BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Olena Khudoley, da Almè fino al museo del Louvre: le sue opere in mostra

La pittrice e scultrice russa originaria dell’Ucraina ma da anni residente in Italia sarà presente all’ importantissima kermesse artistica parigina con l’associazione artistico-culturale “Bottega dell’Arte” di Missaglia (Lecco)

Nientemeno che in una brochure del Louvre di Parigi, in una pagina della prestigiosa pubblicazione internazionale, è finita la giovane e affermata artista bergamasca Olena Khudoley, che dal 25 al 27 ottobre prossimo sarà ospitata nelle sale espositive del Carrousel du Louvre, sulle rive della Senna in pieno centro della città di Parigi, insieme con i migliori artisti, pittori e scultori, provenienti da tutto il mondo.

L’artista di Almè, pittrice e scultrice russa originaria dell’Ucraina ma da anni residente in Italia e con alle spalle numerose partecipazioni a mostre personali e collettive, in Italia e all’estero, sarà presente infatti con le sue migliori opere nel prossimo mese di ottobre alla importantissima kermesse artistica parigina con l’associazione artistico-culturale “Bottega dell’Arte” di Missaglia (Lecco), guidata dal presidente Marco Busoni, dal direttore artistico Gerry Scaccabarozzi e dal noto critico d’arte Silvano Valentini, e altri artisti italiani di assoluto valore.

Olena Khudoley, molto nota e apprezzata a livello, non solo italiano, ma anche internazionale, dalla Francia alla Russia all’Ucraina, sa realizzare con la tecnica a olio incantevoli paesaggi e originali nature morte, intense e accattivanti, ma esprime la sua forte personalità e tutto il suo temperamento soprattutto nella rappresentazione della figura umana, tra dettagli di stampo iperrealista e oniriche suggestioni tipiche del miglior surrealismo, in una singolare e affascinante visione fantasy della realtà, sia esteriore sia interiore, pregna di significati simbolici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.