BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Schelotto, non convocato si presenta in ritiro con famiglia e fidanzata

Escluso dal progetto di Mazzarri, l’ex atalantino si è presentato comunque in sede accompagnato da famiglia, fidanzata e procuratore, per chiedere spiegazioni ai dirigenti interisti. Già terminata la breve avventura all'Inter, il Galgo andrà al Torino o al Parma

Più informazioni su

A pochi mesi dal suo arrivo, la tormentata avventura all’Inter di Ezequiel Schelotto è già arrivata al capolinea. Il nuovo allenatore Walter Mazzarri nei giorni scorsi gli aveva comunicato che non rientra nel suo progetto interista e che non sarebbe stato convocato per il ritiro che è iniziato ieri, lunedì 8 luglio.

Il Galgo, però, ieri mattina si è presentato comunque in sede, accompagnato da una nutrita task force: famiglia, fidanzata e procuratore. Tutti insieme per chiedere spiegazioni ai dirigenti nerazzurri, in particolare a Marco Branca, e comprendere i motivi di questa esclusione.

Al termine dell’incontro, che si è protratto molte ore, pare che Schelotto abbia mostrato disponibilità a lasciare l’Inter ma solo con la formula del prestito, con la possibilità cioè di tornare alla base fra un anno. Il giocatore potrebbe interessare a Torino e Parma. Escluso un ritorno all’Atalanta, da dove è partito pochi mesi fa alla ricerca di una fortuna che ancora non ha trovato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mario2

    un montato subito smontato da una grande squadra che ha commesso l’errore macroscopico di acquistare un brocco. Chi tropp vuole nulla stringe

  2. Scritto da Ribot

    Lasciamolo stare: pensiamo alla campagna acquisti per il prossimo campionato. Vediamo chi ci porta la mongolfiera quest’anno, e speriamo non siano al livello dell’anno scorso.

  3. Scritto da makio

    chi troppo vuole nulla stringe,..brutta fine

  4. Scritto da gigi

    grazie interisti per Schelotto a casa vostra e per il triplete dell’ ultimo campionato, triplete all’ andata e triplete + uno al ritorno.

  5. Scritto da Doge

    Che abbia fatto il passo più lungo della gamba ? A Bergamo aveva tutto

  6. Scritto da ..amala...

    ..che affare…grazie pres. Moratti

  7. Scritto da nino cortesi

    Si rifarà alla grandissima.

    1. Scritto da willer

      si la Grandissima però gioca il Promozione.. suo habitat naturale

  8. Scritto da ONLY DEA

    GRAN COLPO DI MARINO LA SUA VENDITA!!

  9. Scritto da Nemo

    Come quelli che vanno al colloquio di lavoro con genitori o fidanzate…..da scartare subito..

  10. Scritto da pino

    Da levriero di razza al canile municipale

  11. Scritto da Poveri noi

    Non si smentisce,che affare averlo dato via.Nel calcio non servono solo i piedi,ci vuole anche la testa.Mi fa’ sorridere che si sia’ presentato sebbene non convocato con famiglia,fidanzata e procuratore al seguito.E crescere no??

  12. Scritto da greatguy

    perfetto stile schelotto…..