BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Green food e Chef per il bosco di Piazza Vecchia

Giovedì 25 luglio i 5 finalisti della selezione gastronomica “Green food e gli Chef del paesaggio” saranno chiamati a realizzare il proprio piatto al ristorante l’Hostaria dell’ Hotel Relais San Lorenzo di Città Alta.

Più informazioni su

BeefCheeseCake a modo nostro, Conchiglioni ripieni di ortica, menta e Strachitunt, L’insolita bruschetta, Mini cakes di piselli, fave e patate e Montadito di patata all’italiana.

Sono i cinque piatti finalisti della selezione gastronomica “Green food e gli Chef del paesaggio”, organizzata per scegliere la ricetta regina dell’edizione 2013 de “I Maestri del Paesaggio‐International Meeting of the Landscape and Garden”.

La minifestazine in programma dal 7 al 22 settembre a Bergamo Alta, è tra le più significative a livello nazionale e internazionale sulle tematiche del paesaggio e del binomio tra natura e architettura organizzata dall’associazione Arketipos in collaborazione con il Comune di Bergamo.

La ricetta selezionata sarà eletta “patrimonio de I Maestri del Paesaggio” diventando protagonista nella proposta gastronomica dei ristoratori di Città Alta che per tutto il periodo della manifestazione la offriranno gratuitamente agli avventori dei propri locali.

Un posto di rilievo lo avrà anche durante la serata di gala prevista per il 14 settembre nello straordinario scenario di Piazza Vecchia trasformata per l’occasione in un grande giardino.

I fondi raccolti durante la cena verranno infatti utilizzati per realizzare la Piazza Verde, che farà di Piazza Vecchia un giardino, ispirato quest’anno al tema dell’acqua e del bosco, che ricreerà il fascino e lo “stupore” di vivere dentro la natura in uno spazio però contrassegnato da valori architettonici e storici.

I finalisti si sfideranno giovedì 25 luglio a partire dalle 19.45, quando saranno chiamati a realizzare il proprio piatto durante una cena esclusiva, che si svolgerà nell’elegante cornice del prestigioso ristorante l’Hostaria dell’ Hotel Relais San Lorenzo di Città Alta.

I 5 piatti verranno testati da più 100 ospiti attesi alla serata, tra cui i 13 componenti della giuria tecnica composta da Alberto Schieppati, Direttore rivista Artù, lo chef Andrea Mainardi, Beppe Acquaroli, rappresentante dei ristoratori di Bergamo Alta, l’enogastronomo Elio Ghisalberti, coordinatore dell’iniziativa, Elisa Poli del Gruppo Editoriale l’Espresso, Fausto Arrighi, già Direttore Guida Michelin, Giorgio Gori, Giorgio Martelli del Gruppo Editoriale l’Espresso, la soubrette Laura Forgia, Moritz Mantero, Presidente Orticolario, il giornalista Nicola Silvestri e la presentatrice TV Patrizia Rossetti). Autori delle cinque ricette arrivate in finale sono 6 cuochi non professionisti, che hanno postato le loro ricette sul sito di Repubblica.

Si tratta di Maela e Sonia di Torino, rispettivamente studentessa di giurisprudenza e impiegata, Immacolata, nata a Napoli ma residente a Londra, dove lavora per una compagnia americana, Ornella di Nova Milanese in provincia di Monza, casalinga e contabile nello studio di famiglia, Ada, giornalista messinese trasferita a Roma, e Giacomo di Montella in provincia di Avellino, unico uomo arrivato in finale.

“Tra le novità dell’edizione di quest’anno c’è questa iniziativa enogastronomica, a cui teniamo particolarmente perché la cucina, e prima ancora i prodotti che le danno vita, sono parte integrante del Paesaggio – ha commentato Maurizio Vegini, presidente di Arketipos -. A volte, come nel caso degli orti dei colli di Bergamo, straordinario esempio di gestione del territorio, lo condizionano al punto da diventarne uno dei simboli più evidenti e determinanti”.

L’iniziativa è promossa da I Maestri del Paesaggio International Meeting of the Landscape and Garden 2013, in collaborazione con D Repubblica – Gruppo Editoriale L’Espresso e i ristoratori di Città Alta.

Per info: http://www.arketipos.org/organizzazione-2013/la-manifestazione/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.