BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Berlusconi: sono innocente E non affonda Letta: ti è piaciuto?

Lo scandisce dal palco di Roma dove un gruppo di sostenitori lo acclama e lo chiama a gran voce: "Sono innocente". Poi l'attacco alla magistratura, ma solo dopo aver ribadito la fiducia al governo Letta.

Più informazioni su

Lo scandisce dal palco di Roma dove un gruppo di sostenitori (non tantissimi ma neppure pochi se valutiamo che siamo a Ferragosto e che la manifestazione è stata organizzata in poche ore) lo acclama e lo chiama a gran voce: "Sono innocente".

Silvio Berlusconi, condannato giovedì scorso in via definitiva a 4 anni (tre coperti da indulto e uno che dovrà scontare ai domiciliari o ai servizi sociali) per frode fiscale legata alla sua Mediaset, lo dice subito: "Mi sento in dovere di impegnarmi ancora».

Sulpalco di via del Plebiscito, domenica 4 agosto, ore 18.15, giacca blu, maglietta nera, il Cavaliere è furibondo e insieme commosso, la voce gli trema in qualche passaggio.

Si sente innocente, perseguitato. 

"Credo che nessuno possa venirci a dire che questa manifestazione è eversiva, come molti, troppi hanno detto. Nessuno può dirci che siamo irresponsabili", attacca subito dopo aver ringraziato le centinaia di persone che sono scese in piazza.

"Se il 4 agosto di una domenica, con 40 gradi all’ombra, con l’asfalto che brucia, dopo ore e ore di viaggio, un mare di gente è venuta qui per dimostrarmi stima e vicinanza e affetto, io mi sento in dovere di impegnarmi ancora con ancora più entusiasmo e più passione" dice.

"Sono passato in questi giorni attraverso le giornate più dolorose di tutta la mia vita» ammette. "Ma io sono innocente", scandisce il Cavaliere, che ci tiene a ribadire che Letta non rischia. "Abbiamo detto che il governo deve andare avanti ed approvare i provvedimenti economici".

Poi, inizia la difesa, e l’assalto alla magistratura. "Vi devo dire, guardandovi negli occhi come ho fatto con i giudici, che io sono innocente! La sentenza mi punisce indebitamente".

È un’éscalation: "La magistratura ha tentato di buttarmi fuori per 20 anni dalla politica, ora hanno raggiunto il loro traguardo». Infine, una promessa al suo popolo: "Io sono qui, resto e non mollo". Intanto sventolano le bandiere di Forza Italia.

Commenta il discorso di Silvio Berlusconi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gio

    Quando mai non fa qualcosa per se, poiché affonderebbe se stesso definitivamente con il governo Letta..

  2. Scritto da frodo beggins

    Onorevole Silvio Berlusconi, lei è un condannato in via definitiva per frode fiscale. SI CONTENGA!

    1. Scritto da gigi

      deve anche pagare 500 milioni a debenedetti ( aveva corrotto un giudice ) attendiamo sentenza per prostituzione e pedofilia e soldi in nero dati a senatore …………..ma cosa aspettano a mandarlo ad Alcatraz ai lavori forzati ?

  3. Scritto da Daniele

    auguro a tutti gli indignati contro il perseguitato di poter comprendere meglio l’accaduto. Auguro quindi a tutti loro di subire le medesime persecuzioni politico/giudiziarie.
    Cieco è, alla luce dei fatti, chi crede nella correttezza dei persecutori, e illuso se ritiene che lo stesso potere persecutorio non possa essere esercitato anche contro di lui.
    Anche io sono una vittima dell'”ingiustizia italiana”

    1. Scritto da poeraITALIA

      a mio modesto parere i perseguitati sono tutti gli ITALIANI che
      PAGANO E PAGHIAMO QUESTA FECCIA CHE CI GOVERNA
      non esiste in nessun paese del mondo una situazione cosi

    2. Scritto da incompreso

      art. 3: “tutti i cittadini hanno pari dignita’ sociale e sono eguali davanti alla legge”. art. 27: “la responsabilità penale è personale. l’imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva.” art. 107: “la giustizia è amministrata in nome del popolo. i giudici sono soggetti soltanto alla legge.” a partià di costituzione e di ordinamento, nonché di uguaglianza di fronte alla legge, la “luce dei fatti” è definita dai tre gradi di giudizio, in nome del popolo italiano

      1. Scritto da Chi controlla?

        Si, ma chi controlla se i giudici sbracano?
        I giudici non sono la legge. La interpretano a modo loro e molte volte come fa comodo a loro. Chi controlla?
        Nel 94 hanno fatto saltare un governo votato dal popolo, poi sono cadute le imputazioni fasulle, ma l’obbiettivo fu raggiunto. E poi dicono che non fanno contrapposizione politica. È uno schifo.

