BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il Papa a Lampedusa dagli immigrati, perché non apre il Vaticano?”

Papa Francesco in visita a Lampedusa. Non tutti però hanno accolto questa visita con entusiasmo. Aurora Lussana, direttrice bergamasca de “La Padania”, quotidiano della Lega Nord, pone un dubbio condiviso da molti esponenti del Carroccio.

Papa Francesco in visita a Lampedusa. L’annuncio è stato dato lunedì dalla sala stampa vaticata. Il santo padre con il suo viaggio vuole riaccendere i riflettori sul caso dei migranti. Un’emergenza che ogni anno investe l’isola e l’Italia. Sono 7913 gli extracomuniatri sbarcati nei primi sei mesi dell’anno sulle coste italiane, quasi il doppio rispetto ai 4019 arrivati nello stesso periodo dello scorso anno. Il grosso degli arrivi si è registrato a Lampedusa (3648 persone). Nei primi 6 mesi del 2012 gli sbarchi sull’isola erano stati meno di un terzo (1021). Non tutti però hanno accolto questa visita con entusiasmo. Aurora Lussana, direttrice bergamasca de “La Padania”, quotidiano della Lega Nord, pone un dubbio condiviso da molti esponenti del Carroccio:

"Papa Francesco si recherà in visita a Lampedusa per dimostrare la sua vicinanza agli immigrati …ma non potrebbe dimostrare la sua vicinanza aprendo semplicemente le porte del Vaticano per accoglierli nel suo infinito amore?…(non ci sarà mica una legge contro i migranti in Vaticano..)"

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dd

    Rispetto questo Papa, ma dico ai tanti buonisti che scrivono qui che riflettano bene, perchè poi quando si trovano il loro appartamento svaligiato qualche porcone lo dicono pure loro…

  2. Scritto da paolo

    lusa o come c si chiama si metta a vivere più al nord, noi vogliamo il mondo di papa francesco

  3. Scritto da paolo

    il Papa non è un politico, non risponde alla legge ” io ti prometto e tu mi voti” risponde solo a una legge morale e all’amore di Dio. Sti giornalisti che fanno considerazioni polemiche si vergognino.

  4. Scritto da paolo

    comunisti e cattolici che se li portino in casa loro gli immigrati!!!! il vaticano e le chiese sono in grado di ospitarne tantissimi!! che li accolgano loro!
    siamo o non siamo in democrazia? che vuole matenere e risponderne personalmente dei loro comportamenti, se li porta in casa propria e a PROPRIE SPESE se li mantiene!!!

  5. Scritto da Eleonora

    Questo Papa, tra l’indagine sullo Ior e svariati altri notevoli gesti, è davvero eccezionale.
    Lasciamo stare la Lega, dopo lo scandalo in famiglia già dovevano essere dimenticati.

  6. Scritto da Makio

    Ribadisco da cristiano, i poveri immigrati devono essere aiutati da tutta la congregazione U.E. a restare a casa loro, aiutati nel loro Paese, sfamati, non venire qui da Noi, dove la povertà èalle porte omai siamo arrivati alla fine del caffè amaro, perchè non abbiamo più nemmeno i sodi per lozucchero, sveglia che tra poco scoppia la Rivoluzione dei Popoli

    1. Scritto da poeraITALIA

      lo dica alla signora Ministro KIENGE che non condanna la clandestinità ma nemmeno i comportamenti assurdi di alcuni
      ultimo ma non ultimo che a MILANO si è permesso di prendere a picconate i passanti non se ne è saputo più nulla MISTERO
      poi i razzisti saremmo noi???

  7. Scritto da Bignoca

    Al ga resù ‘l papa a ‘ndaga a dre ai poarec’.
    La ga resù la Lussana a di che che ga nè trop tance.
    Me so stac’ an costa del sol e andalusia, che iè a pröf del maroc, ma de maruchì no est gna ü. Perchè i ga de vegn töc’ che de noter? e chi che ga paga ‘l viacc’ (trimela euro minimo)?

    1. Scritto da potranga

      Quacia disinfurmasiù. Al ma é de pians. I maruchì i vé mia ché coi barcù. Coi barcù i vé ché chèi de l’africa nigra dala Libia. Chi lè, prima de imbarcas i và a laurà a Tripoli (in di restoranch a làa i piacc) du o tri aign per cumprà la traersada a du o trimela euro. Pèrò la prosima ulta infurmes. Parla mia per ol per negòt. L’è mia bèl.

