BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caso Calderoli-Kyenge Guarda il video del Fatto nelle “valli” orobiche

Viaggio del “Fatto quotidiano” in Bergamasca per capire cosa pensano i cittadini del caso Calderoli-Kyenge. E’ l’argomento della settimana in tutta Italia e anche a Bergamo non si parla d’altro.

Più informazioni su

Viaggio del “Fatto quotidiano” in Bergamasca per capire cosa pensano i cittadini del caso Calderoli-Kyenge. E’ l’argomento della settimana in tutta Italia e anche a Bergamo non si parla d’altro. Thomas Mackinson e Alessandro Madron hanno chiesti ai bergamaschi cosa dovrebbe fare Calderoli dopo aver definito il ministro all’Integrazione un orango. Molti difendono il leghista bergamasco, altri lo attaccano. Il titolo del filmato recita: “Viaggio nelle valli bergamasche ex feudo della Lega”.

Guarda il video

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da annalisa

    complimenti ai giornalisti ad alzano hanno saltato il ricovero e il reparto psichiatrico e poi li avevate avuti tutti!!!!

  2. Scritto da Da Paperopoli

    Il governo di Topolinia, in nome dell’antica amicizia che lo lega alla Padania, è scandalizzato per le polemiche sulle parole di Calderoli. Quale esperto di animali lo invita per una serie di conferenze che si terranno allo zoo della capitale Paperopoli. Si è anche reso vacante il ministero degli animali per una grave indisposizione della ministra Clarabella, chissà se l’esimio statista vorrà fermarsi qualche giorno da noi quale profondo conoscitore della materia?

  3. Scritto da La verità fa male

    I titoloni su tutti i giornali, trasmissioni televisive a rotta di collo, poi la Procura che apre un fascicolo, la denuncia del Codacons e ora anche il video del Fatto nelle valli bergamasche. Manca solo l’intervento di Napolitano a reti unificate e poi ci siamo riusciti a trasformare uno sproloquio detto alla Berghem Fest in una questione nazionale. Mi domando loro quando lor signori (che evidentemente governano “a tempo perso”) troveranno tempo per occuparsi della crisi economica

    1. Scritto da sproloquio

      la domanda sorge spontanea, i leghisti sanno distinguere gli sproloqui delle feste nostrane dalle questioni nazionali? I veri leghisti, no. Non sanno distinguere un vicepresidente del senato da un sproloquiatore….

    2. Scritto da Oh Signur !

      Purtroppo ad “occuparsi” della crisi economica ci hanno brillantemente pensato i suoi amici di Pdl e Lega che ci hanno messo in mezzo ad una strada come mai nessun altro. Comunque mi faccia capire , dato che c’è la crisi economica , tutto il resto è lecito ? Anche le cose di una gravità inaudita quando dette dal vicepresidente del Senato ? P.S i giornali non li ha letti abbastanza, la berghemfest non c’entra un tubo.

      1. Scritto da poeraITALIA

        perché lei crede a quello che scrivono i giornali poveri noi
        quante testate giornalistiche ci saranno in ITALIA ognuno ha la
        sua versione non le sembra assurdo ma giustamente parliamo di questo non dei miliardi che il suo governo spenderà per aerei
        da guerra con la crisi attuale complimenti a lei e quelli che la pensano cosi

    3. Scritto da Kurt Erdam

      Guardi che quello che governava nel tempo libero era il suo silvietto(l’ha detto lui).Le do un consiglio gratis ed esentasse,per evitare di sentire parlare di queste cose,che in realtà sono più grosse di quello che sembrano perché incidono pesantemente nel rapporto di considerazione e fiducia fra cittadini ed istituzioni,perché non usa le stesse calorie per convincere calderoli a dimettersi o a non dire più cretinerie,abbandonando un’abitudine pluriennale.In fin dei conti lo paghiamo noi.

