BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dea, il campionato parte col Cagliari Poi il Torino in casa

Sorteggiato il calendario della nuova serie A: i ragazzi di Colantuono se la vedranno alla prima giornata con la formazione sarda, a Trieste, e sette giorni dopo ospiteranno i granata che lo scorso anno sbancarono il Comunale con un 5-1 clamoroso. Poi Napoli e Fiorentina.

Più informazioni su

Prende vita la nuova serie A, quella della stagione 2013-’14: i nerazzurri di Stefano Colantuono se la vedranno alla prima giornata con il Cagliari, in trasferta a Trieste, il 25 agosto. Una settimana dopo, il primo settembre, ospiteranno il Torino di Giampiero Ventura al Comunale. Entrambe le gare si giocheranno in notturna, alle 20.45.

Poi la pausa per la Nazionale e la ripresa col botto: il 15 settembre al San Paolo i bergamaschi affronteranno la prima big della stagione, il Napoli. Poi la Fiorentina a Bergamo (infrasettimanale alle 20.45), il Parma in trasferta e, alla sesta, l’Udinese in casa.

Una partenza neanche troppo soft per gli uomini di Colantuono, che dovranno cercare di strappare più punti possibili a Cagliari e Torino nelle prime due uscite di campionato per affrontare poi Napoli e Fiorentina con serenità e tranquillità.

Le altre big (Napoli escluso) saranno affrontate molto più avanti: l’Inter al Comunale alla decima, la Juventus, sempre al Comunale, alla diciassettesima e, una settimana dopo, il Milan a San Siro. Il campionato si chiuderà col Catania (andata a Bergamo, ritorno in Sicilia).

Questa la prima giornata del campionato di serie A 2013-’14: Cagliari-Atalanta, Fiorentina-Catania, Verona-Milan, Inter-Genoa, Lazio-Udinese, Livorno-Roma, Napoli-Bologna, Parma-Chievo, Sampdoria-Juventus.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gigèt

    la curva è infestata da facinorosi e violenti. La chiuderei all’istante

    1. Scritto da morri

      mi dispiace contraddirla io vado con mio marito e i miei figli di 11 e 8 anni e non mi sembra proprio cosi…ci saranno alcune mele marce ma la curva e grande c’e anche gente tranquilla e serena e non ho mai avuto problemi …

  2. Scritto da nino cortesi

    Formazione per le prime 2 partite. Consigli; Capelli, Yepes,Stendardo, Baselli; Kone,Cigarini,Carmona; Moralez; Bonaventura,Denis. Nel secondo tempo Livaja al posto di Bonaventura.

    1. Scritto da sergio vero

      grande nino, mio idolo .ma baselli dove l hai messo??non dirmi che hai in mente di fargli fare il terzino sinistro…

      1. Scritto da nino cortesi

        Non deve stare in panchina. Ed intanto togliamo la sabbia sotto i piedi a Colantuono mettendo i nostri e che siano giovani ed in più vogliamo una squadra con un ISTINTO CORAGGIOSO!

  3. Scritto da beo

    io vorrei che il campionato iniziasse con il rispetto !!!!! cosa c’enta gridare BRESCIA MERDA e cori contro la sciarpa della roma in una partita amichevole del trofeo Bortolotti ???? che lo stadio diventi un divertimento e non un’odio verso qualcuno…..