BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Balli, musica, sport e teatro: la Notte bianca a Ponte san Pietro

Sabato 6 luglio la serata sarà ricca di eventi tra musica, sport e teatro. Non mancheranno i concerti. In piazza della Libertà, sotto al municipio, troverà spazio la musica dal vivo: alle 21 apriranno gli Artide, già presenti nella rassegna di band giovanili emergenti “Pootstock” dello scorso aprile, mentre a seguire, durante la serata, ci sarà il concerto dei Ligastory con il loro tributo a Ligabue

A una settimana di distanza dalla festa patronale, migliaia di persone sono pronte a tornare a riempire le vie e le piazze sulle sponde del fiume Brembo a Ponte san Pietro per la “Notte Bianca” realizzata grazie alla sinergia tra l’associazione “Il Commercio per Ponte” e l’amministrazione comunale.

L’appuntamento è sabato 6 luglio dalle 19 all’1, quando il centro storico del capoluogo dell’Isola si animerà con varie iniziative per tutti i gusti e per tutte le età e i negozi saranno aperti fino alle 22 in concomitanza con l’avvio della stagione dei saldi.

La denominazione dell’edizione di quest’anno della manifestazione sarà “Notte Bianca… ballando sotto le stelle” considerando che per tutta la serata ci saranno gruppi di ballerini che coinvolgeranno i presenti in diversi punti del paese con danze e portando allegria e divertimento al ritmo della musica in filodiffusione. La gastronomia locale, invece, sarà valorizzata in piazza Moiana con una raviolata a partire dalle 19. Inoltre, ci sarà la festa di metà CRE nelle vie vicine all’Oratorio dalle 20.30 alle 22.30.

Per l’occasione, saranno chiuse al traffico dalle 17 alle 2 diverse vie e aree: piazza della Libertà, piazza santi Pietro e Paolo, largo IV Novembre, via Vittorio Emanuele II, via Garibaldi, via Roma fino all’intersezione con via Moioli e via Rampinelli, via Piazzini fino all’intersezione con via Begnis e, infine, via Begnis ma a partire dalle 19.

Non mancheranno i concerti. In piazza della Libertà, sotto al municipio, troverà spazio la musica dal vivo: alle 21 apriranno gli Artide, già presenti nella rassegna di band giovanili emergenti “Pootstock” dello scorso aprile, mentre a seguire, durante la serata, ci sarà il concerto dei Ligastory con il loro tributo a Luciano Ligabue.

In piazza santi Pietro e Paolo, antistante il sagrato della chiesa nuova, invece, alle 20 si svolgerà il concerto della Banda della Ramera, all’interno della rassegna estiva dell’associazione bergamasca bande musicali.

Altro ingrediente fondamentale sarà lo sport, con la proposta di numerose attività sportive e di giochi per bambini e adulti, dislocate in diversi spazi del paese come via Piazzini, via Begnis, piazza Santi Pietro e Paolo e piazza della Libertà. Saranno presenti varie discipline, come la scherma, con Scherma Bergamo, il simulatore di volo di Angelo Libertà, simulatore di sparo, con Maverick Softair, esibizione di zumba, con Fitness Club, scacchi, con la “simultanea” con Giovanni Sala del circolo scacchistico Excelsior, mini-rugby, con Rugby Black Eagles, basket, con la polisportiva di Brembate Sopra, tiro con l’arco, con gli arcieri di Malpaga, sommozzatori, con il gruppo sommozzatori di Dalmine, mini-tennis e ring con arti marziali, allestito da “La Quarenga”.

Allo Stal Lonc alle 21.30, poi, sarà la volta del teatro, con il quarto e ultimo appuntamento con “Ponteatro”, la rassegna di teatro comico di Ponte san Pietro giunta alla sua dodicesima edizione: “A mezz’ora di tutto” a cura di Michele Cafaggi è uno spettacolo di teatro di strada nel quale un clown fantasista sfida i limiti della giocoleria, dell’equilibrismo, delle bolle di sapone, della magia e della parola per divertire e coinvolgere il pubblico. Una performance senza parole che ha già girato mezzo mondo.

Nel corso della serata, saranno protagonisti anche i banchi della mostra mercato artigiano lungo tutta via Garibaldi, mentre nella vicina sala civica si potranno ammirare la mostra “Obiettivo sul Passato” realizzata dall’Archivio Storico e dell’Immagine con più di una trentina di scatti e fotografie d’epoca.

Infine, il quinto Raduno Nazionale del Vespa Club Ponte San Pietro vivrà il momento dell’elezione di Miss Vespa 2013 in via Vittorio Emanuele, mentre dalle 20 alle 23 in via Begnis animazione per bambini 3-6 anni a cura del Centro Prima Infanzia.

Per gli appassionati di storia e i curiosi, invece, l’appuntamento sarà in via Moioli e piazza della Libertà, dove il gruppo cultura coordinerà l’apertura straordinaria del rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale, recuperato e riaperto dal Comune il 4 novembre scorso. Nel corso della serata sarà in vigore la promozione “Shopping fortunato”: in alcuni momenti, annunciati dal suono di una campana, si potranno vincere 50 euro di buoni spesa per acquisti nei negozi aderenti all’iniziativa.

In caso di maltempo la Notte Bianca sarà rinviata a domenica 7 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.