BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Mft Motors sugli scudi al Ronde di Brescia

Pasquini e Ghelfi infiammano il pubblico con la Evo VI FA8 e chiudono 12° assoluti. Sigorini e Maggioni vincono la classe N4 con la Evo X: è festa grande a Borno.

Più informazioni su

La 3° Ronde Aci Brescia ha regalato grandi soddisfazioni alla MFT Motors, la squadra corse bergamasca capitanata da Dario Morlacchi ed Andrea Franchini; le due Mitsubishi Lancer che erano al via della corsa, infatti, hanno regalato ottime prestazioni ponendo in cima alle rispettive categorie i loro equipaggi.

Sempre più a loro agio nell’abitacolo della Lancer Evo VI, Ivano Pasquini e Loris Ghelfi (New Turbomark) hanno ottenuto il 12° posto assoluto e la vittoria di classe FA8 con una gara intensa in cui i due non hanno fatto mancare il divertimento al numeroso pubblico presente: “Questa auto è davvero bella – ha detto al traguardo Pasquini -, è difficile da utilizzare ma sa regalare delle emozioni uniche”.

Soddisfazioni che ha provato, seppur con un altro modello di Lancer – l’Evo X – Fulvio Sigorini, vincitore di una numerosa classe N4. La gioia del pilota di Boario Terme è incredibile: “Questo risultato è frutto di un grande lavoro di squadra: abbiamo preparato bene la gara ed io, insieme al team ci ho creduto; molto merito va anche al mio naviga Francesco Maggioni con il quale ho fatto grandi progressi nelle ultime gare. Questo risultato lo voglio dedicare a mio padre che è stato ricoverato in ospedale proprio nella notte precedente la gara”.

Il pilota di Darfo, che correva sulle strade di casa, con questo successo ha amplificato la festa camuna dato che anche la sua scuderia, la RallyStars, ha sede a Sonico, sempre in Vallecamonica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da athos

    complimentiiiiiiiiiiiiiii