BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Volo Bari-Bergamo con otto ore di ritardo Passeggeri imbufaliti

Sabato mattina da dimenticare per 150 passeggeri del volo Ryanair Bari-Bergamo delle 6.20. Nonostante la levataccia per raggiungere l’aeroporto in tempo per l’imbarco i passeggeri si sono visti modificare l’orario di partenza alle 14.

Sabato mattina da dimenticare per 150 passeggeri del volo Ryanair Bari-Bergamo delle 6.20. Nonostante la levataccia per raggiungere l’aeroporto in tempo per l’imbarco i passeggeri si sono visti modificare l’orario di partenza alle 14. Otto ore di ritardo senza alcun preavviso. Inutile spiegare la reazione delle persone, assistite dal personale di terra dello scalo pugliese. Secondo la compagnia irlandese il ritardo è stato causato da un guasto tecnico. “Una motivazione assurda: la sera un aereo è pronto e la mattina c’è un guasto, un vero mistero – spiega Emiliano Bosco al sito go-bari.it -. È vergognosa – aggiunge – la mancanza di informazione: solo alle 5.53 del mattino, e non a tutti i passeggeri, la Ryanair ha comunicato con un sms che il volo sarebbe partito alle 14.00, in aeroporto c’erano i cartelloni che segnalavano la partenza dell’aereo all’orario previsto, alle 6.20 e nessuno sapeva nulla, solo quando abbiamo cominciato a protestare per quanto stava avvenendo siamo stati contattati da personale dell’Aeroporto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stefano

    Si vola ingabbiati come mucche che vanno al macello, con una voce che tenta di venderti ogni cosa per tutta la durata del volo, devi stare attento quando ti siedi dalla sporcizia che c’è’ sul sedile….cosa sarà mai un ritardo!

    1. Scritto da M73

      Mamma mia che paragone!!! mucche al macello,sporcizia,ecc…….ma perche’ non ti fai un giretto con la NOSTRA Alitalia?

  2. Scritto da andrea

    il sig Bosco la sera ha controllato l’aereo per dire che era pronto?

    1. Scritto da Mario

      Si deduce fosse pronto, per il fatto che la compagnia aerea non ha dato avvisi la sera… Invece secondo me, la stortura sta in un altro punto della questione: non c’è nulla di strano ad essere avvisati all’ultimo momento, hanno tentato tutta notte di ripararlo e, quando hanno capito che non ce l’avrebbero fatta, hanno avvisato. È chiaro che speravano anche loro, ne avevano tutta la convenienza, di non creare disservizi ai passeggeri.

  3. Scritto da willer

    Quante volte può succedere nella vita questo disagio ? 3/4 esagero 5 volte?? Io penso ai pendolari BG-MI li si che è un dramma…succede 363 volte l’anno il ritardo/guasto/carrozze gelide d’ivero..forni in estate, sporcizia ecc ecc ..

  4. Scritto da Alex

    1 x il sig. Bosco: si chiama guasto tecnico si potrebbero subire conseguenze estreme partendo così. 2 il ritardo alle 1400 e’ x’ non ci sono aerei di scorta. 3 invece di fare il lamentino si prenoti Alitalia la prossima volta così oltre al ritardo perderà’ un sacco di soldi…..a però ti danno lo snack