        1. Scritto da incompreso

          nel 94 la lega tolse la fiducia al governo per tutt’altre dinamiche. i giudici sono soggetti solamente alla legge: ad essi, la legge viene applicata, come a tutti gli altri cittadini.

    3. Scritto da La verità fa male

      Non si preoccupi: sono pronto a scommettere che tutti questi indignados da tastiera, se mai dovessero avere a che fare una volta con l’Agenzia delle Entrate o con la giustizia, diventerebbero all’istante più garantisti e cavillosi dell’avvocato Ghedini. La morale è bello farla agli altri, ma quando la stessa cosa capita a noi, c’è sempre pronta una scusa, una giustificazione. Così è l’Italietta, che vuol farci… (a Penati, per salvarsi, non ha fatto schifo la prescrizione)

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Please piantiamola con le solite cretinaggini a me l’agenzia delle entrate ha fatto pagare 2 volte tasse che non erano dovute e 2 volte me le sono fatte restituire seguendo le regole e senza l’aiuto di avvocati cavillosi come ghedini e soci.C’è voluto il suo tempo ma alla fine,visto che ero dalla parte della ragione non avendo commesso né reati ne irregolarità,i soldi sono tornati indietro(mi sembra di ricordare anche con gli interessi ma non ne sono sicuro).Quindi basta palle per favore.

      2. Scritto da nino cortesi

        Pd e Pdl sono della stessa cattiva pasta. Ora però c’è M5* a salvarci dalle loro bestialità.

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Come diceva Igor in “Frankenstein Junior” “C’è sempre un peggio,potrebbe piovere”.Ma stavolta,visti i risultati delle ultime amministrative,forse ce la caviamo.Chi ha “sbagliato”a votare per grillo pensando ad una riforma del sistema realizzata dalle forze della sinistra(necessaria un alleanza anche solo temporanea e provvisoria col pd)ha già cominciato a capirlo e alle prossime elezioni sarà ancora meglio.Contare le caramelle e fare la guerra a chi riesce a”galleggiare”non paga molto.

  4. Scritto da incompreso

    bisogna sottolineare una volta di più, e continuare a ripetere: sb è stato condannato in nome del popolo italiano. tre corti, tre gradi di giudizio: quale che sia il racconto che il Nostro cerca di continuare ad ammannirci, “in nome del popolo italiano” è l’unico fatto concreto. quanti sono i condannati che si spergiurano innocenti? non molti hanno il potere e la visibilità mediatici per predicarlo in tutti i telegiornali, certamente: pure, tutti sono condannati in nome del popolo italiano.

  5. Scritto da poeret

    la manifestazione non sarà stata eversiva, ma il palcoera ABUSIVO ..senza permessi e senza autorizzzazione, fortuna nessuno è caduto (altrimenti, ATTENTATTO!!)

  6. Scritto da roberto

    Il problema oramai non è B, ma gli italiani che in parte , a mio avviso minima lo sostengono! questo è il vero cruccio: come sia possibile che riesca ancora a trovare 1500 persone che vanno al suo comizio! … 3ed i ridicoli suoi accoli? Capezzone, Cicchitto, Santanchè,… non ho parole nel vedere persone “normali” che si orestano in q

  7. Scritto da treddì

    mi è “piaciuto” vederlo inceropomatato e stirato di volto come un bambolottone dei film in 3d ………

  8. Scritto da mogol_gr

    Stampare a chiare lettere: PER LA PREFETTURA 1.500 PRESENTI!

  9. Scritto da mogol_gr

    Stampare a chiare lettere: PER LA PREFETTURA 1.500 PRESENTI!

    1. Scritto da roberto 52

      Sono troppi!

  10. Scritto da al

    che pena e senza dignità

  11. Scritto da Francis

    Mi sorprende ancora vedere con quale impudicenza Berlusconi racconta bugie: sono innocente !

