BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Personale Ata: sbloccate le immissioni in ruolo 109 in provincia di Bergamo

Il Ministero dell’Istruzione, Ricerca e Università ha sbloccato le immissioni in ruolo relative all’anno scolastico 2012/2013 del personale ATA, bloccate da un anno a seguito della cosiddetta Spending Review: a Bergamo stabilizzati 109 precari con retrodatazione del contratto dal 1 settembre 2012.

Più informazioni su

Il Ministero dell’Istruzione, Ricerca e Università ha sbloccato le immissioni in ruolo relative all’anno scolastico 2012/2013 del personale ATA, bloccate da un anno a seguito della cosiddetta Spending Review.

Purtroppo non tutti i profili ATA (Amministrativi, Tecnici e Ausiliari) sono stati soddisfatti dallo sblocco.

Il Ministero dell’Economia e Finanze non ha, infatti, autorizzato nessuna immissione in ruolo per Assistenti Amministrativi e per Assistenti Tecnici, sempre per l’assurda norma della Spending Review che prevede un passaggio nelle funzioni Amministrative e Tecniche di tutti i docenti che, per motivi di salute, sono stati dichiarati inidonei all’insegnamento ma vengono utilizzati in altri compiti a supporto della scuola: biblioteche, progetti, ecc…

Come Flc Cgil valutiamo positivamente la stabilizzazione di 5.336 ATA a livello nazionale. Essa è il frutto di un anno di lotte e mobilitazioni fatte a sostegno della dignità del lavoro di questo personale. Ma riteniamo inaccettabile l’accanimento del MEF nei confronti di alcuni profili penalizzati dalla mancata soluzione del transito forzato nei profili ATA dei docenti inidonei.

Nella nostra provincia saranno stabilizzati e immessi in ruolo, con retrodatazione del contratto al 1° settembre 2012, 109 precari: 101 collaboratori scolastici, 2 cuochi, 3 addetti aziende agrarie, 3 guardarobieri.

Ora, però, dovrà essere emanato anche il decreto delle nuove immissioni in ruolo per il prossimo anno scolastico 2013/14.

Per questo la Flc Cgil ha chiesto garanzie per l’immissione in ruolo di tutti i profili ATA sui posti liberi per l’anno scolastico 2013/2014 e la restituzione dei posti per amministrativi, tecnici non attribuiti per il 2012/2013 nelle immissioni in ruolo 2013/2014.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gabry

    sento, tanto parlare in questo periodo, dello sblocco decreto inidonei.
    Ma il fatto e’ che non vedo fisicamente sul portale il decreto, inidonei compreso di normativa.
    Mi sareste mica dire qualcosa?

  2. Scritto da lotty

    ho tentato più volte di capire la procedura per essere immessi come bidelli nelle scuole statali. Mio fìglio persona con sindrome di down molto autonomo e di “sana costituzione” sarebbe felicissimo di occupare part-time un posto che gli offre anche la possibilità di stare con ragazzi giovani. Purtroppo la burocrazia statale non si preoccupa di coprire i numeri obbligatori per le persone con disabilità, qualcuno può spiegarmi meglio cosa dovrei fare? Grazie

    1. Scritto da antni

      devi aspettare che si apra la terza fascia, poi si iscrive, poi verra chiamato x brevi supplenze, una volta fatto 24 mesi di supplenza entrera in 1 fascia, e da li aspetteradi esssere assunto a tempo indeterminato, il punteggio delle graduatorie è dato essenzialmente dal servizio. Tempo medio x entrare in ruolo dai 15 ai 20 anni, Un altro requisito x l’iscrizione è il triennio superiore.