BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Regione commemora Caprioli: “Simbolo degli alpini”

“Simbolo degli alpini italiani si è distinto per il proprio coraggio e lo spirito di servizio” sono le parole pronunciate in Aula dal Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo che questa mattina, in apertura di seduta, ha commemorato Leonardo Caprioli.

“Simbolo degli alpini italiani si è distinto per il proprio coraggio e lo spirito di servizio” sono le parole pronunciate in Aula dal Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo che questa mattina, in apertura di seduta, ha commemorato Leonardo Caprioli, l’alpino bergamasco scomparso il 2 luglio scorso. Caprioli, che durante la Seconda Guerra mondiale rinunciò alla licenza per combattere la battaglia a Nikolajewka, è stato ricordato come “uomo altruista e generoso, ha reso sempre più prossima l’associazione alpini alle attività di volontariato e di assistenza ai più deboli”. “Con la sua scomparsa – ha concluso Cattaneo – viene a mancare un uomo del territorio, oltre che una pietra miliare della storia degli alpini italiani”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pietro

    Bellissima cosa quella di commemorare Caprioli “simbolo degli alpini” ma non sarebbe stato ancor meglio riconoscerlo quando era ancora in vita invece d’aspettare dopo la morte?