BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Domenica d’agosto al mare? “No, noi andiamo a Roma per il nostro Berlusconi”

Non c’è caldo e traffico che tengano per non stare vicini al proprio idolo politico in un momento delicato: domenica mattina 50 ragazzi sono partiti in pullman da Bergamo per la manifestazione romana a sostegno del Cavaliere dopo la sentenza Mediaset

Non c’è caldo agostano e traffico da bollino rosso che tengano per non stare vicini al proprio idolo politico in un momento delicato. Così domenica mattina di buon’ora, una cinquantina di giovani bergamaschi sono partiti da Bergamo per raggiungere Roma e partecipare alla manifestazione organizzata in via del Plebiscito, a sostegno di Silvio Berlusconi dopo la condanna nel processo Mediaset.

Il gruppo, composto prevalentemente da ragazzi dai 17 ai 28 anni, inottemperante all’afa agostana, prenderà parte al corteo contro la sentenza all’ex premier, per chiedere la riforma della giustizia, che dalle 18 si snoderà per le vie della Capitale. Non si sa ancora se ci sarà anche il Cavaliere, ma saranno assenti i ministri pidiellini, come annunciato ieri dal titolare delle Infrastrutture Maurizio Lupi.

"Ancora una volta sono i giovani a fare la differenza – ha dichiarato Stefano Benigni, coordinatore regionale del movimento giovanile del Popolo della Libertà- , Silvio Berlusconi, nel suo ultimo discorso, ha fatto un appello a noi giovani, e la Giovane Italia bergamasca ha risposto. “Sono passati quasi vent’anni da quando il presidente Silvio Berlusconi ha deciso di scendere in campo" continua Benigni. "Una scelta fatta con coraggio e con una sorta di imprudenza tipica di chi è nato con lo spirito di imprenditore e ha costruito dal nulla aziende e creato migliaia di posti di lavoro. Un’imprudenza che oggi l’ha portato ad essere il leader del primo movimento politico italiano, amato da milioni di cittadini e nello stesso tempo temuto e quasi disprezzato da oppositori politici, da una parte di magistratura e di stampa, politicizzate".

"Noi, oggi, – conclude Stefano Benigni – intendiamo dimostrare la nostra vicinanza al presidente, a seguito delle recenti inaccettabili vicende che l’hanno coinvolto, ma soprattutto andiamo a Roma per difendere valori come la libertà, il merito, una giustizia equa, l’uguaglianza e la dignità della persona; per tutelare le piccole e medie imprese italiane, vera spina dorsale economica e produttiva del nostro Paese; per difendere la famiglia e le nostre tradizioni. Valori e propositi che quotidianamente seguiamo nel nostro impegno politico, sociale e civile e che saranno l’anima del nuovo soggetto politico che il presidente Berlusconi lancerà: Forza Italia".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da magnì

    da adesso la Città dei Mille sarà ribattezzata città dei quarantadue (+autista), d’altronde anche i mille ebbero viaggio e vitto gratis, 42 manifestanti su un milione di abitanti della bergamasca, moltiplicato per i 60 milioni di italiani farebbero in tutto 2500 manifestanti per tutta Italia.

  2. Scritto da sergio

    e non è ancora finito!! fra poco inizia il processo per compravendita di senatori…altri anni di galera…

  3. Scritto da gig

    Penso sia proprio stato meglio andare in piscina con 40°C….

  4. Scritto da pusillanimi

    hanno issato un palco senza autorizzazione segando persino un cartello stradale come se i padroni fossero “loro”. provate a farlo voi e vi mandano vigili e multe. Tutti a piangere al capezzale del pregiudicato a cui i giudici han fatto la bua ma si dimenticano che lo stesso pregiudicato ha gia’ scampato 6-7 processi solo grazie a leggi da lui stesso fatte per evitare condanne! Si dimenticano che sto qui aveva 60 societa’ offshore x frodare il fisco! o le collezionava come si fa con le figurine?

