BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Letta replica al Pdl: “Se cade il governo si pagherà l’Imu”

Il presidente del Consiglio Enrico Letta risponde all’ultimatum del Pdl e sulla tassa della casa avverte: "C’è bisogno di un esecutivo e di un Parlamento. Per riformare l'Imu, come per le altre questioni fiscali, serve un governo e un Parlamento. Se non ci fossero l'Italia pagherà le rate di di settembre e dicembre".

Più informazioni su

‘Per riformare l’Imu, come per le altre questioni fiscali, serve un governo e un Parlamento. Se non ci fossero l’Italia pagherà le rate di di settembre e dicembre”. Poche frasi per replicare alle richieste del Pdl e di Berlusconi sulla cancellazione dell’Imu. Così il premier Enrico Letta invita ”tutti a rileggersi gli impegni che ho preso nel mio discorso in Parlamento”. Il capo del governo a Baku, in Azerbaijan ha firmato l’accordo per il gasdotto.

”Siamo qui – aggiunge Letta – per creare sull’energia un’occasione di lungo termine per l’Italia, perché i costi dell’energia sono frutto di scelte che si rilevano molti anni dopo e qui cerchiamo la soluzione a problemi per abbassare le bollette nei prossimi anni”. Il costo dell’energia, aggiunge Letta, ”e altri temi fiscali necessitano di un’azione, una decisione, un governo e un Parlamento che agisca, prenda decisioni e conduca in porto le riforme. Per riformare l’Imu serve un governo e un Parlamento, se non ci fossero l’Italia pagherà le rate di settembre e dicembre”.

E sull’agibilità del Cavaliere risponde secco: "Pensiamo a problemi del Paese. Il governo è impegnato ad affrontare i problemi degli italiani e nulla mi distoglierà da questo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da makio

    sento odor di bruciato……attenti Politici.state molto attenti….la gente ne ha piene le scatole…di VOI TUTTI, siamo in Tanti a pensare di AUTOGOVERNARCI, ci sarebbero meno sprechi chi sbaglia PAGA

  2. Scritto da nino cortesi

    Prima o poi la rabbia della gente la sentiranno.

  3. Scritto da Lapisana

    Se cade il governo dovremo pagare l’Imu? Mai soldi furono spesi con tanta gioia!

  4. Scritto da cade o non cade?

    Cos’è, un maldestro tentativo di ricatto? Dai cucciolotto, con o senza governo, ormai lo sappiamo, a pagare sono sempre quelli.

    1. Scritto da Desdes Fo

      Se cade il governo, per come è formulata la legge di rinvio, l’imu si dovrà pagare . Il ricatto è solo nelle vostre menti contorte , si tratta semplicemente di un fatto tecnico. Gli esperti di ricatto sono altri che lo praticano quotidianamente e certo non per l’italia. Shakeriamo il neurone ogni tanto.

    2. Scritto da poeraITALIA

      no è un bel e buon RICATTO ma nel PD chi comanda LETTA
      O EPIFANI???
      MISTERO votiamo uno e ci troviamo altro
      non preoccupiamoci a breve le primarie altri 2 euro e poi rimescolano ancora tutto mistero

      1. Scritto da Adelkè

        Se non capisci informati, è il minimo. Se cade il governo si paga l’imu perchè la legge c’è già , semplicemente viene a scadenza il rinvio e quindi torna a valere la legge . Se ti preoccupano i 2 euro delle primarie stai a casa , la cosa non ti riguarda visto che hai sempre votato berlusconi e lega con questi bei risultati. Comprensibile o te lo scrivo in tedesco ?

        1. Scritto da tommaso pignatelli

          Scusa ma stiamo parlando del governo del fare o del rimandare? Questo governo o è contro natura o pdl e pd-l pari sono! Dare la sveglia al neurone? Il tuo non si sveglia neppure in una centrale nucleare.

