BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Berlusconi, condanna a 4 anni confermata: “Resterò in campo”

La corte di Cassazione conferma la condanna a 4 anni di reclusione per Berlusconi nel processo Mediaset e rinvia alla Corte d'Appello di Milano la decisione di rideterminare l'interdizione. In un video messaggio il Cavaliere attacca la magistratura e annuncia che resterà in politica rifondando Forza Italia.

Più informazioni su

La corte di Cassazione conferma la condanna a 4 anni di reclusione per Silvio Berlusconi nel processo Mediaset e rinvia alla Corte d’Appello di Milano la decisione di rideterminare l’interdizione dai pubblici uffici, rideterminando la pena al ribasso. Dopo la lettura della sentenza, a Palazzo Grazioli è arrivato tutto lo stato maggiore del Pdl. La conferma della condanna di Berlusconi è la notizia ribattuta su tutti i siti e i giornali del mondo. La Cassazione ha rigettato i ricorsi di Daniele Lorenzano, Gabriella Galetto e Frank Agrama, coimputati di Berlusconi nel processo Mediaset.

IL VIDEO MESSAGGIO DEL CAVALIERE

Poco dopo le 22 di giovedì 1° luglio è arrivato il video messaggio del Cavaliere che da Palazzo Grazioli ha attaccato parte della magistratura e ha annunciato la rinascita di Forza Italia per "battersi contro la difesa della libertà dei cittadini". Nei novi minuti del videomessaggio Berlusconi non ha mancato di rimarcare le sue motivazioni. Leggi qui il testo integrale. 

"Nessuno può comprendere la carica di violenza che mi è stata riservata in seguito ad una serie di accuse e processi" che non avevano fondamento: è un "vero e proprio accanimento giudiziario che non ha uguali".

"Dal ’92-’93 c’è stata un’azione condizionata e fuorviante da parte della magistratura che ha preteso di assurgere un ruolo rinnovamento morale in nome di una presunta innovazione etica".

La sentenza mi rende sempre più convinto che "una parte della magistratura sia un soggetto irresponsabile" una "variabile incontrollabile, con magistrati non eletti dal popolo, che è assurta a vero e proprio potere dello Stato che condizionato permanentemente la vita politica".

"Dobbiamo continuare la nostra battaglia di libertà restando in campo" e chiamando a raccolta "i giovani migliori e le energia migliori" e insieme a loro rimetteremo in piedi Forza Italia"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ciano

    Se resta in campo gli presto la zappa, a lui e a tutta la famiglia.
    Anche al cagnolino Dudù (fa rima con “NON NE POSSO PIU”.

  2. Scritto da Ruby

    “Resterò in campo” (!?!)…intanto resterà in casa, e senza passaporto, poi si vedrà. C’è ancora la sentenza per la nipote di Moubarak

  3. Scritto da Joker

    L’esercito di barlafuss non capisce nemmeno la lingua italiana e si mette ad esultare! Certo da quando non siede a Palazzo Chigi non riesce a tamponare le numerose falle con le leggi ad personam! Quanto al videomessaggio post sentenza: uguale da 20 anni! E questo sarebbe il tycoon dei media e il grande comunicatore!?

  4. Scritto da La verità fa male

    Ci hanno messo 20 anni a condannarlo (e una marea di milioni spesi in processi, ma tanto paga il contribuente) e lo hanno condannato quando a 77 anni è ormai a fine carriera. Il brillante risultato politico di queste azioni sarà la “discesa in campo” della berluschina. Chiunque scenda in campo lo preferirò a questa sinistra di vecchi tromboni inconcludenti, sindacalisti e politici mantenuti a vita, pronti a umiliarsi anche di fronte a Grillo pur di sedersi sulle poltrone

    1. Scritto da Ebbasta !!

      Dica qualcosa nel merito del processo arrivato a sentenza definitiva, terzo grado di giudizio , con giudici sempre diversi . Non continui ad annoiarci con fatti che riguardano solo la sua pancia e NON la VITA REALE ed i fatti REALMENTE accaduti.
      Se poi preferisce umiliarsi fino all’inverosimile con ipotesi “berluschine” , diritti divini e di discendenza ,sono fatti sui , ogni tanto le suggerisco però di tornare alle cose terrene , per lei.

