BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Super Nicola Ruffoni, ancora sul podio del Città di Brescia

Il velocista bresciano si è dovuto "accontentare" del terzo posto finale: a vincere è stato il russo della Podenzano Ivan Balykin e secondo Michele Simoni della General Store, ma ancora una volta lui e tutto il Team Colpack sono stati protagonisti.

Più informazioni su

Dopo aver vinto la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo lo scorso venerdì, il bresciano Nicola Ruffoni era tornato a casa molto carico e con la ferma intenzione di provare a vincere il Trofeo Città di Brescia, prestigiosa manifestazione ciclistica in notturna per Elite e Under 23 che si è svolta martedì sera sul classico circuito del Castello a Brescia. Si è dovuto accontentare del terzo posto finale, a vincere è stato il russo della Podenzano Ivan Balykin e secondo Michele Simoni della General Store, ma ancora una volta lui e tutto il Team Colpack sono stati protagonisti. Soprattutto nel finale quando sono stati in particolare il tricolore Elite Paolo Colonna e Davide Villella, vincitore a Brescia un anno fa, a lavorare per tenere unito il gruppetto di testa e lanciare lo sprint di Ruffoni. Villella si è piazzato al quinto posto.

Facciamo un passo indietro alla scorsa domenica per ricordare anche il nono posto raccolto da Colonna a San Vigilio di Concesio, a Brescia, dove, tra l’altro, ha fatto il suo debutto con la maglia tricolore di campione italiano Elite S.C.

Il prossimo fine settimana la squadra sarà impegnata su tre diversi fronti: sabato nella 30esima Cronoscalata Gardone Val Trompia – Prati di Caregno, nel Bresciano. Poi domenica il 26° Gp Vini Doc Valdadige a Rivalta, a Verona, e il 54° Giro delle Valli Aretine – Gp Città di Arezzo in Toscana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.