          1. Scritto da Adelkè

            Stavamo parlando di “tentativo di ricatto” ed ho spiegato come tale osservazione sia totalmente priva di senso. Se tu invece vuoi parlare d’altro metti un titolo a piacere e parliamone, poi però cerca di stare in tema. Uno sforzo ogni tanto si può fare , no ?

  5. Scritto da Ba.....

    In Italia da quel che si legge sembra che l’unica persona onesta sia il PREGIUDICATO, gli altri tutti disonesti! Bo vacci a capire, sarebbe sufficiente leggere un po di storia e di biografie per capire chi è il nanetto….

  6. Scritto da Bignoca

    Prima de andà a votà ghera al goerno ü dela masoneria e pd e pdl ansèma. Ades invece che ma votat ghè ön oter de la masoneria e pd e pdl ansema.
    E ‘i bignoche iè che amò a di “al to l’è n lader” e “però i to iè cuarciacc’ zo de la magistradüra” sensa capì che i ma tö ‘ngir a manèta.
    I fa finta de tecà lite an tre de lur ma ntat i tira mia sö al cül da la scagna e i ma fa pagà ‘na möcia de tase.
    E noter bignoche che ‘n sa rincors mia.

    1. Scritto da Eh Eh

      Caro Bignoca , paroline sprecate , voi servitorelli verdolini di arcore siete corresponsabili del disastro al 100% , scrivi pure in bergamasco , il risultato non cambia . Avete scelto berlusconi e le cadreghe invece che la dignità , ora non esistete più , inutile che ce stai a provà ! Goditi il tramonto , poi a lavorare !

      1. Scritto da Bignoca

        Prim laur me so mia al servo de nisü. Te ‘nvece?
        Segont me a che l’ura che me so zamò stöf de laorà. Me scrie come parle e te ‘nvece che te screc’ an romà che l’è ‘l dialet de chèi che comanda sensa laorà.
        Perciò a laorà vaga te che me ho bèle facc’ la me part e i to amis i ma anche fregat la pensiù.
        A ardaga be te capit nigot de chèl che o screc’ prima. Ma sa che ades ta capeseret amò de meno.
        Ma iè mia afare me.

      2. Scritto da nino cortesi

        Non è possibile permettere a chi commenta di cancellare commenti come questo o segnalarlo come avulso o spam.

  7. Scritto da il polemico

    certo che sti commentatori anti pdl sono spettacolari,si lamentano sempre per la troppa pressione fiscale,ma si oppongono ad una piccola riduzione fiscale perchè la propone il belrusca e non i loro candidati politici.per ora il governo letta,piu che governo del fare,è stato il governo del rimandare,però è pure vero che non cerano altre alternative,visto il valore di zero assoluto mostrato dal m5s.boh,staremo a vedere i prossimi sviluppi

    1. Scritto da KeDuMaroni

      Solo un cretino si opporrebbe ad una riduzione fiscale se questa fosse possibile . Il problema è che il Pdl ne ha fatto una bandiera elettorale ad uso dei soliti storditi adoratori della santanchè . Dato che di soldi non ce ne sono la priorità va al lavoro e a chi è in enormi difficoltà di vita , non ai proprietari di attici in centro e supervilloni . Sarebbe facile da capire , basterebbe attivare l’unico avvizzito neurone

      1. Scritto da mister bean

        Sto solo usando le parole del commentatore “Kedumaroni” per rispondegli a tono. Se queste parole non fossero consone, si prega di togliere anche il commento di cui sopra.

        “Solo un cretino non capirebbe che le tasse si abbassano se lo stato spreca di meno. Per farlo basterebbe rinvigorire il neurone dormiente”

        1. Scritto da KeDuMaroni

          E vuoi che KeDuMaroni si offenda? E perchè mai? Bella la tua frase, Catalano non avrebbe fatto meglio. Ma incompleta, non c’è solo spreco, c’è anche un’enorme corruzione stimata sui 60 miliardi all’anno, c’è un livello di evasione fiscale con pochi paragoni nel mondo, leggi per favorirle invece che combatterle, c’è stato un disinteresse inaudito per l’apparato industriale e per la politica economica, con gente dedita ad affari propri e condoni invece che a gestire la nazione. Serve altro ?