      1. Scritto da La verità fa male

        Il fatto realmente accaduto è che il primo avviso di garanzia al Berlusconi politico è quello del novembre 1994 e la prima condanna definitiva è arrivata nel 2013, dopo 19 anni, quando Berlusconi ha 77 anni ed è a fine carriera, a prescindere dai processi. Non entriamo nel merito del processo: lei per caso sa quando, dove e perchè e con quali mezzi è avvenuta la frode, a quanto ammonta la frode? ne sa quanto me, ognuno si forma idee personali in base a ciò che legge dai giornali

        1. Scritto da Ebbasta !!

          Ma lei cosa legge ? Il meccanismo della frode era su tutti i giornali , così come l’importo ed il periodo temporale di riferimento (anni precedenti in prescrizione) . Ma di che parla ? Riesce qualche volta a stare sul pezzo ? Non esiste tribunale che potesse assolverlo e la sentenza è definitiva . Non si arrende neppure davanti ai fatti e all’evidenza ?

          1. Scritto da La verità fa male

            Non si offenda, ma siccome di pagine sui vari giornali sulle vicende giudiziarie di Berlusconi ne sono uscite a migliaia, e siccome non sono un avvocato e nemmeno un politico, se mi ricordassi tutto per filo e per segno e a memoria sarei un fenomeno. Penso che nemmeno lei (e nemmeno l’avvocato Ghedini) si ricordi tutto dalla “A” fino alla “Z”. Ma poi perchè mi rispondete sempre male? ho le mie discutibilissime idee e ne discuto con voi sul forum, discutere non fa mai male

          2. Scritto da Kurt Erdam

            Io mi sento un po’ offeso(passato per cretino)quando leggo lei e quelli come lei giustificare berlusconi su tutto.Ho avuto ben altro da fare nella mia vita che correre dietro alle vicende berlusconiane eppure ne ho sentite (e sono andato a vederci dentro) talmente tante da non capire come fate a difenderlo.Dall’acquisto della villa di Arcore,agli abusi della villa in Sardegna,alle leggi per allungare i processi e accorciare le prescrizioni e molto molto di più mi sembrate impossibili

          3. Scritto da Kurt Erdam

            Come lei ben sa non sono neppure io un avvocato ma SO che i guai di berlusconi con la legge italiana cominciano ben prima del 1994 (per essere precisi nel 1979).E senza avere bisogno di grande memoria tutti abbiamo sentito anche un’intervista di Borsellino (ucciso nel 1992) dove si fa riferimento a rapporti di berlusconi con dell’utri e mangano.Quindi please le palle per panegirificare il suo referente le lasci a sallusti/ferrara/feltri/belpietro e compagnia brutta,loro sono pagati

          4. Scritto da incompreso

            credo che i giudici e i tre gradi di giudizio servano proprio a questo: a stabilire, in nome del popolo italiano, una verità giudiziaria su un fatto penale. le nostre considerazioni ed opinioni si basano su preconcetti da un lato e conoscenze limitate dall’altro. c’è un fatto evidente: una condanna in nome del popolo italiano.

        2. Scritto da i les libero po i abla

          Senza amnistie, prescrizioni, depenalizzazioni e quintali di leggi ad personam, Berlusconi sarebbe già stato condannato per falsa testimonianza, corruzione giudiziaria, maxi-tangenti, falso in bilancio, appropriazione indebita, eccetera (le amicizie coi vecchi boss della mafia fingo di dimenticarle. In fondo son buono)

          1. Scritto da Asilo Mariuccia

            Se Berlusconi non fosse entrato in politica con il successo meritato e premiato dal popolo in libere elezioni in questi 20 anni, nessun magistrato si sarebbeboccupato di lui. Questo lo sanno pure all’ Asilo Mariuccia.

