BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Intesa Private Banking In campo la Finanza dopo il vertice in Procura

Vertice in Procura a Bergamo con i carabinieri di Clusone che hanno prelevato materiale in municipio a Valbondione e nell'abitazione di Benvenuto Morandi, il sindaco e ex direttore di Intesa Sanpaolo Private Banking di Fiorano al Serio.

Un vertice nella giornata di mercoledì 31 luglio alla Procura della Repubblica di Bergamo tra il procuratore capo Francesco Dettori, il pubblico ministero Maria Cristina Rota e il capitano dei carabinieri di Clusone, Diego Lasagni, per stabilire le prossime azioni dell’indagine sui presunti ammanchi alla sede di Intesa Sanpaolo Private Banking di Fiorano al Serio. Le denunce presentate finora sono tre, ma i clienti interessati sarebbero una cinquantina. Difficile quantificare il denaro che in questi anni è stato gestito da Benvenuto Morandi, direttore della Intesa Sanpaolo Private Banking di Fiorano al Serio, sospeso dalla guida dell’istituto di credito dal primo luglio scorso e indagato per appropriazione indebita. Morandi, sindaco di Valbondione, si trincera dietro il silenzio anche dopo le perquisizioni nelle sue abitazioni a Fiumenero e negli uffici del municipio di Valbondione.

Il pubblico ministero incaricato di seguire le indagini, Carmen Santoro, è stata temporaneamente sostituita da Maria Cristina Rota che vanta una solida esperienza nel capo delle inchieste su reati finanziari. In campo ora dovrebbe essere anche coinvolta la Guardia di Finanza che, in collaborazione con i carabinieri della Compagnia di Clusone, ha più dimestichezza con questo tipo di indagini tecniche. 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.