BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiedono informazioni ma le scippano la collana Vittima una 75enne

Una donna di 75 anni è stata derubata di una collana d'oro che aveva al collo mentre rispondeva alla richiesta di informazioni da parte di un gruppetto di uomini e donne dell'Est. La truffa con scippo è avvenuta sabato scorso in via San Tomaso de Calvi a Bergamo.

Più informazioni su

E’ successo sabato scorso alle 10.30 di mattina: una donna di 75 anni mentre era alla guida della sua auto in via san Tomaso de Calvi è stata accostata da una berlina grigia con al suo interno due uomini e due donne dell’Europa dell’Est.

L’uomo che si trovava al fianco del guidatore ha abbassato il finestrino per chiederle un’indicazione stradale. Inconsapevole di ciò che stava per accadere, la signora ha dato tutte le informazioni che servivano. Mentre l’uomo che stava al volante inseriva la via nel navigatore satellitare, le due donne che sedevano sul sedile posteriore della berlina sono scese e si sono avvicinate alla donna. Gli scippatori parlavano contemporaneamente per distrarre e confondere l’anziana, quando una delle donne le si è avvicinata decisamente troppo e le ha chiesto se voleva comprare la collana che aveva in mano. Prima che la 75enne potesse rispondere, la donna dell’Est le aveva già sostituito la collana d’oro dell’aziana con una di bigiotteria.

Un’azione che con molta probabilità necessita di una grande esperienza e conoscenza dell’arte dello scippo. Concluso il furto con raggiro, le due donne sono risalite velocemente in auto e in pochi istanti non c’era più traccia dei ladri. La 75enne si è accorta subito della sostituzione.

Delusa e rammaricata per il raggiro subito, ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine.

Hermann Cosentino

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.