          2. Scritto da Kurt Erdam

            E’ sufficiente andare a fare un giro su wikipedia per vedere che l’allergia di berlusconi per le leggi comincia ben prima della sua entrata in politica.Mi dia retta,non si limiti ad ascoltare le palle di provenienza berlusconiana sennò rischia dii fare delle figuracce,Prima di scrivere delle fregnacce si informi bene.Anche all’asilo mariuccia dovreste avere un computer con internete dove potervi informare un po’

          3. Scritto da Beppe

            Il dubbio che sia entrato in politica perchè la sua protezione principale (Craxi) era venuta meno, non ti sfiora nemmeno, vero?
            Aldo e Mariuccia per me lo sanno!

    2. Scritto da Medio Evo

      Che pena ! Non si può più parlare di vergogna , ora è proprio una pena profonda . Sono profondamente dispiaciuto per lei.

    3. Scritto da volpe

      anch’io con 3 reti + giornalisti + comprando e corrompendo politici e giudici sarei riuscito ad evitare la galera.

    4. Scritto da paolot

      Ma vota la berluschina, vota chi vuoi, per favore evita di definirti “la verità fa male” perchè sei un ripieno di bugie. Ci hanno messo 20 anni a condannarlo? Certo, perché ha fatto di tutto per allungarsi i processi, facendo delle leggi ad hoc e non presentandosi in udienza. Ma tu dov’eri? Ah, a fingerti “verità”

      1. Scritto da Figures

        Se la verità facesse male il Nostro sarebbe in rianimazione ai Riuniti ……….

      2. Scritto da Debocassinizzato

        Paolo T…scendi dalla pianta che la guerra è finita nel’45!
        non ci hanno messo 20 anni per condannarlo, informati prima!
        Sono 20 anni che subisce processi x cercare di buttarlo fuori dalla politica e in TUTTI i processi è sempre stato assolto!
        Pensa a quanta gente ha dato da lavorare e che passo avanti ha fatto fare alle telecomunicazioni in Italia, anche a te che critichi tanto, ma ti fa comodo vedere (x esempio) Sky, vero!

        1. Scritto da Il Conte

          “e in TUTTI i processi è sempre stato assolto!”…. ma da quando?
          guarda che “essere assolto” è ben diverso da “esser prosciolto per prescrizione” dei tempi che guardacaso è stato lui stesso ad abbassare!!!
          leggi qui un pò di fatti (senza commenti) http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html
          i miei ossequi
          Il Conte

        2. Scritto da paolot

          guarda che chi ha scritto che ci hanno messo 20 anni a condannarlo è il tuo sodale “la verità fa male”. Io ho ripreso quello che ha scritto lui per rispondergli. Ma perchè voi inginocchiati al cav non leggete nemmeno prima di commentare? Forse lo so il perchè…

        3. Scritto da Decerebrato

          Guarda che sky non è sua …… e non si tratta di Paolo T ma di Paolot (termine begamasco) ……. ma tu sai almeno perchè è stato condannato e come è andata la faccenda ? Non poteva assolverlo NESSUNO.

        4. Scritto da riccardo

          rassegnati e interrompi il tuo disco rotto, da ieri il tuo amato Silvio è un pregiudicato, colpevole passato in giudicato.

  5. Scritto da Ugo Foscolo

    L’amarezza più grande: vedere i colleghi di partito che si stracciano le vesti per un uomo solo e non per l’INTERO POPOLO ITALIANO che ha creduto in LORO…
    “E’ meglio che un solo uomo muoia per tutto il popolo”
    Gv 11, 45-56

  6. Scritto da Ugo Foscolo

    Sentenza passata in giudicato… pena confermata e pena accessoria da rideterminare… orbene decenza vorrebbe che si mettesse la parola fine e si parlasse dei problemi dell’ITALIA… il 90% degli italiani non ha problemi con la giustizia, ha il problema di tirare a fine mese… ORA BASTA! Archiviamo nel peggiore dei modi 20 anni di politica e voltiamo pagina… Nodo centrale è l’ITALIA, gli ITALIANI ed i loro VERI PROBLEMI!

