BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I 5 Stelle sulla scorta di Formigoni: ne ha diritto? Quanto costa?

M5S Lombardia chiede al Ministero dell’Interno e alla Regione Lombardia “se è vero che Roberto Formigoni è sottoposto ad un dispositivo di tutela personale ed eventualmente sulla base di quali elementi si è valutato il mantenimento della scorta”

Più informazioni su

Il Movimento 5 Stelle ha depositato sia in Senato che in Regione Lombardia una interrogazione per chiedere informazioni sulla scorta a servizio dell’ex presidente lombardo Roberto Formigoni.

Stando infatti a fonti di stampa l’auto blindata in dotazione all’ex governatore dal 2005 (costata 270 mila euro) è stata messa in vendita sul sito della Regione mentre Formigoni risulterebbe ancora sotto scorta.

M5S Lombardia chiede al Ministero dell’Interno e alla Regione Lombardia “se è vero che Roberto Formigoni è sottoposto ad un dispositivo di tutela personale ed eventualmente sulla base di quali elementi si è valutato il mantenimento della scorta” e “se il costo annuo del dispositivo di tutela personale di Roberto Formigoni incide sul bilancio regionale e se si, in quale misura”.

Movimento 5 Stelle chiede anche alle istituzioni, “qualora fossero superate le valutazioni sul rischio che corre il senatore se non intendano procedere nella rimodulazione o alla revoca del dispositivo di tutela personale dell’ex presidente della Regione Lombardia”.

“Ci risulta che Formigoni circoli sotto scorta dei carabinieri almeno dal 2000. Una agenzia stampa diceva che la scorta era dovuta “all’accresciuta visibilità istituzionale del governatore della Lombardia” mentre i suoi collaboratori dichiaravano che il presidente non aveva “ricevuto alcuna minaccia e il provvedimento si riferisce unicamente ad un problema di indennità istituzionale”. Ovviamente, dichiara stefano Buffagni, consigliere grillino al Pirellone "ci sta molto a cuore la sua incolumità personale ma ci pare corretto, nell’ottica di una piena trasparenza, conoscere i rischio reale che corre il politico stante la sua minore visibilità istituzionale e il costo per la sua tutela che grava sulla collettività.

La senatrice di M5S Monica Casaletto che ha depositato l’interrogazione aggiunge: “L’interrogazione mira in sostanza a sollecitare una verifica da parte del ministro Alfano per valutare se ad oggi, che Formigoni ricopre l’incarico di Presidente della Commissione Agricoltura del Senato, sussistano ancora i presupposti per tale assegnazione e nel caso procedere ad una revoca o alla rimodulazione del dispositivo di tutela. Oltretutto alcuni Consiglieri Regionali 5 Stelle, insieme ai Senatori firmatari del documento, si chiedono, e a ragione, in quale misura l’apparato di tutela incida attualmente sia sul bilancio regionale sia sul bilancio dello Stato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    I 5* li spazzeranno via tutti.

  2. Scritto da filippo Schwamenthal

    I commentatori si dimenticano che è la legge che prevede la scorta per i presidenti di commissione parlamentare. Potrà non piacere (e a me non piace) ma è così. La questura potrà forse diminuire la scorta e la relativa spesa ma la legge deve essere rispettata anche quando non piace. Non si può essere difensori della legge solo quando piace.

    1. Scritto da giobatta

      fonti riservatissime mi hanno riferito che e’ perche’ temono un rapimento da parte degli alieni ( quelli che ha fotografato a parigi)

  3. Scritto da maccabeo

    Saranno demagoghi e populisti,penseranno agli scontrini e alla diaria da abolire o meno,ma tutti quelli che li criticano se ne facciano una ragione: se in Italia esiste un barlume di opposizione (e quindi di democrazia) al momento è solo grazie a loro

  4. Scritto da roberta

    Il 70% dei lombardi ha votato Formigoni, non più tardi di tre anni fa (2010). Possibile che nessuno (dico nessuno) di questi “grillini” svegliatisi ora l’abbia votato? Dai che non ci crede nessuno!! Troppo facile svegliarsi a 40 anni suonati

  5. Scritto da pino

    ma al mitico Celeste Unto dal Signore non basta la protezione dell’Angelo Custode [Azzurro] di cui e’ certamente fornito per Grazia Divina ?