    1. Scritto da marco

      La manifestazione era autorizzata da Questura e Prefettura, il palo è stato ripristinato dopo la manifestazione. Ma di cosa parliamo? Sono certo meglio i centri sociali e la sinistra che distrugge interi quartieri durante le manifestazioni.

  5. Scritto da Filippo

    Voi ridete e insultate ma nel frattempo c’è Vendolino che si fa processare dall’amichetta, c’è Fassino che annuncia di avere una nuova Banca…c’è la MPS che stranamente è finita nel dimenticatoio a spese nostre e ci sono gli schiavi di De Benedetti sguinzagliati per le strade. bella ciao schiavetti

    1. Scritto da L76BG

      beh.. arrestiamoli tutti, che forse forse la classe politica i ngenerale è pessima..non mi interessa se di dx o sx.. chi ruba va in carcere!! e ricordatevi se siam oa questo punto è grazie anche a Silvio, come a D’alema..o chi per esso. Non date però la colpa a Grillo che è l’unico a chiedere REGOLE..saranno inesperti, non sapranno “vendersi” a TV o giornali ma almeno sono ONESTI

  6. Scritto da L76BG

    provare a ragionare non parlando di dx o sx (che poi siete insieme da sempre) ed entrare nel merito del personaggio? E’ stato condannato (a mio parere in ritardo, visto gli intrallazzi e non solo) ora che paghi con domiciliari o carcere, punto.

  7. Scritto da sicapiscie

    sò rragazzi !!!!!!!!!!!!!!!
    certo che a sentire le interviste ad alcuni partecipanti si capisce perchè l’ italietta è così conciata

  8. Scritto da rota bruno

    sono a roma oggi ! visto solo persone anziane anche più dei mè (61 anni compiuti ) ero di passaggio via stretta piena solo a metà sembravano quelli che sfruttano la classica gita delle pentole troppa pena vedere anziani ridotti così dal caldo !
    in piazza venezia ambulanze in attesa di colpi di sole o sonno!!!!!!

  9. Scritto da 4gatti

    eran 4 gatti ed hanno sporcato peggio che 2000 ragazzi ad un rave party,cercate un po di foto in internet…vergognosi!!

  10. Scritto da osservatore

    scene da libro cuore.. quanti “boccaloni” in italia….

  11. Scritto da gio

    Vecchi e decrepiti a vent’anni: povera Italia..

  12. Scritto da dubbio

    Ha ragione il sig. Benigni un mito, un super imprenditore sceso in campo per tutelare i suoi interessi e soprattutto quelli delle sue aziende, in questi vent’anni ha rivoltato a suo piacimento il parlamento, se avesse messo a disposizione del paese solo 1/100 delle sue formidabili capacità saremmo la prima potenza in Europa…..e invece

  13. Scritto da Marco

    gita domenicale a Roma, pranzo al sacco fornito e indennità di 10 €, basta metterci la faccia…

  14. Scritto da Giovane

    I giovani che si impegnano in politica e si fanno migliaia di km per degli ideali, di qualsiasi genere, vanno rispettati e apprezzati! Meglio loro rispetto a quelli che pensano solo a discoteche o vestiti firmati

    1. Scritto da gigi

      ideali ? difendere un delinquente è un ideale ? uno che deve rispondere ancora di prostituzione, pedofilia, soldi ai politici ? aooooooo raccolgo firme per la liberazione e santificazione di totò riina …………

      1. Scritto da herzog

        è stato anche un massone piduista , primo passo del suo “essersi fatto da sè” ………

  15. Scritto da Dove

    Se il vostri esempio e’ un condannato ( anche se aveva avvocati pagati milioni di euro) , poveri voli
    Lui miliardario un euro, voi anche senza lavoro ….