  7. Scritto da Debocassinizzato

    Ci sono centinaia di VIP e sportivi che evadono il fisco e non hanno neppure un processo. Lui è stato condannato SENZA essere il presidente di Mediaset (nel caso non lo sappiate!!!) con l’accusa di “non poteva non sapere”!!! …per fortuna in Italia non c’è la pena di morte! Se non si chiamasse Berlusconi, per un’accusa simile non avrebbe nemmeno un fascicolo aperto! Svegliatevi e ragionate con la vostra testa non con quella dei mass media!

    1. Scritto da tre scimmiette

      il Silvio tuo non ha evaso il fisco, l’ha frodato in modo sistematico e scientifico che è molto peggio… Berlusconi per intenderci ha agito in modo fraudolento, togliendo risorse allo stato e quindi alla collettività ricoprendo nello stesso periodo in modo indegno la carica di presidente del consiglio. E qui non ci sono mass media che tengono!

    2. Scritto da Max

      quelle centinaia di vip che evadono e non vengono condannati, lo fanno grazie a quel pregiudicato di Berlusconi che nella finanziaria 2002 ha introdotto il concordato fiscale, detto questo, se il tuo caro leader pregiudicato avesse confessato di essere un evasore, avrebbe potuto anch’esso trovare un accordo con l’erario, ma come sempre al pregiudicato in questione va di fare la vittima, tanto qualche allocco che gli crede lo trova sempre.

    3. Scritto da riccardo

      Ok, Mister awekening, quando hai finito di leggere Libero o il giornale di famiglia facci sapere quando ragionerai con la tua testa…

    4. Scritto da biscione

      caro piersilvio ti capisco è giusto difendere il papà nel bene e nel male

    5. Scritto da gigi

      se sei presidente di una società e muovono certe somme senza la tua autorizzazione, sei destinato a fallire e che chi ha autorizzato non te l’ha comunicato, magari sposta i tuoi soldi anche sul suo conto corrente. cmq non c’è problema è stato giustamente condannato e ne arriveranno delle altre PS e se si rivolge all’UE scopriremmo che loro l’avrebbero già messo in galera 15 anni fa perchè un personaggio del genere non sarebbe nel governo di nessun stato anche del terzo mondo

    6. Scritto da L76BG

      ..quei centinaia di VIP che evadono da chi prendono soldi? Magari dai dirittti TV. Peccato che una leggina (da lui voluta) abbia mandato in prescrizione gli anni i ncui era presidente di Mediaset, altrimenti saremmo arrivati qui prima. Mi dica..e gli sgravi sui decoder (dove il suo socio era il principale produttore) e i canoni non pagati per il digitale (vedi R4 e canali satellite)mi dica 1 COSA SOLA che nel suo governo ha fatto per gli italiani?

  8. Scritto da dimissioni

    Gasparri disse: “se Berlusconi condannato, Pdl pronto a dimissioni di massa” … aspettiamo con ansia anche questo secondo miracolo

  9. Scritto da Angioletti

    Grandi titoloni, ma a chi se ne frega!!!! C’è gente che non arriva alla fine del mese e paghiamo oltre il 60% delle tasse! Fate i titoloni per questo!!

    1. Scritto da bergamasc

      infatti…chi se ne frega…
      La cosa assurda è che tutti i suoi schiavi del pdl non fanno altro che sprecare energie per difendere lui (che si sa difendere da solo) anzichè pensare al paese…sperano tutti di entrare nell’asse ereditario?

  10. Scritto da Vale

    Ecco perche’ a noi aumentava le tasse, perche’ lui le evadeva.

  11. Scritto da incompreso

    duole insistere: in nome del popolo italiano.