  12. Scritto da evasore

    pregiudicato favorisca il passaporto

  13. Scritto da stefano

    In Italia c’è un governo sostenuto dal leader di uno dei partiti di maggioranza che è stato giudicato in terzo grado quale colpevole di evasione fiscale.
    Colpevole in altri 6 processi, caduti in prescrizione grazie all’abilità volpina dei suoi avvocati.
    Un paese normale avrebbe avuto subito una crisi di governo e la borsa sarebbe crollata.
    Ma non siamo in un paese normale, nemmeno in un mondo normale. Nemmeno i cittadini lo sono e lo saranno più.

    1. Scritto da Vergogna

      Con questa magistratura il paese certamente non è normale. Qui qualcuno non ha capito che la sovranità è del popolo, non dei magistrati. Ed il popolo esercita la sovranità con il libero voto, non con le sentenze destabilizzanti di una magistratura politicizzata. È una vergogna che magistrati di cassazione sparino giudizi politici in riunioni conviviali per poi farli seguire da sentenze in linea con i giudizi

      1. Scritto da gigi

        la magistratura è libera e indipendene. deve far applicare le leggi. e colpa della magisatratura se uno delinque ? se uno corrompe ? se uno favorisce la prostituzione ? per favore tolleranza zero con i delinquenti della politica.

        1. Scritto da Silvio c'è

          Ma dai, Gigi, l’hanno capito tutti che la sentenza è pilotata. Lo capirai anche tu alle prossime elezioni.
          Adesso lo oindanneranno per Ruby, poi per acquisto di senatori, poi per pedofilia. Ma chi se ne frega: il popolo lo giudica in maniera diversa, escluso i quattro gatti (sempre gli stessi) che sproloquiano su questo blog. Rassegnati, Silvio è il migliore

          1. Scritto da gigi

            il popolo non lo giudica innocente a parte voi che non siete un popolo fortunatamente. dei 30.000 ieri a roma erano in 1000 mercenari. La vs fortuna è che il pidimenoelle è il vs miglior alleato ma non c’è problema.

          2. Scritto da poeret

            ma chi se ne frega, cosa? se un odelinque è giusto venga giudicato…se non cambiava le leggi e se il PD-L non fosse invischiato come lui.. non servivano le cosiddette sentenze politiche..rifletta. Se, non so..2 milioni di carcerati votano Riina che si fa? lo mettiamo al governo?

  14. Scritto da c

    Un paese democratico non può tollerare certe cose, non è concesso a nessuno di andare in TV e parlare alla nazione e non è concesso a nessuno quello che è successo oggi.
    Il PDL è morto perchè ha dimostrato di non essere un partito ma un gruppo di furbi che prende soldi grazie a un ricco trascinatore

    1. Scritto da Forza italia

      Il pdl forse è morto, non più del Pd. Rinasce Forza Italia con un grande leader

      1. Scritto da gigi

        di chi parli ? di quello che deve ancora rispondere dei reati di prostituzione ? pedofilia ? compravendita senatori ? totò riina for president !

  15. Scritto da boh !

    “sono innocente ! “… e io sono lo zio del Gatto con gli stivali …

  16. Scritto da Luca Lazzaretti

    E’inutile cercare di convincere la tifoseria di Berlusconi..queste persone non riescono a giudicare con un minimo di oggettività..e qualsiasi cosa faccia il loro datore di lavoro sarà sempre positivo a priori..sia che spenda molto denaro con le ragazze, sia che baci le mani a Gheddafi, sia che abbia tenuto un boss della mafia come Mangano alle sue dipendenze…sono dettagli del tutto senza importanza.

    1. Scritto da Per Lorenzetto

      E’inutile cercare di convincere la tifoseria antiBerlusconi..queste persone non riescono a giudicare con un minimo di oggettività..e qualsiasi cosa faccia Berlusconi, sarà sempre negativo a priori..sia che spenda molto denaro con le ragazze, sia che baci le mani a Gheddafi, sia che abbia tenuto un boss della mafia come Mangano alle sue dipendenze…sono dettagli di primaria importanza.
      Grazie Lorenzetto, parli bene e mi hai evitato ka farica di scrivere