          1. Scritto da mister bean

            Serve altro si: intanto che la gente “illuminata” come te la smetta di insultare. Quando si alza la tassazione si eleva di conseguenza anche l’evasione. E poi se l’evasione è concentrata di più al sud perchè i controlli li fanno da noi e la nemmeno uno? Perchè ci (vi) fanno credere che esistano dx e sx se poi governano assieme? Perchè non fanno i costi standard che il decreto è pronto da un anno e mezzo? Perchè c’è così tanta gente qualunquista e ottusa?

          2. Scritto da KeDuMaroni

            Vedo che ti interessi molto alle mie diatribe con l’amico Polemico. Comunque : 1) i paesi nordici che hanno una tassazione vicinissima ai nostri livelli hanno il più basso tasso di evasione 2) L’evasione va perseguita ovunque, nord, centro e sud, il resto sono PALLE 3) Dx e sx sono COSTRETTE (da m5s ) a governare insieme ed è una soluzione che fa schifo 4) I tuoi amici della lega , corresponsabili di TUTTO, hanno governato quasi 10 anni con quali costi standard? Chi è ottuso?

      2. Scritto da il polemico

        beh,allora vedendo che il fabbisogno e il debito aumentano a dismisura,altro che diminuire la pressione fiscale sul lavoro,raddoppiamo le tasse e tutti contenti…questo è il tuo ragionamento,cosi questo dobbiamo fare?e ti rammento per ennesima volta,che l’imu non la paga solo il riccone,ma pure il cassintegrato o il disoccupato con o senza famiglia,che ha avuto “l’insana idea” nel passato,di farsi dei sacrifici per avere qualcosa di suo..ma non è il tuo caso immagino.saluti

        1. Scritto da Jimmy

          Ma che ragionamento fai ? Anche il bollo auto o del motorino per andare a lavorare ricadono su tutti , tutte le tasse sarebbe bello abbassarle se ne esistessero le condizioni . Il problema è di PRIORITA’ . Lega e Pdl non ci hanno lasciato il paese di bengodi , ci hanno lasciato alla canna del gas. Ma di che parliamo ?

        2. Scritto da Kurt Erdam

          Bravo ha avuto una buona intuizione scriva a silvio e proponga IMU tripla al riccone ed esenzione per cassintegrati e disoccupati.Magari la ascolta.Però mi sembra che qualcun altro aveva già avuto idee del genere,chi per primo aveva tolto l’ICI l’aveva fatto per i redditi più bassi, poi silvio l’ha tolta anche per i castelli,minareti,cattedrali,moschee,sinagoghe ecc….Ma lei non glielo dica lo proponga come idea sua,

          1. Scritto da il polemico

            io ho avuto una buona intuizione?a che riguardo?ma di che stai blaterando??ti ho sempre detto di bere di meno,perchè di castronerie non sei mai sazio.dai che olbia ti aspetta,tra una casa regalata ai rom e le mille cose che ti sei inventato nella vita e che noi poveri umani mai abbiamo vissuto o visto..

          2. Scritto da Kurt Erdam

            Ha ragione le è andata make anche stavolta niente idee intelligenti da parte sua.Ha fatto bene a specificarlo.Per una volta pensavo che volesse dire che chi è più ricco è giusto paghi più tasse e chi le evade è giusto le paghi invece,secondo il solito,lei è per berluska e i ricchi.Quando berluska ha messo l’IMU lo sapeva e ha fatto in modo di penalizzare quelli che dice lei ,poi appena sentito parlare di elezioni ha cominciato con solite propaganda e scemate aiutato da quelli come lei

      3. Scritto da Dolores

        Invece di insultare chi non la pensa come te magari cerca di essere di più ampie vedute. Se qualcuno di dimostrasse che si può diminuire drasticamente la pressione fiscale cambieresti idea? Se si, prova a pensare ai risparmi sulla sanità utilizzando i costi standard che sono circa 30 mld. Ne servono 4 per l’imu e 5 per l’iva. E se andassimo a recuperare i 98,5 mld di imposte evase da Corallo e C.? Tu vedi la pagliuzza negli occhi degli altri, ma non la trave nel tuo.