  12. Scritto da Ci sono

    22 milioni di euro di processi per fargli scontare un anno? SANTO SUBITO! Sei un martire del Sistema pagato da noi….

  13. Scritto da Forza Italia

    Ottimo risultato. Ritornerá il leone politico che tutti conosciamo.
    Ripartirá con Forza Italia e lascerá molti con un palmo di naso.
    La maggioranza non crede a questa frottola di evasione dopo che ogni anno versa mezzo miliardo di euro al fisco.
    Gli hanno fatto un favore rendendolo un martire.
    Non vedo l’ora di rivotarlo.

    1. Scritto da riccardo

      Guarda che il reato per cui è stato condannato è frode fiscale, non evasione, ed è molto più grave di una semplice evasione.

    2. Scritto da riccardo

      Pensa anche ai soldi che ha fatto versare a tutti gli italiani con il salvataggio (?) Alitalia con i soldi buttati per gli appalti del mancato G8, e per il terremoto aquilano, più lo spread fatto volare alto grazie alle sue battute geniali all’estero e apprezzamenti da scaricatore di porto alla Merkel. Lui sarà forse un leone, ma attorniato certamente da pecore belanti senza un minimo di capacità e dignità politica. Italiani trattati permanentemente da sudditi beoti anziché da cittadini

    3. Scritto da Maurizio

      Le tasse non sono una donazione volontaria. Mezzo milione versato evidentemente non è quello che doveva versare visto quello che ha guadagnato.Ha “governato” per quindici anni ed adesso è “vittima” delle sue regole ? Leone o non leone la carta d’identità non la batte nemmeno lui e questa è la fortuna degli ONESTI

  14. Scritto da il polemico

    il problema è che magari adesso arrivino il m5s come delle jene in cerca di cibo,e sapendo chi sono gli eletti,che appena hanno visto i 20mila euro mensili sul loro conto,hanno cominciato a sbandare e avere dubbi sui loro ideali…..è questo il nostro futuro??

    1. Scritto da GIULIA

      ti sbagli di grosso

    2. Scritto da poeret

      avranno avuto dubbi, ma (come promesso i ncampagna elettorale) hanno restituito il di più e rendicontato tutto..hanno anche proposto leggi per i cittadini ma i soliti hanno preferito pensare a IMU e aumentare benzina per mantenere privilegi.. polemico, toccherà anche a lei pagare le tasse se c’è un giustizia divina..il tempo sarà galant’uomo..

      1. Scritto da il polemico

        quello del restituire ne sei convinto al 100%??molti hanno saltato il fosso…gli latri sono li che per decidere sul da farsi,si devono far suggerire da grillo.io sarei favorevole al cambiamento in meglio,ma fino ad ora,hanno chiuso le porte a tutte e poi si lamentano della situazione che loro stessi hanno creato.mah

  15. Scritto da il polemico

    ma,gli viene constestata una evasione di qualche milione a fronte di 10 miliardi di tasse pagate dal suo gruppo fino ad ora,valentino rossi che ne ha evasi oltre 100,non gli hanno fatto nessun processo,anzi,va in tv e ridendo parla dell’accordo raggiunto e che gli farà risparmiare 80 milioni….che il belrusca sia colpevole o innocente chissenefrega,ma condanniamo pure il beniamino di milioni di italiani,giusto per par condicio

    1. Scritto da bassaiolo

      E daje non è evasione fiscale ma frode fiscale; c’e’ una bella differenza anche dal punto di vista etico oltrechè di codice penale

    2. Scritto da poeret

      le tasse le hanno pagate i suoi dipendenti.. mica Lui, rifletta bene. Certo, ha pure mantenuto una bella schiera di giovani donne. Libero di farlo, certo poi magari non dovrebbe fare prediche sulla famiglia..