    1. Scritto da La verità fa male

      Beh l’esempio della “vecchia guardia” del PD è quello di gente che ha vissuto 30 anni di politica e di sindacato, mantenuta dai giovani che un lavoro ce l’hanno e che con le loro tasse ha pagato loro fior di stipendi. Ci mancherebbe pure che questa gente, che ha vissuto 30 anni di lauti stipendi pubblici (e non ha fatto un lavoro come Berlusconi) si mettesse anche a rubare

      1. Scritto da sergio

        tanti ex democristiani e socialisti oggi sono i dirigenti del PDL…quelli che hanno mangiato e distrutto tutto, sono nel vostro partito a prendersi lauti stipendi, a corrompere e a prendere tangenti…tipo verdini, cicchitto, bondi, dell’utri e per finire il capo dei capi.il condannato berlusconi.

  16. Scritto da La verità fa male

    Le piazzate berlusconiane o giustizialiste non servono proprio a niente. Servirebbe, cari amici del PDL, aprire i gazebo e le sedi e raccogliere le firme per i referendum di Pannella sulla separazione delle carriere, sull’abolizione dell’ergastolo e sull’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Lasciamo che siano i soloni e ai demagoghi del PD a decidere se gli va bene governare insieme “al pregiudicato” oppure se vogliono far saltare il governo mandando in malora l’Italia

    1. Scritto da Kurt Erdam

      Mi sembra Alice nel paese delle meraviglie.Ma non glielo ha ancora detto nessuno che l’Italia in malora l’ha mandata il suo berlusca in tutti i suoi anni di governo dove la crisi era solo il pessimismo delle Cassandre di sinistra?Adesso lei vuole dare la colpa alla sinistra obbligata a governare sotto ricatto? Bocca larga per il “governissimo” che a berlusca serviva solo a pararsi il c..o.Il tutto anche grazie alla melensaggine di grillo e dei suoi fancazzisti.

      1. Scritto da La verità fa male

        Guardi che il governo Letta, se lo lasciassero in pace i falchi del PDL (legga bene il mio commento, sono contrario alle piazzate contro i giudici: preferisco fare battaglie in modo democratico con i referendum), i renziani affamati di poltrone, i piddini “duri e puri” e i piddini disposti a piegarsi a 360 gradi di fronte a Grillo, sta facendo molto meglio di Monti. Letta stesso è una persona meravigliosa. Solo che in Italia i politici sono folli e temo che lo faranno cadere

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Verità in questi 20 anni di maiali ne sono scappati tanti e per riprenderli tutti ce ne vuole ma tanto tanto tanto.A me Letta non spiace come persona ma non ho ancora sentito nessuno fare un quadro reale fino in fondo della situazione in cui ci troviamo (tutto il mondo occidentale).Si cerchi Domenico De Masi(che non è un politico)e veda cosa dice.Io la penso come lui.E comunque non si va certamente avanti fin che si antepongono interessi individuali al resto come sta facendo berlusca.

  17. Scritto da Emiliano

    Chi paga il pullman??? Avrete un “rimborso spese”???…strano che i giovani di centrodestra si muovano senza un guadagno?!?!

  18. Scritto da Coma

    A poi mi piacerebbe sapere, visto che scendono a Roma a difendere il pregiudicato Berlusconi che ha peraltro anche una condanna in primo grado a 7 anni per la nota faccenda ruby, a quale tipo di “famiglia e tradizioni” fanno riferimento dato che annunciano che vanno a Roma anche per difendere questi valori…pazzesco

  19. Scritto da Coma profondo

    Poveri giovani…

  20. Scritto da il polemico

    gente che per anni ha votato il pd,con leader piu impresentabili di quelli che li hanno votati,che si sono fatti fregare 2 euro con elezioni farlocche,che non si ricordano nemmeno i 9 anni di governo a guida pd negli ultimi 19 anni,che hanno dirigenti di spicco filmati e fotografati in cerca di effusioni o coccole con baldanti trans,criticano chi preferisce andare a roma per sostenere il berlusca,immagino che se andavano per emulare marrazzo o sircana,nessuno avrebbe detto nulla.mah

    1. Scritto da Luca

      Con la differenza che Marrazzo e Sircana si sono allontanati, per decenza. Penati idem. Così come Del Turco. Continuate a non vedere le differenze, è questo il vostro problema. La manifestazione di oggi è un atto contro la magistratura. Un fatto gravissimo di cui il centrodestra attuale deve e dovrà assumersene le responsabilità.

