BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla scoperta dei sapori seriani verso Expo 2015

All’interno del V bando di regione Lombardia per i distretti del commercio, il distretto Alta Val Seriana – Clusone ha deciso di cogliere la doppia occasione - bando Regionale prima, e soprattutto EXPO 2015 poi - per accrescere l’attrattività del suo territorio con un progetto incentrato sui prodotti tipici del territorio

In coerenza al tema generale di EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, i distretti del commercio puntano a giocare un ruolo rilevante e attivo sia nel periodo di avvicinamento alla manifestazione, sia durante l’esposizione.

Il distretto del commercio Alta Val Seriana – Clusone dispone di numerosi prodotti tipici rilevanti da promuovere in modo diretto, e per questo si propone per il medio lungo termine, proprio partendo dalle possibili commistioni tra prodotti agroalimentari, commercio e turismo, di migliorare la sostenibilità del proprio sviluppo e la capacità di attrazione del suo territorio.

Per questo motivo, all’interno del V bando di regione Lombardia per i distretti del commercio, il distretto Alta Val Seriana – Clusone ha deciso di cogliere la doppia occasione rappresentata dal bando regionale e da EXPO 2015 poi – per accrescere l’Attrattività del suo territorio con un progetto incentrato sui prodotti tipici seriani.

Gli obiettivi del distretto, che si identifica come “distretto dei sapori seriani”, sono: valorizzare il commercio locale e la comunità (imprese, persone, valori) attraverso la promozione di produzioni locali ma soprattutto di tradizioni e/o di patrimonio culturale ed enogastronomico che il distretto mira a far vivere e a far conoscere nel rispetto della biodiversità e dell’ecosistema; promuovere l’attività commerciale attraverso la conoscenza dei luoghi e dei territori del distretto e la capacità di accoglienza delle comunità locali, definendo percorsi e itinerari capaci di narrare una storia al visitatore e/o di fargli vivere un’esperienza da raccontare; far conoscere la qualità e la genuinità delle produzioni locali, promuovendo la visita dei luoghi in cui vengono prodotti e dei luoghi in cui vengono commercializzati; valorizzare le produzioni locali e il patrimonio storico-culturale del territorio attraverso un diretto coinvolgimento della comunità che, nelle sue diverse articolazioni (istituzioni, cittadini, imprese), diviene protagonista accompagnando il visitatore nel suo percorso di conoscenza e di esplorazione delle peculiarità del territorio; e costruire un’esperienza unica per il visitatore, che porta a fidelizzarlo e creare un legame con il territorio del distretto in cui viene vissuta tale esperienza e a generare ulteriori effetti positivi.

Per raggiungere questi obiettivi i partner del distretto hanno individuato tre itinerari di attrattività, basati sull’enogastronomia tipica del territorio seriano: “Sapori d’estate”, “Percorsi e sapori di fine estate” e “Vino e sapori d’autunno”.

Per avere informazioni dettagliate sulle diverse proposte è possibile consultare il sito internet www.valseriana.eu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.