BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elicottero nella notte nell’hinterland di Bergamo Caccia al ladro: preso

Grazie all'intervento di un elicottero dei carabinieri utilizzato per un servizio coordinato nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 agosto è stato possibile bloccare ed arrestare un ladro d'appartamento a Calcio. Nell'azione sul territorio bergamasco dei militari dell'Arma sono state controllare 75 persone e 45 automezzi.

Un elicottero dei carabinieri di Orio al Serio è stato fondamentale per bloccare ed arrestare un ladro d’appartamento a Calcio. Verso le 3.30 nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 agosto i militari dell’Arma sono intervenuti in via don Ultimo Malgoda, a Calcio. Alcuni vicini, sentendo strani rumori nella casa accanto, hanno chiamato i carabinieri. SUl posto sono arrivate due pattugli di Calcio e di Martinengo, oltre all’eliccotero dei carabinieri che con il suo faro ha illuminato l’abitazione.

La portafinestra della cucina era stata divelta, i carabinieri sono entrati ed hanno colto sul fatto B.S.T.I., 29 anni, tunisino residente a Comezzano Cizzago, in provincia di Brescia, che aveva il volto coperto da un passamontagna.

L’uomo aveva con sè monili, portatili e preziosi appena rubati nella villetta per un valore di circa mille euro. Da un successivo controllo nell’abitazione dell’extracomunitario è stato rinvenuto un quintale di rame.

Il magistrato di turno ha disposto l’arresto per furto e ricettazione. L’arresto rientra nella più vasta operazione compiuta dal Comando dei carabinieri di Bergamo che ha visto impegnati 35 militari e quindici automezzi, oltre all’elicottero dall’una alle 5 di mattina. Nel servizio coordinato dei carabinieri sono state controllate 75 persone e 45 automezzi.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.