      1. Scritto da il polemico

        sbagliato,marrazzo poteva tranquillamente rimanere,se si è vergognato di avere strani gusti sessuali,è un problema suo,non mio o tuo,sempre che tu non sei come lui,altrimenti trovo logico che l’episodio ti abbia toccato e che lo difendi.sircana invece mi sembra che fosse rimasto dove era.per penati,è colpa della magistratura,che di fronte ad un esposto,ha ritenuto di intervenire solo a giochi fatti e soldi ormai spariti,del turco pare sia stato assolto,ma ormai sput….to,altro.bohhh

        1. Scritto da ari

          ahahahaha..il polemico: troppo esilarante

    2. Scritto da Kurt Erdam

      Caldo eh……

      1. Scritto da il polemico

        eccolo qua il prototipo di elettore pd da me descritto….,nel tuo caso pure romanziere di storie investate sulla propria vita vissuta,nonchè elergitore di una infinità di castronerie,ti credevo a casa prodi a sostenere chi ci sta mandano a fondo con i termini dell’entrata nell’euro…non meriti altri commenti

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Sostenere Prodi?Perché?non è mica stato condannato per reati commessi.Però guardi che si sbaglia,il problema non è l’istituzione del nostro euro,è che il governo che c’era quando è partito invece di preoccuparsi che nessuno ne approfittasse mandava la guardia di finanza a cercare le bufale inventate di telekom Serbia e cercava di dimostrare che Prodi era un agente del KGB.Se non ci avessero mandati nel burrone sarebbe da ridere.Si rinfreschi comunque un fazzoletto bagnato in testa va bene.

          1. Scritto da il polemico

            bufale o meno,la telekom serbia è stata acquistata a peso d’oro e poi rivenduta a prezzo di saldo.piu male invece è andata allo stabilimento alfa romeo,che grazie alle scelte di prodi è stato chiuso.ho detto prodi,perchè lo stimi molto.e ti dicevo di andare a casa sua,perchè la tua lhai gia regalata ai rom che rubano nella bergamasca?a quando altre nuove castronerie?dai,datti da fare,perchè il tuo avversario è agguerrito,un tuo passato da ex astronauta non l’hai?saluti da orio deserto

          2. Scritto da Kurt Erdam

            Dimentica MPS ,Lusi e Penati nelle sue litanie.cos’è s’è distratto per seguire il piagnisteo stile Stanlio che arrivava da Roma.Il mio avversario astronauta chi sarebbe?Lei? va bene che dice sempre cose dell’altro mondo…….però il caldo di ieri era proprio forte neh….

          3. Scritto da il polemico

            macche,ora arrivano i 300milioni annuali di interessi del prestito alla mps,siamo tutti piu ricchi,non sai che è il modo piu sicuro per azzerare il debito pubblico?,e come sempre non hai ancora imparato a leggere,quando ti deciderai??per ora hai solo avversario di castronerie,per ex astronauta ci penserai tu ad inventarci una storia del tuo passato,come hai sempre fatto.pure oggi aereoporto di orio desertomi come hai smepre affermato.che genio della lampada sei..alla tua prossima castroneria

          4. Scritto da Kurt Erdam

            Bene per MPS che va a posto vada a vedere la banca popolare di milano e i suoi rapporti col capo delle macchinette del gioco in Italia,è un giro di soli 30 miliardi(da sommare alle multe delle quote latte).Caldo anche oggi ehhh….sempre più dura su si faccia coraggio anche domani ci dirà le sue freddure quotidiane mi raccomando non ci lasci al caldo.

          5. Scritto da al

            … polemico… io non posso stare un giorno senza leggerti. mi fai veramente spaccare in due dal ridere. grazie.

