BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Primo festival di aquiloni Al parco della trucca centinaia di colori

Sabato 27 luglio ci sarà il primo festival di aquiloni a Bergamo al parco della trucca. Decine, forse un centinaio, di aquilonisti dall'Italia, dalla Svizzera, e uno dei soli cinque al mondo capaci di far volare tre acrobatici insieme.

Sabato 27 luglio ci sarà il primo festival di aquiloni a Bergamo al parco della trucca. Decine, forse un centinaio, di aquilonisti dall’Italia, dalla Svizzera, e uno dei soli cinque al mondo capaci di far volare tre acrobatici insieme. L’iniziativa è promossa dall’ Assessore all’istruzione, politiche giovanili, sport, tempo libero del comune di Bergamo Danilo Minuti e organizzata dalle Ludoteche con Livia Cosmai, nell’ambito dei servizi per l’infanzia e la genitorialità del Comune, che ha lavorato con Claudia del consorzio Solco Città Aperta, il Consorzio di cooperative sociali di Bergamo, tanto entusiasta del festival “auspico che sia il primo di molti”. L’aquilonista Matteo Taramelli si è rimboccato le maniche dietro le quinte, costruendo gli aquiloni, spiegando alle organizzatrici come imbastirli e come farli volare “sabato arriveranno gruppi da tutta Italia, persino dalla puglia: si riuniscono liberamente, magari lavorano fino a notte fonda in attesa di lanciare il loro acrobatico l’indomani” racconta Matteo. “Racchiusa nell’essenza dell’aquilone in volo c’è la storia del suo costruttore, la sua voglia di vivere e il suo mondo interiore. Una piccola metafora della vita, affidata al vento nell’illusoria idea di libertà alla quale rimandiamo l’immagine dell’aquilone: una libertà condizionata in realtà, legata a quel filo senza il quale l’aquilone non sarebbe in grado di volare, il filo dell’intreccio di sentimenti e valori che permettono alla nostra anima di librare.” scrive Franco Mammana, il fotografo protagonista della mostra che si allestirà nella parte destra del parco, per far conoscere a tutti gli scatti di questo uomo che raccoglie immagini di aquiloni dai festival di tutto il mondo. “Ci sarà anche un momento di solidarietà” annuncia l’Assessore “insieme a Milena dell’associazione Amici della Pediatria, andremo nel qui vicino reparto di pediatria a visitare i bambini che non possono partecipare al festival, regaleremo loro degli aquiloni e insieme proveremo a costruirne alcuni”. Per Milena “è importante dare ai bambini un valore aggiunto al tempo che trascorrono, non un semplice svago, che li aiuta ad intensificare il rapporto di affetto con i loro genitori attraverso le belle esperienze trascorse insieme”. Durante la giornata, che si apre alle 10 e si chiude alle 18.30, ci saranno anche laboratori per i più piccoli, con giochi a vento, uccelli di fuoco e giardini del vento, con la possibilità per tutti di costruire il proprio aquilone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.