  17. Scritto da La verità fa male

    Il governo Letta deve andare avanti, ci mancherebbe altro. Non farà grandi cose ma almeno scrive piccole norme che aiutano la ripresa e non aggiunge altre tasse. Quali sono le alternative? nuove elezioni? una “macedonia” composta da PD, SEL, Monti e transfughi grillini? è bene che PDL e PD si facciano venire lo stomaco di ferro, che tanto ai politici non manca mai, e bevano l’amaro calice. Il resto del discorso sono le solite frasi per far digerire ai “falchi” la mancata crisi

  18. Scritto da riccardo

    Comizio eversivo e vergognoso che solo un pase senza vergogna può tollerare.
    L’anno che deve scontare, spero che il magistrato che deve rendere esecutiva la sentenza scelga il carcere e non i domiciliari, come afferma Travaglio, rimanendo in attesa delle prossime sentenze che gli permettano di finire i suo anni della vecchiaia dove è giusto che li finisca un pregiudiato

    1. Scritto da Fantasma

      Mi rincresce informarLa che data l’età B. non andrà in carcere e non perché si chiami B., ma perché la legge italiana prevede così; inoltre, il leader del Pdl non rischia il carcere, perche’ gli resta solo un anno di pena da scontare.

      1. Scritto da riccardo

        Lo dica a Travaglio che di solito è abbastanza puntuale. Secondo la sua interpretazione la legge non esclude il carcere per gli ultrasettantenni, citando anche il caso di Tanzi. In ogni caso ci sono altri processi in corso in cui la probabilità che ne esca indenne sono oggettivamente scarsucce.

  19. Scritto da giorgio runchi

    Gli Italiani adesso si fanno le meritate ferie di chi ha lavorato per un anno intero. Delle vincende di Berlusconi ce ne occuperemo a Settembre.Facciamo come ci ha insegnato lui: pensiamo agli affari nostri.

  20. Scritto da Simona

    Semplicemente grottesco!!! Speriamo siano le ultime volte che delira in pubblico!

    1. Scritto da Forza Italia

      Scordatelo. Questo è un nuovo, grande inizio

      1. Scritto da artretrò

        sì l’ inizio della fine

  21. Scritto da il polemico

    la politica italiana dal 94 ha visto berlusca leader incontrastato da una parte,e dall’altra si sono succeduti occhetto,dalema,franceschini,bersani e per ultimo epifani,nessuno degli ultimi è mai riuscito a battere il berlusca,per farlo hanno dovuto ingaggiare un esterno,prodi,che giustamente è stato trombato appena ottenuto la vittoria alle elezioni,visto che serviva solo per quello.cosi bravi che sono arrivati a farsi comandare dall’avversario,sarà dura eliminarlo,fatevene una ragione

    1. Scritto da rinascita

      ha preso troppo sole oggi eh… polemico, si metta un cappellino in testa domani prima di uscire. Invece di raccontarci la SUA storia
      sullo statista da avanspettacolo che tanto ama. si attenga alla discussione dell’articolo sopra.

      1. Scritto da il polemico

        vero,ho preso troppo sole,come ho potuto dimenticarmi del migliore??uno squallido veltroni che ha messo in campo il governo ombra,degno del migliore james bond…per il resto confermo,il berlusca contro questa accozzaglia di gente che ha mai lavorato,vincerà sempre,pure senza comizi.fattene una ragione pure tu,se poi la cosa ti rode.una buona magnesia e ti passa tutto,perchè di rospi con il pd non ne hai ingoiati gia abbastanza??buon agosto da olbia

  22. Scritto da Aladin

    Al confronto Cetto la qualunque è un grande statista. Ma a parte le battute c’è poco da scherzare. Il progetto eversivo di silvio e compari va fermato risolutamente. Già, ma chi lo può bloccare? Il PD? Bisogna che i cittadini consapevoli alzino la testa e facciano sentire nelle piazze la loro indignazione. Se non ora quando?

    1. Scritto da Forza Italia

      Non c’è più il pdl, c’è Forza Italia. Sveglia Aladin. Silvio è tornato tra il suo popolo

      1. Scritto da Aladin

        Mi piacerebbe svegliarmi e verificare che questi 20 anni sono solo stati un brutto incubo. Ma lei mi è fin simpatico, non credo che proprio tutti i berluscones siano delinquenti: solo, un bel po’ inconsapevolli e superficiali, fate perfino tenerezza a volte. Peccato che i vostri boss si approffittino della vostra tontolaggine.