    3. Scritto da L76BG

      se non sai.. x’ devi commentare? lo sai vero che hanno potuto verificare solo quelli perché tutti gli anni precedenti sono stati mandati in prescrizione dalle leggi ad personam fatte da lui stesso e dal suo governo (con l’aiuto del PD naturalmente) lo sai vero che oltre all’evasione c’era il falso in bilancio che ha fatto la fine di quanto sopra? Facciamo così, dimmi 1 COSA IMPORATNTE fatta da Berlusconi in 20 anni per l’Italia e poi ne riparliamo

    4. Scritto da Luisa

      Si vede proprio che non sai minimamente di cosa stai parlando.

      1. Scritto da il polemico

        ecco una dei milioni di tifosi del vale……se ho sbagliato correggimi,se i milioni evasi dal vale sono sbagliati,correggimi….

        1. Scritto da Lucia

          Ma santo cielo, non puoi scrivere a vanvera. Primo: non me ne frega nulla di Valentino Rossi. Secondo: per il pilota si parla di contenzioso con l’Agenzia delle Entrate per evasione fiscale, mentre Berlusconi è stato condannato per frode fiscale. E’ tutta un’altra cosa. Sai distinguere le mele dalle pere? Non puoi fare certe figuracce, su, animo.

          1. Scritto da il polemico

            se per entrambi i casi si contestano milioni non pagati.mi dici la differenza tra evadere e frodare?uno che evade non froda??la sostanza non è uguale? e ti rammento che per rossi si è parlato di 100milioni,non 10mila euro,e comunque grazie all’accordo,lo stato ha rinunciato a 75milioni,per te saranno briciole immagino..se poi è vero che confalonieri,che è presidente mediaset,per lo stesso reato era stato assolto da tempo…boh

        2. Scritto da Max

          Sei fantastico nelle tue contraddizioni. Fai il piangina per il fatto che Valentino Rossi per farla franca abbia usato una legge fatta da Berlsconi e fai il piangina perchè Berlsconi è stato condannato per una altro reato.

          1. Scritto da il polemico

            piagnina o meno,75 milioni non sono entrati nelle casse dello stato.che razza di accordo si è fatto?’prima lo si condannava a 5 anni con un bel processo e poi gli si faceva pagare tutto l’evaso,come mi sembra giusto fare……se poi per te è una cosuccia da nulla.avrai ragione tu

          2. Scritto da Kurt Erdam

            PIANGINA, polemico, non piagnina.Un padano come si sente lei che sbaglia così platealmente dai.Si dice a Milano per quelli che si lamentano sempre bambinescamente come fa sempre lei,mps,penati,marrazzo, e per stavolta rossi(a proposito a me di rossi non me ne frega niente,non era il capo del governo e non ha mandato l’Italia in malora)

  16. Scritto da Speriamo

    Speriamo sia il primo e non l’unico come fu Craxi.
    Il primo di una fila che dovrà essere lunga, lunghissima, da destra a sinistra, dal livello nazionale a quello locale, dalla classe dirigente politica a quella economica.
    Fila da smaltire in tempi brevissimi se vogliamo avere qualche speranza di recuperare la fiducia, primo passo per la ripresa.
    E che chi ha detto a cittadini sempre più tartassati che l’unica via è un governo con un condannato per frode fiscale ne tragga le conseguenze.

  17. Scritto da incompreso

    in nome del popolo italiano.

  18. Scritto da Vasco

    Forza Presidente non mollare…..torneremo di nuovo a Vincere insieme….per la nostra ITALIA…! Vasco :-)

    1. Scritto da bergamasc

      seee….. a noant’agn!…..mavalà

  19. Scritto da gigi

    TUTTI A PIAZZALE LORETO !!!!!

  20. Scritto da gigi

    adesso ricorrerà all’europa ( la quale l’avrebbe già messo in galera 15 anni fa ) poi potrebbe rivolgersi al suo amico del kgb putin il quale rifarebbe il processo democratico come solo lui sa fare

  21. Scritto da gigi

    uno come lui deve finire in prigione mentre falliti del pidimenoelle invence in manicomio……………sono cosi incapaci, inetti che sono la vergogna dell’italia !