        1. Scritto da KeDuMaroni

          A quel qualcuno ho dato 20 anni di tempo per dimostrarmelo e mi sono ritrovato con la nazione sull’orlo del fallimento, corruzione, sprechi, nessuna politica economica e industriale , un’immagine internazionale distrutta, personaggi politici da barzelletta. Chi vuoi che intervenga sulla sanità? Chi ha interessi personali e mani in pasta? Vuoi sapere in che partito ci sono questi personaggi o ti arrangi da sola? Su corallo (episodio inaudito) pensa alla cifra (!?) e screma le sciocchezze

    2. Scritto da W l'Itaglia

      Te le canti e te le suoni da solo? Il Governo Letta è anche il Governo del pregiudicato. Piu che passare le giornate a fare polemica internet utilizzalo anche per informarti un po. Il giochetto del pregiudicato ormai è vecchio punta sull’ignoranza della gente, il problema e che in questo paese sono ancora tanti.

      1. Scritto da KeDuMaroni

        Ho seguito il tuo consiglio e mi sono informato (prima non sapevo nulla , grazie) , pare che questo infausto governo ci sia perchè dei 3 partiti emersi dalle elezioni , nessuno in grado di governare singolarmente, uno non ha voluto scendere a patti con nessuno per fare un vero e proprio governo di cambiamento, pare l’avessero nel programma. In pratica voti buttati via. Questa schifezza di soluzione è stata OBBLIGATA , ti risulta ?

      2. Scritto da Favoletta

        Un’altro che crede ancora alla favolerta del pregiudicato

        1. Scritto da Pep

          Chi ? Quel signore di arcore che voi m5s avete politicamente salvato ?

  8. Scritto da Arabella

    Bravo Enrico!!! Con certa gente bisogna parlare la stessa lingua . Loro abituati ad utilizzare i ricatti e altri mezzucci si prendano pan per focaccia

    1. Scritto da Arabello

      Perchè, quella di Enrico non è un ricatto?
      Mantenga gli impegni presi altrimenti se ne vada a casa, e si prenda lui pan per focaccia.

      1. Scritto da Toc Toc

        No, è un dato di fatto in termine tecnico. Ma quando non si capisce , non si capisce . Oremus (chissà ….. ). Saluti al pregiudicato.

  9. Scritto da il polemico

    al pd manca un vero leader come il berlusca,lo hanno cercato tra tanti manichini,ma come tali sono immobili e incapaci,ora letta che minaccia con un ultimatun piu assurdo dei suoi compagni di partito e dei ridicoli che li votano :non so se tolgo l’imu,ma se cado l’imu si paga,..e chi sarebbe lui per dirlo?’sa le mosse del successore?dai berlusca,qui ci vuole uno forte con i deboli…e se la merkel sorride,è l’unica cosa che può fare

    1. Scritto da riccardo

      Mi ricordo un manifesto anti PSI di molti anni fa in cui si scriveva LEADER ma si leggeva LADER. Ecco, leggendo questo commentino dell’adoratore del pregiudicato, mi è venuto in mente quello. Ridicoli quelli che votano PD? E poi Letta ha detto una cosa che nemmeno La Palisse: se cade il governo, non SE TOLGO L’IMU, l’imu si paga. A parte il fatto che l’uomo delle promesse facili aveva detto che la pagava lui per tutti, ma la memoria va e viene un po’ per tutti….

