BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trovato senza vita l’attore Cory Monteith Interpretava “Finn” in Glee

È morto a 31 anni l’attore canadese Cory Monteith, trovato senza vita in una camera d’albergo a Vancouver: doveva la sua popolarità all’interpretazione di Finn nella fortunata serie Glee.

Più informazioni su

È stato trovato senza vita in una camera d’albergo di Vancouver, in Canada, l’attore Cory Monteith: il 31enne attore canadese era una delle star della fortunata serie televisiva “Glee” in cui interpretava Finn Hudson, quarterback della squadra di football e abile cantante.

A rinvenire il corpo senza vita dell’attore è stato il personale del Fairmont Pacific Rim Hotel: Monteith era arrivato il 6 luglio e domenica avrebbe dovuto lasciare la propria stanza al ventunesimo piano.

L’attore si era sottoposto volontariamente a un programma di riabilitazione per abuso di sostanze e la polizia sembra orientata proprio in questa direzione nella ricerca delle cause della morte: il vice capo di polizia Doug Lepard ha escluso che sia stata una morte violenta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rota bruno

    cavolo ma allora siete Vancouvernews no bergamonews ! e pubblicate se avete coraggio cosa che vi manca!