BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Pdl a Napolitano dia la grazia a Berlusconi Che cosa ne pensi?

Il Pdl pronto a chiedere la grazia al presidente della Repubblica per Silvio Berlusconi dopo la condanna in Cassazione nel processo Mediaset. Che cosa ne pensi? Vota il sondaggio.

Più informazioni su

Il Pdl fa quadrato attorno al Cavaliere ed è pronto a chiedere la grazia a Giorgio Napolitano per Silvio Berlusconi dopo la condanna della Cassazione a quattro anni di reclusione per frode fiscale sul caso Mediaset.

Concedere la grazia è uno dei poteri del presidente della Repubblica ed è disciplinato dall’articolo 87 all’11 comma. Il Presidente della Repubblica ha ricorso a questo potere nel suo precedente settennato – iniziato il 15 maggio 2006 – per ben 23 volte adottando i provvedimenti di grazia.

Se però il Pdl intende chiedere la grazia per Berlusconi, c’è un dettaglio non trascurabile che va considerato. Il procedimento di concessione della grazia, disciplinato dall’articolo 681 del codice di procedura penale, prevede che la domanda al Capo dello Stato e al ministro della Giustizia deve essere sottoscritta dal condannato, da un suo prossimo congiunto, dal convivente, dal tutore o curatore, oppure da un avvocato.

Quindi è escluso che il Pdl possa farsi promotore di questa iniziativa.

E’ giusto concedere la grazia a Berlusconi dopo la condanna definitiva nel processo Mediaset.

Che cosa ne pensi? Vota il sondaggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Martin

    A causa di gente come Berlusconi che le tasse le pagano sempre gli stessi. Ma quale grazia ha bisogno uno che ha disfatto il paese per i suoi macro interessi? Gli italiani sono un popolo di illusi e di televisione dipendenti.

  2. Scritto da Martin

    A causa di gente come Berlusconi che le tasse le pagano sempre gli stessi. Ma quale grazia ha bisogno uno che ha disfatto il paese per i suoi macro interessi? Gli italiani sono un popolo di illusi e di televisione dipendenti.

  3. Scritto da poeraITALIA

    FRODE FISCALE
    scusate non voglio difendere nessuno hanno già il loro avvocati
    allora ecco alcuni nomi ma ce ne sono molti anche il fù grande PAVAROTTI VALENTINO ROSSI TOMBA ZANARDI BIAGI CAPIROSSI Partono da chi ha evaso 200milioni 100milioni a quelli poveri 3/4 milioni D’euro allora se la legge è uguale però questi niente processo ne carcere ma la LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI ????

    1. Scritto da Emanuele

      Le persone che nomini sono state condannate per evasione, non per frode. E sono state condannate ed han pagato!

    2. Scritto da nino cortesi

      Fai il tifo per i ladri. Sei un ladro? Se sei un ladro la giustizia ti sistemerà come sistemerà Berlusconi. Sicuro. Non c’è Napolitano che tenga.

      1. Scritto da il polemico

        qui l’unico che fa il tifo per i furbi mi sembri tu,rispondi ad un commento di uno che vorrebbe che tutti scontassero la pena,e tu ti fermi solo ad una persona e nulla alle altre.se sei un ladro,la giustizia ti rilascerà dopo qualche ora,come sempre successo,sopprattuto se sei straniero..mahhhhhhhhhh

  4. Scritto da nino cortesi

    La grazia spetta agli italiani liberati da Berlusconi, Letta e Napolitano.

