BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scuola, la campanella suonerà in Lombardia il prossimo 12 settembre

Con gli esami di Stato ormai in dirittura di arrivo si proietta il prossimo anno scolastico. In Lombardia la campanella suonerà il 12 settembre. I primi a finire sui banchi di scuola, il 5 settembre, saranno invece gli alunni della provincia di Bolzano, gli ultimi - il 17 settembre - i pugliesi.

In Lombardia la campanella della scuola tornerà a suonare il prossimo 12 settembre. Con gli esami di Stato ormai in dirittura di arrivo si prepara il calendario per il prossimo anno scolastico. I primi ad entrare in classe, il 5 settembre, saranno gli alunni della provincia autonoma di Bolzano, seguiti da quelli di Molise e Piemonte che torneranno sui banchi di scuola martedì 10 settembre.

Mercoledì 11 settembre sarà invece la volta degli alunni toscani, umbri, delle province del Lazio e di Trento.

Gli istituti di Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Veneto e Valle d’Aosta apriranno i battenti giovedì 12 settembre.

Infine, gli ultimi ad entrare in aula saranno – il 17 settembre – gli alunni e insegnanti pugliesi. Preceduti, il giorno prima, dalle scolaresche di sette regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Sardegna e Sicilia.

VACANZE DI NATALE E PASQUA

Già previste e programmate due ampie pause del prossimo anno scolastico: le vacanze di Natale e quelle di Pasqua. Le prime inizieranno dappertutto il 23 dicembre, tranne che in provincia di Trento – dove cominceranno il 21 dicembre – e in Emilia, dove alunni e insegnanti dovranno attendere la vigilia di Natale per entrare in vacanza. E in tutta Italia si rientrerà a scuola dopo la pausa natalizia martedì 7 gennaio. Vacanze di Pasqua standard 17/22 aprile – in 12 regioni e province autonome: Bolzano, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.