BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scivola dalla passerella e cade per 8 metri: egiziano di Treviglio muore a Padova

Caduta fatale per un operaio egiziano di 43 anni residente a Treviglio: stava lavorando su una passerella a otto metri d’altezza quando è scivolato nel vuoto. L’incidente nella notte allo stabilimento padovano delle Acciaierie Venete.

Stava lavorando nello stabilimento padovano delle Acciaierie Venete, in riviera Francia a Camin, quando è scivolato da una passerella, precipitando al suolo da un’altezza di 8 metri: ha perso la vita così Mohamed Awad Hassan Abd El Fattah, 43enne egiziano regolare in Italia e residente a Treviglio.

L’incidente è avvenuto durante il turno notturno, attorno alle 2.30, quando l’operaio si trovava da solo: difficile stabilire quali siano state le cause che hanno fatto perdere l’equilibrio all’egiziano. Sull’esatta dinamica dell’incidente stanno lavorando i Carabinieri che non potranno però fare affidamento sulla testimonianza dei colleghi.

Una volta lanciato l’allarme sul posto sono immediatamente intervenuti i medici del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco e lo Spisal: a nulla è servito, però, il tempestivo intervento dei soccorsi e i tentativi di rianimazione perché le condizioni del 43enne sono apparse da subito disperate. Sul luogo dell’incidente, avvisato di quanto era successo, si è recato anche il direttore delle Acciaierie Venete Giorgio Zaccardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.