  5. Scritto da laleggedeveessereugualepertutti

    che paghi per quello che ha fatto, e per tutto quello che gli è stato condonato e prescritto
    Oltretutto non va scordato che questo è il terzo e definitivo livello giudizio

  6. Scritto da gidimag

    Si potrebbe anche concedergliela, ma quante saranno da concedere?(compravendita di senatori,sfruttamento della prostituzione,dabbenaggine sulla nipote di Mubarak)questo ci ha governato per quasi 20 anni il primo vero reato è interessi privati in atti di ufficio Siamo senza speranza i giovani non hanno futuro perchè qualcuno si è mangiato tutto

  7. Scritto da Ridicolo

    Sarebbe rificolo dopo tutto il da farsi per incastrarlo con delle cazzate

    1. Scritto da gigi

      aspetta che oltre a tutte quelle che è riuscito ad evitare con leggi ad personam, corruzione e compravendita di politici a questa condanna arriveranno anche quella per prostituzione e pedofilia, e pagamenti a senatori grande PDL !!!! Partito Delinquenit Liberi

      1. Scritto da Democrazia

        Poveretti, siete proprio pieni di bile a ragionar così. Alle elezioni sarà il popolo a decidere se il pdl e forza italia governeranno ancira, non certo gli incazzati (sempre quelli) di questo blog.
        È la democrazia, bellezze, è il libero voto.
        Il vostro braccio armato della magistratura alla fine non servirà a nulla: è il popolo che decide, non quattro magistrati di parte

        1. Scritto da Pietro

          …prima o poi il tempo delle pecore e dei disonesti finirà.

  8. Scritto da tommaso pignatelli

    Ho già esplicitato il mio pensiero a Napolitano, scrivendo al segretariato generale della presidenza della repubblica e citando l’art. 3 della Costituzione. Se la legge non vale x Berlusconi non vale x nessuno. O i delinquenti stanno in galera, o tutti si sentiranno liberi di delinquere.

    1. Scritto da il polemico

      cavolo,ci sono diversi brigatisti che hanno compiuto fatti di sangue e omicidi,che sono di fatto liberi,se sono liberi loro,devono essere liberi tutti.o sbaglio?sarebbe opportuno che quando si fanno osservazioni,le si fanno a 360°,e non solo nella direzione che più ci fa comodo.tu hai ragione con art 3.ma è da sempre che viene scavalcato,pretendere di non scavalcarlo solo per il berlusca…mahhh

      1. Scritto da 360°

        I brigatisti in libertà lo sono dopo aver scontato i 2/3 della pena in carcere e dopo che un giudice ha valutato il loro comportamento e la loro pericolosità. Berlusconi è un delinquente abituale, addirittura compulsivo. Ha evitato 7 condanne con leggi ad personam e altre 3 sono in arrivo.

        1. Scritto da il polemico

          i brigatisti hanno ammazzato..ha importanza se hanno scontato 2/3 di pena?lo stato che hai combattuto,adesso ti premia .dare l’opportunità di libertà ad uno che volontariamente ha tolto la vita ad altre persone o fatto attentati dinamitardi,e discutere il contrario con chi ha frodato,o fatto fatture false,o portato donne a casa,o messo dita nel naso ecc ecc..e ci sono altri processi da fare.bohhhhhh

          1. Scritto da Ultrà

            Polemico, questi quattro gatti che scrivono (sempre gli stessi) inutile avviare un dialogo. Siamo allo stadio, non perdere più il fiato con questi quattro ultrà da curva esaltata.

  9. Scritto da ex elettore

    Settimana prossima vedremo come si comportano in Senato! Primo deve decadere da Senatore, secondo è ineleggibile per i prossimi 6 anni! Alla fine di tutto ha ragione Grillo Pd Pdl sono la stessa cosa, il Pd ha paura il Pdl ricatta e l’Itala è fallita! Ma si la colpa è del M5S……

    1. Scritto da Crisi

      La colpa della crisi mondiale è di Berlusconi. Punto e basta.

      1. Scritto da leo cat

        Non è che sia poi così lontano dalla realtà. La colpa della crisi mondiale è dei politici, che hanno abdicato il loro compito e il bene comune alla finanza, in cambio di un piatto di lenticchie. Non x nulla si stima un importo in derivati tossici pari a 16 volte il pil mondiale.