    1. Scritto da Democrazia

      Il mitico celeste non era unto dal signore, ma democraticamente votato dalla maggiiranza dei lombardi.
      Datti una ragione, Pino. É la democrazia, bellezza

  6. Scritto da grandi

    avanti m5s!!bisogna stare sempre col fiato sul collo a questi politici!!bravi!!

    1. Scritto da Gio

      è varo, ma a raccogliere briciole, mentre i miliardari come grillo divorano pagnotte..

  7. Scritto da giovanni ettore

    Come si fa a parlare di formiGoni come di un politico……….quando è della stessa pasta di berlusConi un arraffa arraffa.il mio è mio e il tuo è mio.Sono al di sopra della LEGGE. VIVA L ITALIA.

    1. Scritto da poeraITALIA

      nessuno ha impedito a lei di diventare ne imprenditore ne politico
      almeno non si lamenti viva la sua vita che ha scelto
      esistono anche i liberi professionisti che rischiano.
      dei parassiti Statali non dice nulla no !!!hanno e stanno rovinando
      L’ITALIA INPS ha assorbito IMPDAP e poi non hanno i soldi per
      pagare le pensioni parliamo dei suoi politici???

      1. Scritto da mario59

        Ha ragione…esistono anche i cittadini che rischiano evadendo le tasse, effettivamente rischiano del loro, gli va bene finchè non li beccano…ognuno di noi in base alle sue capacità e alle proprie ambizioni, è libero di diventare quello che gli pare…così come il politico più capace, è quello che difende meglio i propri interessi personali, e non certo quelli di tutti…poi ci chiediamo per quale motivo l’Italia va sempre peggio.

        1. Scritto da Muro del pianto

          Ma che lania sto Mario59.
          Tutto va sempre male per colpa degli altri. E lui si lamenta, si lamenta, si lamenta sempre. Ma che lanialanis

  8. Scritto da Doge

    Non sapevo che il Celeste avesse acquistato una vettura BLINDATA da 270.000 euro e che costa ancora 20.000 eruro all’ anno…………con i nostri soldi.
    La prossima volta compriamogli un bus blindato

  9. Scritto da il polemico

    se il m5s avesse fatto una mozione verso tutti gli individui che hanno una scorta……limitarsi solo ad uno in particolare mi smebra un pò di parte.e la scorta agli altri è legittima?togliamola a tutti,priebke compreso

  10. Scritto da celestina

    mi associo a scandaloso: se qualcosina di nuovo a volta spunta nell’afoso e ristagnante ambiente politico, tutto sommato, è ad iniziativa degli stellini.

    1. Scritto da Striscia

      Hai dimenticato Striscia la Notizia.
      Quelli hanno cominciato prima, altro che grillini, Greggio e Iacchetti sono meglio

  11. Scritto da makio

    ma basta..non se ne può più lo sapete che ci avete impoverito Voi politici con tutte ste arraffate, AUTOGOVERNIAMOCI,BASTA PARASSITI DA MANTENERE, la gente è pronta alla rivvolta ,ora basta

    1. Scritto da Baini Claudio

      Magari un magistrato che ne ha bisogno e’ senza, questa e’ L’Italia……

      1. Scritto da Bisogni

        Si, Esposito ne ha bisogno, dopo quella sentenza farlocca decisa prima del processo

  12. Scritto da L.

    TAGLIARE TUTTO, IMPROROGABILMENTE SUBITO E IN REGRESSO! (EQUITALIA).

  13. Scritto da Riccardo

    Voglio anch’io la scorta!!!!!!!!!!!!!!

  14. Scritto da anna

    Siamo noi cittadini alla merce’ dei politici ladri. La scorta spetta a noi.

  15. Scritto da scandaloso

    questo qui va in giro ancora con la scorta pagata dai contribuenti?!? e sulla base di che cosa? Cioe’ volevan toglier la scorta a Giulio Cavalli (e l’avrebbero ammazzato come confessato da un boss pentito della ‘ndrangheta) ed a questo mangiasignori che ha fatto voto di poverta’ tra yacth, ville in sardenga e cene da migliaia di euro ancora gli stiam pagando la scorta?!?! Ma le opposizione dov’erano fino a ieri?!? Anche se non li ho votati comincio a rivalutare questi del M5S che si dan da fare

    1. Scritto da Gio

      infatti; hai votato lui per vent’anni e ora incolpi l’opposizione..

  16. Scritto da lotty

    deve averne combinate di malefatte se ha così paura ad andare in giro! Quanti soldi rubati a chi non ha da mangiare…