      sicuramente non un frequentatore da baldi tranx, o voterebbe sx:)))

  4. Scritto da mario

    Più che su quel che dice questo signore si dovrebbe riflettere sul perchè ci sono ancora persone che stanno ad acoltare lui e quelli che come lui indossano la camicetta verde.

    1. Scritto da Samuele

      Meno male che siamo ancora in un paese libero dove si può pensarla diversamente da chi ci comanda. Se la Lega esiste ed è votata, un minimo di rispetto per chi la vota. Se a voi sta bene condividere tutto quanto vi propongono, prego.

      1. Scritto da magnì

        ci comanda la lega e ci ha comandato negli ultimi 10-20 anni

  5. Scritto da eros

    sono le ultime sparate , fra 2 mesi sara’ solo un ricordo

  6. Scritto da gio

    e con questo al governo abbiamo raggiunto l’infelice record dei più tartassati del mondo…e ora lui salva i pregiudicati

  7. Scritto da Ciano

    Attento a sparare! Potrebbe essetre Belsito che stà riportando i soldi a casa…….

  8. Scritto da poeraITALIA

    CALDEROLI LUI NON E’ RAZZISTA NOOOOOOOOOOOOOO

    SONO GLI ALTRI AD ESSERE EXTRACOMUNITARI DI QUALSIASI COLORE ED ETNIA

    DAI CALDEROLI DE’ BRAO

  9. Scritto da Sergio-Svizzera

    Calderoli sta troppo a lungo ad abbrustolire sotto il sole , il ché lo fa apparire dorato come una braciola alla griglia e un po’ intronato come chi ha la cattiva abitudine di togliersi la sete con un fiasco di rosso.

  10. Scritto da Magnì

    quanto ci è costato finora? quanto ci costerà? ed in cambio di cosa?

  11. Scritto da KeSkifo

    Pensate ai tempi della schiavitù quanti figli sono nati dalla prepotenza e violenza di padroni schiavisti bianchi e schiave nere. E questo è il massimo della giustificazione di cui è capace questo “signore” ? Inaudito, affermazione odiosa quanto e più di quella sul nostro Ministro per l’integrazione. Da bergamasco mi vergogno profondamente non tanto di lui (tanto è inutile) quanto dei suoi elettori .

  12. Scritto da cicciobg

    hanno una cosa in comune il ministro Kyenge e Naomi Campbell
    quando lei ne parla lo fà in modo offensivo.
    Spiegazione per lei (non riesco proprio a chiamarla senatore):
    Una orango, l’altra alla stregua di una bambola gonfiabile.
    P.S. Se davvero vuole dare un contributo alla maggiore sicurezza dei cittadini rinunci alla scorta cosi da avere qualche poliziotto in più sul territorio

  13. Scritto da VomitoErgoSum

    Pensate che questo è vicepresidente del Senato !!! E poi c’è qualcuno che si chiede perchè l’Italia è andata a rotoli.

    1. Scritto da aldo

      Se lo chiede chi ha le fette di salame sugli occhi. abbiamo voluto noi certi politici. è quello che ci meritiamo !

  14. Scritto da Cipolla

    Va bene, i toni sono sbagliati, certi commenti pure, ma la sostanza è condivisibile.
    Chi è questa signora Kyenge ?? chi e cosa mi rappresenta ?? non avevamo nussun personaggio nato e cresciuto in Italia a cui affidare questo ” ministero ” ??? ma è possibile che con tutti i problemi che ci sono e che NESSUNO risolve dobbiamo perdere tempo per queste banalità ??
    Evitiamo di occuparci sempre delle minoranze ( immigrati, gay, etc etc ) e risolviamo i problemi degli ITALIANI
    Cipolla

    1. Scritto da roby

      Ti ricordo che anche tu sei un extracomunitario,altro che italiano…non siete mica quelli che bruciavano il tricolore,che non si consideravano italiani…lascia perdere,studia ignorante e torna in padania

