BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cinque giorni di concerti Al via l’atteso “Rock sul Serio”

L’iniziativa, giunta alla decima edizione, si svolgerà da mercoledì 31 luglio a domenica 4 agosto nel campo sportivo di Villa di Serio. L'ultima sera gran finale con i Fulvio Monieri Experience.

Rinfrescata dalla brezza del fiume, a Villa di Serio torna anche quest’anno “Rock sul Serio”, festival musicale ormai affermato nel cartellone degli eventi estivi della bergamasca.

La manifestazione, giunta alla decima edizione, si terrà nel campo sportivo del paese, dal 31 luglio al 4 agosto. Saranno proposte 5 serate di musica rock, blues e reggae che celebrano la qualità del panorama artistico provinciale e verrà offerto un prezioso spazio ad artisti ormai apprezzati a livello nazionale. Fiori all’occhiello dell’edizione sono gli emiliani Gazebo Penguins, i bergamaschi Plastic Made Sofa, Le Capre a Sonagli, Fulvio Monieri Experience e il milanese Junior Sprea.

Il programma prevede un concerto per ogni serata. Si comincerà mercoledì 31 luglio sulle note dei Gazebo Penguins per poi proseguire, giorno dopo giorno, rispettivamente con La musica delle Capre a sonagli, dei Junior Sprea e dei Plastic Made Sofa. Domenica 4 agosto gran finale con i Fulvio Monieri Experience.

Quest’anno il festival, da sempre rigorosamente no profit, cambia gestione: ad organizzarlo sono 5 ragazzi ventenni che hanno faticato per reperire i fondi necessari, causa il difficile periodo di crisi economica che si ripercuote anche su progetti di questo tipo. Supportati dal comune e dalla Proloco di Villa di Serio sono comunque riusciti a ridar vita all’iniziativa, a suon di concerti, birra e salamelle. Per avere ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.rocksulserio.it oppure consultare la pagina face book https://www.facebook.com/RockSulSerio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sfrisù

    Vale la pena andarci! Concerti di qualità, nessun biglietto da pagare, la frescura del Serio e si darebbe un pò di soddisfazione a questi ragazzi che si sono impegnati molto.