BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Compro Oro” vicini alle sale da gioco: presto saranno vietati

"Uno dei pilastri della legge sulla ludopatia e sul gioco d'azzardo sarà il divieto di aprire quel tipo di esercizi commerciali a meno di 500 metri dalle sale da gioco". Lo conferma l'assessore regionale Viviana Beccalossi.

Più informazioni su

"I dati emersi dal ‘Rapporto Italia 2013’ parlano di un aumento vertiginoso e preoccupante del numero di Italiani che si rivolgono alle attività di ‘Compro Oro’. Un fenomeno che procede parallelamente con le sempre più numerose situazioni di disagio e difficoltà economica. Regione Lombardia, per contribuire a fermare questo dilagante fenomeno, ha pensato di vietare la presenza di questi esercizi commerciali nei pressi delle sale gioco". Lo ha detto l’assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Viviana Beccalossi, commentando le cifre presentate da Eurispes, che parlano del 28,1% di Italiani che si sono rivolti a queste attività commerciali, contro l’8,5% dell’anno precedente.

"E’ evidente che il solo aspetto legato al gioco non è quantificabile rispetto al dato globale sul fenomeno dei ‘Compro Oro’ – ha aggiunto Viviana Beccalossi – ma è altrettanto vero, e non è certo un caso, che, negli ultimi tempi, questi negozi compaiano sempre più spesso anche nelle vicinanze delle sale gioco, dove si concentrano fenomeni di disagio e disperazione che vedono queste attività come l’ultima spiaggia. E’ per questo che uno dei pilastri della Legge sulla ludopatia e sul gioco d’azzardo che stiamo per varare prevedrà il divieto di aprire questo tipo di esercizi a distanza inferiore ai 500 metri dalle sale gioco".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rota bruno

    nella terra delle mascherine non c’è limite al ridicolo !!!!

  2. Scritto da Marlon

    Il grande biscazziere ripartisce il territorio tra i soci!

  3. Scritto da gigi

    devono proibire le sale da gioco, ogni qualvolta che sento spaccata alla sala giochi son felice………..tra ladri ci si intende

    1. Scritto da Chissà come mai?

      D’accordo, ma come mai non fanno mai spaccate ai negozi “Compro oro”? A parte il fatto che ci troverebbero un po’ di più, ma è una domanda che mi sono fatto dopo aver letto questo commento….