BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Giesse e Re volano a San Marino al Citroen DS3

La scuderia di Selvino, trascinata dal suo pilota di punta, si piazza al secondo posto del San Marino Rally e balza al comando della classifica assoluta dell'IRC con 94 punti.

Più informazioni su

Il debutto sugli sterrati del San Marino Rally per Alessandro Re ed Elia Ungaro è stato sicuramente duro ma il risultato finale appaga l’equipaggio della Giesse Promotion che con il secondo posto di Trofeo Citroen DS3 balza al comando della graduatoria assoluta.

Partito con l’intenzione di fare esperienza, Re ha faticato parecchio specie sulle strade bianche della prima parte di gara dove non è riuscito a tenere i ritmi di Campedelli e Nucita. I ritiri di questi due piloti però, hanno consentito al driver comasco del team D-Max Racing di prendere maggiore coraggio e cercare tempi migliori non dovendo più badare alla classifica; le prove speciali domenicali hanno così detto di un Re capace di abbassare il tempo del primo giro di trenta secondi.

“Devo ammettere – dice Re – che non è stato un rally esaltante: ci siamo divertiti e pur non andando fortissimo siamo riusciti a concretizzare il lavoro svolto con un bel gruzzolo di punti che, uniti a quelli racimolati per essere Under, ci permettono di essere leader di Citroen Racing Trophy. Ora però, per fortuna, tornerà l’asfalto”.

Il prossimo appuntamento del monomarca DS3 R3T è infatti il Rally del Friuli e delle Alpi Orientali che si terrà nell’ultimo weekend di agosto.

Classifica Citroen Racing Trophy: 1. Alessandro Re, 94 Punti; 2. Alex Vittalini, 80; 3. Andrea Nucita, 78; 4. Sébastien Chardonnet, 33; 5. Simone Campedelli, 29; 6. Mathieu Biasion, 22; 7. Stefano Baccega, 19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.