          6. Scritto da il polemico

            attento a non soffocare….non vorrei togliere voti al pd,tanto ci pensano gia i leader..saluti da me

          7. Scritto da al

            “saluti da me” è incredibile. se metti su un partito ti voto. e sarebbe la prima volta che voterei per qualcuno… sai… sono anarchico. grazie di esistere.

  21. Scritto da roberto

    In fondo tra manifestare per un delinquente e parteggiare per comunione e liberazione ha una sua logica, berlusconi delinquente e formigoni una faccia una razza

  22. Scritto da mettew

    se B. fosse uguale agli altri sarebbe in galera da 20 anni, la meritocrazia non penso faccia parte dell’asse PDL-CL, mi spiace molto per questi quattro personaggi lobotomizzati che si fanno rincoglionire dalle televisioni!
    in un Paese normale la figura di “B.&Co” manco esiterebbe!!

  23. Scritto da Ise

    Poveri giovani spero non abbiate figli in futuro. Vergognatevi

    1. Scritto da Marco

      Sia lei a vergognarsi per primo, per l’esempio di libertà di pensiero che sta dando ai suoi di figli. Come si può augurare ad altri di non avere figli solo perché la si pensa in modo uguale? È questa la sua considerazione dell’altro? O si è come lei oppure è meglio non esistere? Questi sono concetti riconducibili al peggior fascismo, si vergogni.

      1. Scritto da Ise

        Lei chiama libertà di pensiero questa sceneggiata pidiellina che ci porta allo sfascio ,voi siete il male della società ,io ho considerazione dell’altro solo se è coerente capito sfascianazioni? Tolga la bandiera di forza Italia dal balcone ……

      2. Scritto da luca

        Come sarebbe a dire libertà di pensiero? Qui si parla di una manifestazione contro la magistratura e i suoi tre gradi di giudizio. Forse è lei che non ha capito la gravità della situazione. Qui c’è il rischio di una guerra civile per le malefatte di un signore che continua a illudere la gente. Questo è fascismo.

        1. Scritto da giorgio

          infatti.. concordo con luca… Quello che mi lascia perplesso è che ci sia gente che non riesce a fare un minimo di autocritica : secondo me fascismo anche questo allo stato puro!

          1. Scritto da La verità fa male

            Invece le capacitò di autocritica dei vari soloni di sinistra, dopo la solenne trombatura alle elezioni, è stata elevatissima: anzichè prendersela con loro stessi e con i loro errori, hanno dato la colpa di tutto al “fancazzista” Grillo che non ha appoggiato Bersani. E’ sempre colpa degli altri per questi soloni: colpa del popolo che vota Berluska e la Lega, colpa di Grillo, colpa delle televisioni ecc….

          2. Scritto da Kurt Erdam

            Io sono uno di quelli che dà del “fancazzista”a grillo.per me avere preso tutti i voti che ha preso per limitarsi a contare le caramelle e obbligare il pd ad allearsi col berluska che(lo sa anche la mamma del gatto)pensa solo ai suoi processi è fancazzismo puro(o peggio).Non facciamone una questione di colpe ma di aver buttato via una grande opportunità.Quelli delle colpe(agli altri)sono berluska e i suoi sherpa,dalle toghe rosse al buco di bilancio,alla dc,ai comunisti,alle cassandre ecc.

          3. Scritto da giorgio

            ops si scrive Houdini..

          4. Scritto da giorgio

            Sarà che il tipico comportamento berlusconiano di dare la colpa agli altri (magistratura, giornali, comunisti liberticidi, ecc.) è contagioso… Il popolo è libero(?) di farsi rappresentare da chi vuole. Anche da Udinì. Come diceva Biagi ‘OGNI POPOLO AL GOVERNO CHE SI MERITA’.. (no ma aspetta forse questa frase di Biagi è liberticida – cancelliamola..)

  24. Scritto da emme

    …siamo tutte puttane, siamo tutti evasori, siamo tutti pregiudicati…..il problema non è ciò che siete…il problema è che sedete in Parlamento!!!