BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scanzorosciate, entro fine anno al via gli orti urbani comunali

Nella seduta del consiglio comunale di giovedì 1 agosto, approvato il regolamento per l’utilizzo di aree verdi comunali che potranno essere lavorate dai cittadini. Il vicesindaco Casati: stanziato a bilancio 19 mila euro che ci serviranno a realizzare 17 orti di 37,50 mq l’uno entro la fine dell’anno.

Più informazioni su

A Scanzorosciate il consiglio comunale ha approvato il regolamento di utilizzo dei nuovi orti urbani comunali. Il documento, all’ordine del giorno della seduta di giovedì 1 agosto, ha ottenuto la votazione favorevole all’unanimità, con il parere favorevole dei membri della lista civica di maggioranza “Proposta per Scanzorosciate – Impegno comune” e delle liste di minoranza “Popolo della Libertà” e “Lega Nord”.

L’amministrazione comunale ha deciso di destinare ad orti urbani diversi appezzamenti di terreno di proprietà comunale, a favore di cittadini residenti sul proprio territorio. L’iniziativa si propone l’obiettivo di favorire attività occupazionali quale stimolo alla partecipazione dei diversi momenti della vita collettiva, di sviluppare una proficua e sana attività motoria, e di facilitare momenti di incontro come possibilità di aggregazione e di inserimento nella vita sociale.

L’orto urbano è un’area verde destinata alla produzione di fiori ed ortaggi, per i bisogni dell’assegnatario e dei suoi familiari, con divieto di farne commercio. Il regolamento fissa i criteri di assegnazione e le regole di utilizzo e di gestione: verrà data la priorità ai pensionati residenti da almeno 2 anni e alle persone sole, che non hanno all’interno del Comune di Scanzorosciate o nei Comuni confinanti nessun area da coltivare. L’assegnazione durerà 5 anni e a carico degli assegnatari ci saranno i costi dell’acqua ed il versamento di una cauzione iniziale.

Il vicesindaco delegato ai lavori pubblici Davide Casati afferma: “Sono molto contento perché negli ultimi anni in diversi comuni sono riusciti ad offrire questa possibilità ed anche noi ultimamente percepivamo questa esigenza da parte di diversi concittadini. Abbiamo, quindi, stanziato a bilancio 19 mila euro che ci serviranno a realizzare 17 orti di 37,50 mq l’uno entro la fine dell’anno. L’area destinata sarà quella adiacente al centro di raccolta nei pressi dell’area verde dell’area mercato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da filippo simonetti

    Scanzorosciate ormai è un’amministrazione modello, che sperimenta le migliori best practices di governo del territorio.
    Bravi !

  2. Scritto da Alberto

    Ottima iniziativa, bravi.