BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Forza Nuova a Treviglio contro lo ius soli e il ministro Kyenge

Pubblichiamo il comunicato di Forza Nuova Bergamo che sabato ha organizzato un gazebo a Treviglio per protestare contro la proposta di introdurre lo Ius soli.

Più informazioni su

Pubblichiamo il comunicato di Forza Nuova Bergamo che sabato ha organizzato un gazebo a Treviglio per protestare contro la proposta di introdurre lo Ius soli. 

"Nel pomeriggio di sabato 20 luglio Forza Nuova ha organizzato, in via Matteotti a Treviglio, un gazebo di protesta e sensibilizzazione contro la proposta del ministro Kyenge di introdurre lo“Ius soli” nella nostra Nazione, concetto per cui il SOLO NASCERE IN ITALIA basterebbe per ottenere la CITTADINANZA. Forza Nuova è da sempre in difesa del millenario principio dello “Ius Sanguinis” secondo cui per diventare cittadini di una Nazione è necessario essere figli di cittadini stessi. Introdurre lo “ius soli” significherebbe regalare gli stessi nostri diritti di cittadini italiani a milioni di persone che non appartengono, per sangue e cultura, alla Nazione italiana. Forza Nuova da sempre contraria a qualsiasi forma di ottenimento di cittadinanza facile e di società multietnica, rilancia il concetto che l’immigrazione non è una risorsa ma una rovina per i cittadini italiani e per gli stessi immigrati, l’immigrazione crea disagio sociale, l’immigrazione uccide. Forza Nuova continuerà nei prossimi giorni a chiedere le dimissioni del ministro Kyenge".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sergio

    e poi sono gli stessi che vanno a cercarli per raccogliere i loro pomodori a due euro all’ora e in nero, ovviamente..

  2. Scritto da DalmenFFMOffenbach

    la cittadinanza ITALIANA dovrebbero toglierla ai FASCISTI !
    hanno avuto anche il coraggio di organizzare il gazebo in via MATTEOTTI !

  3. Scritto da Alberto

    Si possono ovviamente criticare modi e argomenti di Forza Nuova, ma è un dato di fatto che gli italiani abbiano smesso di lottare per qualunque cosa appartenesse loro: sovranità, territorio, valori, tradizioni. Troppa fatica, impegno e sacrificio, per l’italiota medio: meglio dir di sì a chiunque e che non gli si rompano le scatole, che l’italiota è impegnato a guardare la partita di pallone in tivvù!

    1. Scritto da M.M.

      Concordo con te anche senza essere un Forzanuovista, di cui peraltro mi interessa di conoscere i principi.
      Il nostro problema è che anni di costante crescita del benessere, con le generazioni giovani che hanno smesso di “faticare per ottenere”, oggi ci si accontenta di avere tra le mani una tastiera, l’ultimo smartphone, un paio di scarpe firmate, fare l’aperitivo, bla bla…. mentre non abbiamo più quella “fame” di crescita che è appartenuta alle generazioni uscite dalla guerra…

    2. Scritto da al

      non capisco: significa che i valori di ogni italiano dovrebbero coincidere con quelli di ogni forzanovista…?

      1. Scritto da Alberto

        No, semplicemente significa che non abbiamo più le palle e la testa per lottare.

  4. Scritto da al

    Lottare contro l’immigrazione non e’ stupido… e’ inutile. E’ come prendersela col sole che sorge o con la luna piena. Mettetevi il cuore in pace e praticate un po’ di sport.

  5. Scritto da Simone St.

    IO sono pienamente d’accordo. L’Italia sia degl’Italiani. Però sottolineo una imprecisione politica laddove parla di diritti degli Italiani. Le norme vigenti, in generale, assegnano più diritti agli stranieri (soprattutto ai bambini): non so quanto gli convenga avere la nostra cittadinanza… Viva l’Italia

    1. Scritto da Milena

      è vero! la cittadinanza italiana non ti dà alcun diritto in più, forse nemmeno la precedenza nei concorsi nella FF.AA!

    2. Scritto da Genny

      St… sta per ….. ?

  6. Scritto da dd

    sono d’accordo con voi.

  7. Scritto da nino cortesi

    Fra forza nuova e lega non c’è molta differenza. Quelli di forza nuova portano maglia nera e canottiera verde. Quelli della lega portano camicia verde e canottiera nera. Ma non è una questione di colori.

  8. Scritto da Gaetano Bresci

    non sono nessuno, solo botte e distintivi….feccia paracriminale e non gruppo politico. Altri, come i loro verdi-alleati, che affrontano una questione planetaria rivolgendosi contro le vittime e non i carnefici.