    2. Scritto da roby

      Ti ricordo che anche tu sei un extracomunitario,altro che italiano…non siete mica quelli che bruciavano il tricolore,che non si consideravano italiani…lascia perdere,studia ignorante e torna in padania

    3. Scritto da Venusiani

      E’ il mio Ministro per l’Integrazione , cittadina italiana colta ed intelligente , vuoi che ti faccia l’elenco dei ministri di pdl e lega che abbiamo avuto in questi anni ? Così facciamo un confronto ?Vuoi che ti citi il nome di qualche consigliere/assessore lombardo di questi anni ? Mi stai pure dicendo che dopo il triplicamento dell’immigrazione sotto i governi LEGA e PDL non abbiamo problemi di integrazione ? Ma da che pianeta vieni ?

      1. Scritto da giuseppe

        te lo dico io da che pianeta arriva il nostro leghista, dal bunga bunga..

  15. Scritto da Strike!

    Provarci per credere quanta mira abbia la modella nel tiro dei portacenere di cristallo!

  16. Scritto da alfio

    Il NOSTRO verrà ricordato per le cretinate dette ma in particolare per la sua legge definita PORCELLA. Pensate un po’.
    Che male abbiamo fatto noi BERGAMASCHI per essere rappresentati da questi personaggi?

  17. Scritto da Max

    Il problema è che Naomi a Calderoli farebbe fare il domestico o il giardiniere (ammesso che sia in grado di fare questi lavori)

  18. Scritto da riccardo

    Raramente mi era capitato di leggere un campionario di sciocchezze come quelle espresse da questo sedicente rappresentante parlamentare, e dire che ormai, in generale, la politica nostrana ci ha abituato a tutto. Tra pregiudicati che dettano l’agenda politica e certa arrogante ignoranza profusa ogni giorno a larghe manciate c’è di che vergognarsi di vivere in un paese che esprime rappresentanti di così basso profilo culturale, etico ed intellettuale.

  19. Scritto da cosi' e'

    Non sono leghista,ma ha perfettamente ragione sul discorso furti,e’ mai possibile che se mi alzo di notte e trovo qualcuno in casa mia non posso sparare,prima devo aspettare che mi spari lui,poi una volta morto,posso sparare anch’io per legittima difesa.
    Chissa’ perche’ io non corro il rischio di essere sparato,forse perche’ non vado in casa d’altri a rubare.E’ oro di cambiare la legge,in cui i delinquenti sono tutelati e a spasso il giono dopo.

    1. Scritto da giorgio

      ma si dai, via al far west, al posto dei bar, apriamo i saloon.. e che vinca il pistolero più veloce.. iauuu

      Sceriffo Schifato

  20. Scritto da sbriatore

    è il cabarettista del popolo leghista ……….

  21. Scritto da Noemi

    Naomi-Noemi, dopo tale “avances”, sta già scappando su Marte

  22. Scritto da Diogene

    Scusatemi, non sono razzista, solo diversamente intelligente

  23. Scritto da Francesco

    Non si immagina nemmeno che a casa sua i furti li stanno compiendo degli italiani, che non hanno più un lavoro, a causa sua e del suo fare un … a Roma. E c’è ancora gente che lo segue… siete fermi al feudalesimo ragazzi… un piccolo consiglio… siamo nel 2013! sveglia!

  24. Scritto da ellekappa

    troppa ignoranza in giro, manco il nome di Campbell dice giusto….

  25. Scritto da OlBunet

    “La pistola adesso è pronta sul comodino, e se troverò qualcuno in casa non esiterò a sparare.” Istigazione alla violenza. Pensa se poi scopre che i ladri sono bergamaschi o bresciani!! Che figura di palta!! Prima degli immigrati o emigranti non c’erano delinquenti e ladri al nord? Sconclusionata politica alla ricerca di clamore e pochissimo al servizio. E c’è ancora chi lo ascolta!! E’ lui il delirante e o i suoi seguaci??? Peggio di VannaMarchi!!

