BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Yara, bloccato in una cabina telefonica l’uomo delle lettere

E' un sessantenne, ex collaboratore di giustizia, che è stato bloccato verso mezzogiorno dalla polizia mentre telefonava da una cabina telefonica in viale Papa Giovanni XXIII. Portato in Questura per delle verifiche, l'uomo pare sia molto confuso.

Più informazioni su

"Sono Mario, ho scritto il messaggio sul libro dei visitatori nella chiesa dell’ospedale di Rho". Poche parole sono bastate alla polizia per intervenire in viale Papa Giovanni XXIII a Bergamo: in una cabina telefonica hanno bloccato l’uomo.

Portato in Questura per dei controlli, pare che l’uomo sia un sessantenne di origini meridionali, ex collaboratore di Giustizia ora senza protezione.

Secondo indiscrezioni sarebbe confuso nella sua ricostruzione dei fatti, anche se pare si tratti proprio dell’autore del messaggio e delle lettere su Yara Gambirasio, le 13enne di Brembate Sopra, rapita e uccisa la sera del 26 novembre 2010.

Il suo vero nome non sarebbe Mario e voleva dare la sua versione del fatti per aiutare gli inquirenti nel risolvere il caso Gambirasio e incastrare l’assassino. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.