        1. Scritto da Tontolotti

          Qui i tontolotti siete voi che non vi riesce mai di vincere una elezione se non facendo una ammucchiata che 15 giorni dopo si sfalda indecorosamente. le ammucchiate prodiane insegnano)
          Aspettate Grillo per governare, tontolotti?
          Noi aspettiamo Berlusconi alle prossime elezioni. voi per ora al governo fate quello che lui dice, se no tutti a casa, proprio dei bravi tontolotti

  23. Scritto da gigi

    un delinquente che fa un comizio ? con le sue reti tv Al capone sarebbe diventato presidente degli stati uniti ………..perchè a parte reati fiscali al capone era un santo

  24. Scritto da mvf

    Questo guitto p2ista evasore e truffatore è ora che si levi dalle … una volta x tutte. non gli è bastato distruggere il paese portandolo in una crisi socio, politica, economica e culturale senza precedenti. Basta !!!! All’estero continuano a non capire come gli italiani possano ancora sostenere un personaggio di questo genere.

    1. Scritto da Fantasma

      Purtroppo è tutta la classe politica italiana che ha portato il Paese dove oggi si trova; inoltre, se ci aggiungiamo che in Italia non è mai stata fatta una lotta all’evasione fiscale, se ci aggiungiamo il lavoro in nero, il non voler pagare le tasse, voler fare sempre i furbi…tutte queste cose hanno fatto sì che il Paese arrivasse dove è arrivato. Purtroppo la colpa è della politica, ma anche di tanti italiani furbi…

    2. Scritto da Capire

      Se non lo capisci tu perchè tanti Italiani lo sostengono (più che sostenere Grillo o Bersani), vuoi che lo capiscano all’estero?
      E poi tu come fai ad essere così informato su come ragionano all’estero? Che giornaletti leggi?
      Il popolo lo leva dalle palle con le elezioni, non un guitto come te

      1. Scritto da Capirai?

        Francamente, la crisi c’è stata e sono tutti in ripresa, tranne noi… E’ piuttosto facile dedurre cosa pensino gli altri di noi, ma anche noi stessi, indipendentemente dalle simpatie politiche, possiamo darci una risposta. Muoiono le aziende italiane che lavorano per l’Italia, ma quelle che esportano, prosperano perché gli altri sono già in ripresa. Certe borse mondiali, sono ai massimi di sempre… Anche se non lo pensano gli altri, nei fatti è così!!!

        1. Scritto da Ripresa

          Son quasi due anni che non c’è Berlusconi al governo, non siamo in ripresa, e te la prendi ancora con Berlusconi.
          Ma curati la bile

          1. Scritto da poeret

            veramente negli ultimi 2 anni al governo c’è ancora Berlusconi..non sarà primo ministro ma tutti i decreti, leggi, leggine.. passano dal PDL e dal PD (-L)

  25. Scritto da Forza italia

    IO NON MOLLOOOOOOOOOO!
    Capito il messaggio ai malpancisti di questo blog.
    IO NON MOLLOOOOOOOOOO!!
    Sostengo il governo se fa quello concordato con il pdl.
    Se al PD fa schifo, faccia saltare il suo Letta, e alle elezioni ci faremo grasse risate.
    EVVAI FORZA ITALIA
    EVVAI SILVIO

    1. Scritto da gigi

      bravooooooooooooooo alle armi !!! che voglio incontrare e riscondere a bondi e soci ( che spettacolo ) però sono d’accordo che il pidimenoelle è al servizio del delinquiente silvio

    2. Scritto da corte dei miracoli

      si dia una calmata e mi dica quale beneficio al nostro paese dopo ventanni. ha portato. al netto delle sue vicende giudiziarie. la politica del suo idolo di plastica. Lui non molla purtroppo …siamo noi che molliamo lui!!!

      1. Scritto da Corte dei miracoli 2

        La corte dei miracoli si è vista all’opposizione. Se berlusconi è stato un fallimento perchè l’oppisizione non ha preso il suo posto?
        Il perchè è risaputo: è una corte dei miracoli peggiore.
        Adesso lo vogliono eliminarlo con la magistratura, visto che non ci riescono con il voto popolare. Vedremo come governeranno senza di lui, con Grillo. Ci faremo delle grasse risate

  26. Scritto da ruby

    Il passato non si commenta, si seppellisce! Soprattutto un passato vergognoso come questo. 315 deputati della Repubblica hanno testimoniato con il loro voto il falso.