      2. Scritto da gigi

        ma non faccia la vittima, crisi mondiale no ( fuori dall’italia è considerato per ciò che è, un losco individuo, un burinotto ) ma della crisi italiani si, tiri la somma di ciò che ha fatto in 20 anni al governo con una maggioranza schiacciante.

        1. Scritto da Avercene

          Un burinotto che ha creato una impresa che da lavoro a 50 mila famiglie. Avercene di questi tempi burinotti come questo. Magari anche Gigi, se non ce l’ha, trova lavoro

          1. Scritto da poeret

            sa a quante famiglia dà “da mangiare” la mafia siciliana (piuttosto che l’andrangheta o la sacra corona unita) quindi perché perseguirle?

      3. Scritto da giorgio

        se a lei le piace il paese in cui vive così, dopo venti anni di questi personaggi… faccia pure, avrà anche lei i suoi interessi da difendere come loro i loro intrallazzi. Le altre sono tutte scuse e per me disinfomrazione. Punto e solo punto.

  10. Scritto da giulietta

    Nessuna grazia per Berlusconi,deve solo scontare la pena e dare le dimissioni.Non può risiedere in parlamento perchè è stato condannato e ritenuto colpevole.

  11. Scritto da lara

    E’ giusto che sia condannato, come gli altri. Chi è lui per ottenere la grazia dal Presidente.Chi sbaglia paga.Dopo 20 anni giustizia e’ fatta

  12. Scritto da ugo

    Non è sempre vero che la storia si ripete;non ho mai letto di un personaggio che avesse ricattato una nazione intera

  13. Scritto da Tone

    Mentre a noi aumentava le tasse, lui si organizzava per pagarne di meno. Nessuna grazia, silfi ucciso, nemmeno maggiorenne.

    1. Scritto da Tone bilone

      A me risulta che le tasse le ha aumentate Monti, non Berlusconi.
      Ma sto tone da dove viene, da bilone?

      1. Scritto da Memoria corta

        L’iva al 21% chi l’ha messa? L’imu chi l’ha inventata?

        1. Scritto da Tone bilone

          L’Europa l’ha imposta, tone bilone

      2. Scritto da Carlo Pezzotta

        Tone, hai vissuto su marte fino ad ora? E’ vero, Monti le ha aumentate, ma x colpa di chi??!|! Dal tuo stipendio, prima di Monti, non hai mai guardato alle tasse, magari quelle regionali, ecc. ecc.

        1. Scritto da Baion

          Pezzotta, la colpa è di Adamo ed Eva. Proprio non lo capisci?
          Oppure la colpa è del baion, svegliati.

  14. Scritto da Tone

    Mentre a noi aumentava le tasse, lui si organizzava per pagarne di meno. E adesso vuole la grazia? Come no, basta che almeno sia maggiorenne…

  15. Scritto da gio

    Vuole la grazia o il colpo di grazia?

    1. Scritto da Colpo di grazia

      Il colpo di grazia l’avrai tu, alle prossime elezioni

      1. Scritto da giorgio

        ah non mi stupisco se lo rivotano gli italianoti (italiani noti, cioè quelli che hanno una certa visibilità e sono comodi; per gli altri bisogna riformare anche il paniere..)..

        1. Scritto da Paniere

          Bene, non ti stupiresti. Vedo che cominci a capire, quindi datti pace con il paniere

          1. Scritto da giorgio

            Cosa dovrei cominciare a capire? Sentiamo.. l’ennesima ipocrisia opportunista falsona italia-nota?. ..Caso mai il contrario, darmi pena per vedere sto schifo…ma per piacere!