    2. Scritto da Garçon !

      In effetti nel Pd non ci sono pregiudicati a portata di mano . Figurati che hanno persino il difettaccio di scegliersi i capi (orrore ! ) . Hai presente quello spirito da SERVO privo di decoro che porta ad aver bisogno di un padrone ? Ecco , lì non c’è , figurati che la carica non viene considerata ereditaria (come nel medioevo) da passare alla figlia. Garçon, un caffè liscio, veloce !

  10. Scritto da lotty

    purtroppo c’è il rischio che napolitano ancora una volta corra in aiuto del pregiudicato e che il pd si adegui. Sarebbe veramente la fine dello stato di diritto.

    1. Scritto da Pregiudicato

      Visto chi ha emesso la sentenza, avrei delle perplessita sul pregiudicato.
      Con certi magistrati lo stato di diritto è a rischio

      1. Scritto da Mavalà

        Pregiudicato anche tu ? Ti ricordo che solo per questa questione le sentenze sono state 3 di giudici sempre diversi. Vedi di non essere RIDICOLO o quanto meno informati sul tema di cui parli.

        1. Scritto da Ti ricordi?

          Stesso filone, stesso filone. Infatti alla rchiesta di spostare la sede dei processi, hanno sempre risposto di no per non cambiare filone.
          Ti ricordi questo?

          1. Scritto da Mavalà

            A dir la verità mi ricordo soltanto che per spostare le sedi dei processi bisogna avere un valido motivo , diversamente serve solo per ricominciare da capo e garantirsi i tempi di prescrizione. Ti ricordano niente le paroline “tempi di prescrizione” ? Sù, dai che ti ricordano qualcosa !

  11. Scritto da anna

    credo che l’imu la pagheremo con o senza caduta del governo e in + ci sarà l’innalzamento dell’iva….non gliene frega nulla dei cittadini a questi tizi!!

    1. Scritto da Zerbini

      Ovvio che pagheremo l’IMU. L’ha deciso l’Europa.
      Mica comanda Letta in Italia. Comanda l’Europa.
      Letta è solo uno zerbino. Ha sostituito lo zerbino Monti.
      Unica speranza: il ritorno di Forza Italia. Cavoli amari per l’Europa

      1. Scritto da Smammare

        Comanda chi ha prestato il 50% del debito agli italiani , caro il mio Zerbino . Comanda perchè una banda di incapaci (pdl ora forza italia e lega) hanno devastato l’italia per anni stando al governo e portandoci al dissesto, a livelli di corruzione inauditi, impegnati a farsi gli affari propri. Capisco che devi difendere la tua cadrega raccontandone di tutti i colori però dopo 20 anni vedi di smammare, abbiamo già dato.

        1. Scritto da Tontolotto

          Prestato il debito? Ma che cacchio dici? Ci hanno prestato carta perchè se la sono stampata loro. Se la stampavamo noi col cavolo avevamo il debito. Sveglia, tontolotto, in Italia abbiamo l’avanzo primario. Il debito è sugli interessi di carta straccia che ci stampano. Sei proprio un tontolotto da spennare, svegliati.

          1. Scritto da Smammare

            Peccato che nel mondo quella “carta” sia l’unica che vale , la prossima volta passiamo da Tontolotto, il genio della finanza che garantirà il valore della carta igienica della sua ricca raccolta !

      2. Scritto da poeret

        si ma saranno caxxi anche per tutti noi..ma ancora non avete capito che questi vecchi partitit sono da spazzar via? Ma non vi leggete le proposte di legge presentate e bocciate dal M5S..saranno inesperti, “brutti” ma almeno LAVORANO (vedasi anche presenze alle camere) per i cittadini!!

  12. Scritto da Che Barba

    Il PDL ha veramente rotto le ……. dei problemi personali del loro capo pregiudicato non ce ne può importare di meno. Non se ne può più .