      1. Scritto da La verità fa male

        Questi invece governano a tempo pieno, hanno una marea di cose di cui occuparsi (dissidenti kazaki, donne svestite al concorso di Miss Italia, deplorazioni per le dichiarazioni di Calderoli ecc…) magari quando hanno finito di occuparsi di queste cose, se avanzerà tempo, si occuperanno della crisi economica. Se è crollata la fiducia nei politici e il M5S ha preso il 25% dei voti è perchè da tempo PDL e PD pensano solo alle loro inutili beghe, fregandosene di tutto il resto

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Lo spot sull’IMU dice da solo tutta la serietà della parte politica che lei sostiene,Come già detto le ricordo il progetto di legge atto a colpire i contestatori di berluska e brescia nonché tutte le menate trite e ritrite miranti a inibire i processi versus berluska,si sputtanano i magistrati,si allungano i tempi dei processi,si accorciano le prescrizioni,si inventa il legittimo impedimento che viene addomesticato anche cambiando le date degli eventi.E lei ha il coraggio di criticare?Ma va

  4. Scritto da ex elettore

    Ha fatto piu scalpore una dichiarazione stupida che neanche il fatto di un extracomunitario che uccide a picconate tre persone……

    1. Scritto da BruBru

      Se proprio non ci arrivi, vedi di restare ex elettore , un passo avanti per l’umanità.

  5. Scritto da andreito

    che il razzismo sia figlio dell’ignoranza si capisce da alcune di queste risposte. mi complimento con il leghista che pur di non andare contro il suo partito-razzista nega anche l’evidenza.
    poerì notèr!

  6. Scritto da Marco Belotti

    Quello meno incazzato è il ragazzo di colore… dovrebbe quantomeno farci riflettere sulla inutilità di questa polemica

  7. Scritto da giovanni

    Servizio nelle valli bergamasche alla ricerca dello scoop: ossia trovare quello che dà ragione a Calderoli per perpetuare lo steorotipo del bergamasco montanaro rozzo e ignorante. Se non è razzismo questo, spiegatemi voi cos’è

    1. Scritto da nonèbgmasco

      Calderoli , con il suo comportamento, ha alimentato la convinzione di chi vede i bergamaschi come persone rozze.Se almeno Calderoli si dissociasse dall’essere bergamasco….Tutti i bergamaschi (e anche le bergafemmine) ne trarrebbero vantaggio. Chiedo a Calderoli le dimissioni da senatore ma anche le dimissioni da bergamasco.

    2. Scritto da bergamasc

      stereotipo?…il bergamasco medio è sicuramente un gran lavoratore e anche persona onesta….però di norma è anche molto provincialotto, tipo CASA – CHIESA – LAVORO e vacanza sulla Riviera Romagnola ….e il suo mondo finisce qui!

    3. Scritto da Pietro

      La realtà , amico, la realtà purtroppo. Parola di bergamasco da infinite generazioni. Non è la maggioranza ma ce ne sono tanti, troppi. Non si risolvono i problemi senza guardarli in faccia.

      1. Scritto da giovanni

        Quindi lo stereotipo del bergamasco ignorante è giusto perché, come dici tu, è la realtà. Mentre se mi azzardassi (ipotesi eh, sia mai!) a dire che gli africani delinquono di più (potrei dire: “è la realtà, guarda le carceri”), mi prendo una denuncia del codacons. Questa storia del Calderoli fa schifo, ma l’ipocrisia è tanta!

        1. Scritto da Massimo

          Dati del Ministero di Giustizia aggiornati al 30 aprile 2013:
          Detenuti di nazionalità italiana 64% (quasi 2/3)
          Detenuti di nazionalità straniera 36% (poco più di 1/3)
          Il colore della pelle dei detenuti di nazionalità straniera non viene rilevato. Ma forse sono molto abbronzati gli italiani e sembrano neri.

        2. Scritto da andreito

          purtroppo di bergamaschi ignoranti ce ne sono molti, non si spiegherebbe altrimenti il successo della lega soprattutto nelle valli…

          1. Scritto da Pietro

            La dimostrazione evidente è la risposta di Giovanni . Non è necessario commentare.

        3. Scritto da paolot

          ci sei o ci fai? calderoli non è stato denunciato dal codacons e non è indagato perchè ha detto che gli africani delinquono di più. Lo sai bene, non fare il finto tonto

          1. Scritto da Psicologo

            Potrebbe non essere “finto”