  16. Scritto da Dove

    Grazia, ma quale grazia….?? Il pregiudicato e’ stato regolarmente processato in 3 gradi, ha fatto di tutto per allungare i tempi del processo per la prescrizione, ha fior di avvocati che paga milioni …. È’ tanto semplice: e’ colpevole e deve lasciare il senato Punto . Chi crede di essere ? Game over

  17. Scritto da Mi piacerebbe

    a questo punto Berlusconi per dimostrare la validità delle sue dichiarazioni, in merito alla sua dedizione per la politica italiana , dovrebbe farsi da parte e considerare che prima dei suoi problemi è tutta l’Italia che ha bisogno di” riprendersi.”.nel frattempo forse riuscirà anche a risolvere qualcuno dei suoi guai.

  18. Scritto da francesco

    Ma quale grazia. In un paese civile si danno le dimissioni!

    1. Scritto da Giacobino

      È il popolo con il voto democratico che lo dimette, non il giacobino Francesco.
      Per quanto riguarda il paese civile, con un magistrato di cassazione che condanna in precedenza ad un tavolo ludico goliardico prima di emettere la sentenza, beh, te lo lascio credere il paese civile

    2. Scritto da aldo

      un paese civile non sarebbe arrivato a questo punto

      1. Scritto da giorgio

        In un paese civile l’ultima cosa che si farebbe è concentrarsi solo sulla vita di un uomo e sui suoi interessi.. Per di più non un uomo qualunque.. ma sugli interessi del popolo.

  19. Scritto da anto

    E’ incredibile come tutti i suoi servi e le sue servette cercano di difendere l’indifendibile. Ha ragione gigi PDL = partito delinquenti liberi. E’ una vergogna

  20. Scritto da nino cortesi

    Da un po’ di tempo ormai c’è da analizzare con occhio attento e critico anche le scelte che fa Napolitano. Sono democratiche?

    1. Scritto da Luca Lazzaretti

      Boh..in effetti…magari prova a consultare l’avvocato Previti che… lui si che se ne intende.!

      1. Scritto da nino cortesi

        Mi risulta che politicamente il più grande amico di Berlusconi sia stato sinora proprio Napolitano. Un amico del quale poteva sempre contare.

      2. Scritto da nino cortesi

        Hai bevuto?

  21. Scritto da enzo

    Che almeno sconti la pena ai sevrvzi socialmente utili gli lascerebbe ampia libertà di movimento. Propongo la Casa Tutela della Giovane di Bergamo, Lui è esperto nel settore

  22. Scritto da Poverino

    Poverino , condannato per un anno a stare nella villa di arcore o a villa certosa . Che sacrificio , secondo me qualche milione di persone disposte a farlo gratis le troviamo in 5 minuti .

  23. Scritto da ugo

    La grazia la chiede chi è colpevole,quindi se ammette le sue colpe che paghi.

    1. Scritto da Grazia

      Mica la chide lui la grazia. La chiedono chi vuol durare con il governicchio di sinistra del buon Ketta. Altrimenti perdono le indennità di carica

  24. Scritto da gigi

    PDL = Partito Delinquenti Liberi

  25. Scritto da gigi

    ma guardate che altre sentenze aspettano il delinquente silvio.
    la sua banda comunque dovrebbe essere accusata di favoreggiamento e ricatto. se vogliono la guerra civile no problem, abbiamo tanti lampioni che possono essere utili

  26. Scritto da giorgio

    Non mi piace la denigrazione sistematica che il Berlusca ha fatto in questi 20 anni a tutto campo della magistratura. Denigrare è ledere anche nella sua autorevolezza.. e credo sia pericoloso.. Penso che un uomo politico dovrebbe stare attento soprattutto a queste cose..
    Per quanto riguarda la sentenza se è colpevole, e per la sentenza lo è, deve pagare.

    1. Scritto da Piero

      Bella la magistratura. Basta sentirre che diceva su Berlusconi il magistrato della cassazione Esposito durante luculliani banchetti tra amici per capire cone è bella e seria certa magistratura.
      Meglio starne alla larga.Quelli hanno il potere di distruggerti, almeno finche qualcuno di buon senso non controlli questo potere

      1. Scritto da M.M.

        usti! e chi sarebbe questo …qualcuno di buon senso…., dimmelo così ne tengo conto per le prossime elezioni…
        A me pare che tutti quelli che vogliono riformare l’ordinamento giuridico sono poi alla fine tutti quelli che con i magistrati ci stanno facendo i conti e hanno paura di finire in gattabuia.
        A me, che mi reputo una persona bene o male onesta non hanno mai notificato alcune indagine e visto che non ho processi in corso stà bene anche così la magistratura….

