BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Magia ed emozioni al Festival internazionale della chitarra

Tre serate di musica a Leffe e a Gandino, con artisti di grande levatura. La prima data, che vedrà protagonista Riccardo Zappa con la sua chitarra elettroacustica, sarà domenica 28 luglio a Leffe, alle 21, nel cortile di Palazzo Pezzoli.

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il Fesival internazionale della chitarra, che farà tappa a Leffe e a Gandino.

Alla manifestazione prenderanno parte artisti di grande levatura, italiani e internazionali. Per l’Italia parteciperanno alla kermesse Riccardo Zappa, che con la sua Ovation viaggia da decenni sui sentieri dell’elettroacustica, e Veronica Sbergia, che con Max De Bernardi forma un duo che ha ridato vita alla roots music, mietendo successi in varie tournée in Europa e Stati Uniti. Molto atesi anche gli ospiti stranieri. In modo particolare, la sorpresa quest’anno è rappresentata dai Paesi Baschi, con il duo formato dal virtuoso chitarrista Balen Lopez de Munain e dall’altrettanto talentuoso fisarmonicista Joxan Goikoetxea, famoso in tutto il mondo per la sua appartenenza agli Alboka, formazione di punta del folk revival di quelle terre. L’iniziativa si svolgerà nell’arco di tre giornate, organizzate dalla pro Loco e dal comune di Leffe, Gandino, con la direzione artistica di Geomusic.

La prima data, che vedrà protagonista Riccardo Zappa, sarà domenica 28 luglio a Leffe, alle 21, nel cortile di Palazzo Pezzoli.

La seconda, una settimana più tardi, sarà domenica 4 agosto a Gandino, alle 21, in piazza Vittorio Veneto e il protagonista sarà Lopez de Munain.

Domenica 11 agosto si concluderà con Sbergia – De Bernardi, nuovamente in piaza Vittorio Veneto a Gandino.

I concerti saranno a ingresso libero e, in occasione dell’ultima tappa, alla Locanda Centrale ci sarà la possibilità di gustare la cucina tradizionale in compagnia dei musicisti. Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare la produzione esecutiva, Geomusic, chiamando il numero 035.732005 oppure il 348 4466307, inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica info@geomusic.it e visitando il sito internet www.geomusic.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.