    1. Scritto da Angioletti

      -1- incitare gente a venir su coi barconi, rischiare la morte in mare e violare la legge sulla clandestinità che istigazione è? -2- a fronte di una popolazione immigrata del 13% abbiamo una popolazione carceraria immigrata del 34%… a te le conclusioni (numeri ISTAT) -3- sei felice che tutto vada avanti in questo modo con giustizia=0 e tutela solo degli immigrati mentre i nostri giovani han paura di far figli perchè non se li possono permettere?

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Sono dei ragionamenti da “pippa” uno ruba una mela perché ha fame e va in galera,uno falsa un bilancio per miliardi,evade,esporta capitali,fa lavorare la gente in nero e in galera non ci va.La giustizia 0 è quella che consente a chi delinque da decenni di governare l’Italia e farla franca perché si è fatto le leggi più adatte a punire i più deboli e consentire a lui e ai suoi compagni di merende di farla franca.Mettete in galera chi fa venire qui gli immigrati per sfruttarli in nero.

      2. Scritto da OlBunet

        Ringrazia pure chi è stato al governo per 20 anni, ha creato danni incredibili e adesso fanno anche i puri.
        Si i puri sottosviluppati!! E se la prendono con un falso problema!! La gente che non ha più lavoro è tanta e disperata. Grazie alla Lega e al NanodiArcore INCAPACI

  26. Scritto da Elpis

    Questo qui è un Senatore? O pensa di essere un Sanatore? Forse è meglio che si risani lui…

  27. Scritto da il polemico

    wow,uno con le olgettine,calderoli vorrebbe la campbell,e dall’altra parte troviamo come avversari marrazzo e sircana con notti di fuoco in compagnia di tranx….come sono fortunati dalle parti del pd,proprio da invidiare.per la seconda parte del discorso,mi trova daccordo,sono favorevole alla difesa fai da me,perchè i fatti dimostrano che in caso di furto,il tutelato non è mai il padrone di casa

    1. Scritto da Miserere

      Poveretto, fatti aiutare.

      1. Scritto da il polemico

        farmi aiutare a preferire le donne al posto dei tranx??wow,, è proprio vero che andiamo al contrario…

    2. Scritto da Kurt Erdam

      Ma ancora dietro con ste Marrazzo e Sircana? E’ rimasto indietro il personaggio del momento a Roma adesso è “culetto d’oro” vada su internet e scoprirà chi è.Certo i giornali del satrapo(almeno per ora)non ne parlano e quelli di sinistra al momento il metodo Boffo non lo praticano e forse parlano di cose più serie.A casa di mia mamma chi è andato a rubare non era extracomunitario e era vestito bene come chi ha tagliato la borsa a mia moglie al mercato.Giù dal caco.

      1. Scritto da il polemico

        vedi,la differenza tra chi difendi e chi accusi,è che i primi hanno foto e filmati che provano i loro gusti sessuali,sui secondi ci sono dichiarazioni vocali di gente che da questa storia ci ha ricavato molta notorietà….e mi spiace,ma gli unici culetti d’oro,nel senso di come si classificano dalle nostre parti,per ora rimangono sempre quelli da me citati.fattene una ragione e….aspettiamo altre tue storie di vita vissuta inventate.a quando???

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Poi la Naomi non è male ma ne ho avute di meglio che mi correvano dietro tsk….tsk….tsk…..

        2. Scritto da Kurt Erdam

          Caro giovanotto io non ho difeso nessuno,a differenza di lei,e il “culetto d’oro” non è uno di quelli che accusa lei.Le dirò era già stato mezzo beccato ma come le ripeto i giornali di sinistra hanno altro da dire e quelli di destra hanno nascosto.E comunque non mi interessa granché,i problemi che ritengo importanti sono altri.

  28. Scritto da andrea

    come dargli torto