  27. Scritto da la legge è uguale per tutti

    Assurdo ,si diano una calmata anche nani e ballerine che in questi giorni non riescono a far meno di raccontare stupidate.

  28. Scritto da Pietro

    Ma i loro alleati Leghisti cosa dicono? Silenzio assoluto. Se è stato condannato paghi come tutti i condannati in Italia.

  29. Scritto da il polemico

    ci sono ancora diversi processi da fare,se si da la grazia per la frode,lo si condannerà per gli altri rimasti,senza dimenticarsi che nel cassetto c’è forse l’accusa di avere corrotto 32 testimoni a favore del caso ruby…quindi è meglio dare la grazia al picconatore squilibrato di milano e lasciare il berlusca al suo corso

  30. Scritto da giobatta

    francamente io la richiederei invece per corona

  31. Scritto da Trombetta

    ” ma ci faccia il piacere, onorevole Trombetta… ci faccia il piacere”.
    (il grande Totò)

  32. Scritto da Giuseppe

    sono contrario alla sentenza.

    ma se berlusca chiede la grazia perde tutti i punti
    a favore, bisogna avere pazienza prima o poi
    tutti i comunisti dovranno avere un colloquio con il padre
    eterno e allora si che potremo ridere come pazzi!!!!!!
    buon inferno!!!!!!!

    1. Scritto da riccardo

      guarda che il tuo berlusca nemmeno gli dà la possibilità il Padre Eterno di avere un colloquio e all’inferno rischia di andarci direttamente insieme ai tuoi odiati komunisti…

    2. Scritto da giobatta

      ma tu se quel giuseppe, il santo marito della madonna?

  33. Scritto da okkio

    dategli la grazie e vedrete che casino scoppia nelle piazze

    1. Scritto da Superokkio

      Il casino scoppia si, ma per questa sentenza del cazzo.
      E poi a che gli serve la grazia. Può guirare il popolo di centrodestra stando comodamente seduto ad Arcore con tutte le Olgettine che vuole. Alla faccia vostra

  34. Scritto da Aladin

    Bgnews fa il suo lavoro, non c’entra niente. Ma un sondaggio così fotografa la repubblica delle banane che siamo. E ci dice fino a che punto abbiamo permesso agli eversori del Cdx italiota di sbracare. Altro che Europa, dovremo affiliarci ai cartelli Kazako-colombiani…

  35. Scritto da Roby

    Incredibile, da pregiudicato vuole farsi passare da perseguitato.
    Se non ci liberiamo al più presto di questo personaggio l’Italia va in rovina!!!

    1. Scritto da Carlo Pezzotta

      e come fai a liberartene se solo il nome “berlusconi” vale il 18% dell’elettorato, secondo un sondaggio ma, bada bene e mi spiace non ricordarmi il nome, ma se segui i tg non berlusconiani magari ti ricordi, un’antropologo molto noto, conferma questo 18%. Ecco perchè è pronta la figlia Marina, dove continuerà quel nome che fa vincere. SONO GLI ITALIANI CHE SE NE DEVONO LIBERARE, LUI NON C’ENTRA!!!!!! Come definire questo popolo???!!!

      1. Scritto da gigi

        è ovvio che l’elettorato di silvio è comnposto da evasori e personaggi che hanno problemi con la giustizia. Certo ha quei voti anche grazie all’inettitudine del pd, alla sua inconsistenza, al fatto che sono chiacchiere e null’altro da 20 anni.