  9. Scritto da l'uomo della strada

    Non capisco il clamore per una simile notizia. In fin dei conti si tratta di 4 – 5 tristi figure che nelle domeniche che gli vengono concesse da mogli e fidanzate, si trovano a giocare ai neofascisti con banchetti che puntualmente nessuno considera (basta guardare le foto pubblicate). Gente triste ed infelice come le idee che propongono.

    1. Scritto da valerio

      che ne sai.

      1. Scritto da l'uomo della stradaNome (richiesto)

        magari ne so più di te. non so, caro Valerio, se tu sia un forzanovista (????!!!) o meno, posso però dirti che alla mia età e con gli anni passati nella dx extraparlamentare (milanese) il minimo che sono in grado di riconoscere è la “genuinità” della proposta politica ma soprattutto la buona fede di chi la propaganda e sinceramente nelle file forzanoviste ed in special modo in quelle bergamasche, vedo solo dei cattofascisti in disarmo.

  10. Scritto da Leo

    Col caldo che fa FN treviglio non ha proprio altro da fare ?

  11. Scritto da Bah !?

    L’idea e proposta sulla quale vorrebbe aprire il dibattito il ministro Kyenge parte dalla nascita con rsidenza per 5 anni. Per cui : di cosa state parlando ? Che roba è ?

  12. Scritto da W V.E.R.D.I.

    Trovo sacrosanta questa battaglia. Proibire la cittadinanza a chi con quella nazione non c’entra niente non è una questione di superiorità ma di identità. Essere italiani così come essere francesi,albanesi, finlandesi, etc significa identificarsi nella propria cultura,storia,religione,modi di vivere.la signora kyenge purtroppo queste questioni piuttosto banali non le comprende e per questo non ha senso che stia dove sta ovvero alla guida di un ministero che non ha ragione di esistere

    1. Scritto da riccardo

      ma lei che parla di una identità italica non meglio specificata (chieda ad un valbrembanino in cosa si senta ad esempio accomunato ad un napoletano) nella sua vita oltre Osio, Colognola e Stezzano ha visitato qialche altro posto al mondo o cosa?

    2. Scritto da cristiano

      pienamente d’accordo.

    3. Scritto da Ecco

      Spiegalo a parecchie decine di milioni di italiani emigrati . Dopo di che ne riparliamo.

  13. Scritto da roberto

    Qello che mi sorprende è che bergamonews è la prima a pubblicare in rete le dichiarazioni di chiunque, anche se razzista o palesemente delinquenziale. credo che un pò di analisi nel valutare le dichiarazioni sia pur per decenza serva anche politicamente a rendere un buon servizio giornalisticamente utile a tutti,ma se basta che cani e porci godano di una gratuità pubblicità significa che siete solo il megafono di chiunque per convenienza e non per professionalità

    1. Scritto da W V.E.R.D.I.

      E le chiedo un’altra cosa sul razzismo.in Italia non ci sono risorse per gli italiani,figuriamoci per gli immigrati. Inutile girarci attorno. É un dato di fatto. Secondo lei é più razzista Forza Nuova a sostenere che gli extracomunitari vengano aiutati a casa loro o invece farli entrare tutti mettendoli nel migliore dei casi in condizioni di schiavitù visto che le paghe che gli vengono riservate sappiamo quali sono?

    2. Scritto da W V.E.R.D.I.

      Sig. Roberto,quello che sostiene e come lo sostiene dimostra che lei è uno di quelli ai quali interessa sentire e capire solo quello che vuole.Lo sa vero che molti organi di informazione non fanno il loro dovere facendo corretta e completa informazione per colpa di un sola persona che,piazzata nella stanza dei bottoni imbavaglia tutti per far il favore al politico di turno? Bgnews fa un’informazione libera e completa.é forse un difetto?

    3. Scritto da nino cortesi

      Questa è comunicazione, la tua è olio di ricino. Ed attento perché la figura di …………la fai tu.

  14. Scritto da Gio

    Finalmente anche a Treviglio!

    1. Scritto da Finalmentedeche?

      Non ce ne sono già abbastanza di sciagure ?

  15. Scritto da fred

    Ci sono 50 000 000 di italiani che hanno preso la cittadinanza in altri paesi. Chi sà quanti di loro saranno disposti di tornare indietro? Di questo passo sangue per sangue le fialette impazziranno. Il meridionale il toscano il nordista, l’Italia muore.