        1. Scritto da Deviati mentali

          E basta con questi ragionamenti da deviati mentali.
          Io voto Berlusconi, e non sono un evasore pur non pagando tutte le tasse che paga Berlusconi, e che servono pure a mantenere servizi che il disagiato mentale gigi fruisce.

  36. Scritto da zerotto

    Se Napolitano gli concedesse la grazia sarebbe uno scandalo inaudito, ma non sarebbe niente di straordinario per questa classe politica corrotta ed inetta fino al midollo

  37. Scritto da Alby59

    vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…vergogna…

    1. Scritto da Indecenza

      Vergogna per chi, per Berlusconi o per chi lo ha ingiustamente condannato emettendo la sentenza anni prima ad un tavolo conviviale. Che indecenza

      1. Scritto da orwell

        ingiustamente condannato??? ma se anche il suo difensore di punta Coppi ha chiesto di derubricare il reato accertato da penale ad amministrativo. Dopo tre gradi di giudizio poi…
        E’ impressionante il numero di persone al quale il pregiudicato di Arcore ha spento il cervello !!!

  38. Scritto da CheDomandaE' ?

    Per quale incredibile motivo dovrebbe mai concedergli la grazia ? A parte il fatto che secondo me non può , ha altri procedimenti in corso e questo taglia la testa al toro. Già ha goduto pesantemente del condono , ma di che stiamo parlando ?

  39. Scritto da Lacchè

    Basta , facciamola finita con questa gente priva di decoro e dignità , queste nullità che sostengono un pregiudicato. Disposti a sacrificargli la vita e gli interessi degli italiani.E’ terribile, nelle condizioni in cui siamo, andare ad elezioni dove da una parte c’è il partito vergogna d’italia nel mondo e dall’altra gli irresponsabili di m5s , ma ormai è stato oltrepassato il limite. E’ chiaro che questa nazione vuole e DEVE affondare , gli italiani sono troppo ladri o imbecilli .

  40. Scritto da Carlo Pezzotta

    E’ giusto x 2 motivi: perchè siamo italiani e perchè l’azienda PdL avrebbe perdite enormi. L’imprenditoria della famiglia berlusconiana si appoggia tutta su questo partito-azienda, se cade il partito cade l’azienda. Certo gli italioti x 20 anni hanno dato anche il c. al berlusca x portarlo ai vertici della ricchezza mondiale ed ora è normale che si apra una guerra, dove perderà l’Italia e vincerà la famiglia. Il portabandiera sarà Marina. Non deve mancare il nome berlusconi.

    1. Scritto da Quaqquaraquá

      Carlo Pezzotta, invece di cianciare, creala tu una azienda che da lavoro a 50 mila persone e che versa all’erario 500 milioni all’anno di euro.
      È proprio vero, i mediocri cuanciano sempre sui grandi

      1. Scritto da ciance

        1,58, circa. La creazione lasciamola a Dio, gli imprenditori non creano, sfruttano il lavoro altrui. Già questo è un reato da fucilazione.

      2. Scritto da ambarabacicicoco

        Un imprenditore è un imprenditore, uno statista è un altra cosa : di fatti in politica non mi pare ne abbia compiuti, a parte i suoi personali, e la situazione è quella che è!

  41. Scritto da Marina

    Vada a Medjugorje con Brosio a cercare la grazia… E se la trova, ne porti un po’ anche al suo Paese messo in braghe di tela, povero Silviuccio…

    1. Scritto da Poveretti

      Qui l’unica poveretta è Marina, non certo Silviuccio con tutti i suoi miliardi e le sue olgettine che lo consolano.
      E poi la grazia non serve a Silviuccio, serve a Letta e al PD per tirare a campare al governo, altrimenti quando mai riescono a governare, questi sfigati di sinistra. Senza Silviuccio dove vanno?

  42. Scritto da maury

    Ma stiamo scherzando? paghi le sue pene., Un anno ai domiciliari per lui, è un lusso. Sarà servito e riverito come un pascià