  8. Scritto da sergio

    appena il papa parla o si comporta da cristiano, gli ipocriti leghisti e pseudo cristiani lo attaccano..che idiozia..

    1. Scritto da mister bean

      Mi fa soecie che gli insulti ai leghisti non vengano censurati.
      Quasi quasi rispondo a tono, ma mi limito a fare una citazione:
      “Non discutere con un idiota: prima ti porta al suo livello e poi ti batte con l’esperienza”

  9. Scritto da al

    Beh… cara direttrice… dia lei l’esempio a Papa Francesco aprendo le porte di casa sua a un cassintegrato metalmeccanico padano. Tutti bravi a pontificare.

  10. Scritto da Pietro

    Il Papa a Lampedusa dagli immigrati, perché non apre il Vaticano? …. Calma , calma, io penso che Papa Francesco arriverà anche a questo. Intanto, la Chiesa, già da anni ha aperto le sue strutture in tutte le varie Diocesi d’Italia e si impegna nell’accoglienza ed aiuto dei fratelli e non solo di quelli immigrati.

  11. Scritto da Arturo

    Perché il Papa non va anche nella Cattolica Malta a chiedere ai maltesi come mai non salvano una sola persona proveniente dall’africa,ma li dirottano tutti a Lampedusa,che è più lontana?Se li accogliessero a Malta se ne salverebbero di più,ma evidentemente la chiesa li preferisce in italia!

  12. Scritto da dai fradelo leghesita combra

    questi leghesti… mi mancheranno… è un peccato che vadano scomparendo, erano folcloristici, poi crozza chi imita?
    ognuno interpreta la storia, i libri e le religioni come vuole però sta lega un giorno difende la croce il giorno dopo la rinnega, l’atro ancora ti ritrovi il sindaco a suonare in chiesa

  13. Scritto da vacario

    Nessuna sorpresa da una che rappresenta un movimento che, nel corso del tempo, ha propugnato riti pagani, matrimoni celtici e invocato il dio Po.

  14. Scritto da antonio

    Non capisco questa esternazione. Papa Francesco andando a Lampedusa non vuole di certo intromettersi nell’indirizzo politico di uno stato. Semplicemente si sente padre di questi poveretti che cercano solo di vivere una vita dignitosa e vuole dimostrarlo. La lega ha rotto e lo dice uno di destra.

    1. Scritto da Tullio

      Massimo D’alema: “La Lega è una costola della sinistra”

  15. Scritto da Sére

    Visita del Papa a Lampedusa? E’ una incitazione a delinquere? Anche a me questa scelta da fastidio. Ma mi accorgo che il Papa fa il suo mestiere quando, piuttosto che aprire i cancelli del Vaticano, mi pone degli interrogativi che dovrebbero aiutarmi ad aprire le porte del mio cuore, ad aprire le finestre del mio intelletto. Quindi umanità, misericordia, bontà, certo senza dabbenaggine. Chi ha orecchie per intendere: intenda. Chi ha cuore per comprendere: comprenda.

  16. Scritto da fra

    oppure potreste aprire il campo di Pontida…ops forse non è più vostro dopo averl fatto pagare ai tesserati l’avete pure venduto …

  17. Scritto da gianluca

    ribadisco il concetto piu’ volte scritto su questo giornale; non c’e’ piu’ lavoro non c’e’ piu’ niente,cosa serve far arrivare questi poveri disperati,se poi li metti in centri di accoglienza,sono gia’ troppi quelli attualmente in Italia

    1. Scritto da dd

      esattissimo..

  18. Scritto da andrea

    questo papa mi piace , ma il dubbio in questione mi piace molto di più.
    chissà se la direttrice riceverà una risposta.

    1. Scritto da Narno Pinotti

      Come si fa a usare la Chiesa e la fede cattolica per anni – a difesa del crocefisso in aula, della Padania-cristiana-mai-musulmana, dei porci portati a far pipì sui terreni destinati alle moschee, dei regolamenti comunali che non permettono riunioni religiose se non nelle chiese – e poi, non appena il capo della Chiesa cattolica fa un gesto simbolico eppure cristianissimo, attaccarlo? Chissà se Lei mi darà una risposta. (La Lussana farebbe finta di non capire.)

      1. Scritto da Kurt Erdam

        Non è la prima volta,mi ricordo bossi che,dopo osservazioni della chiesa su qualcosa che riguardava la lega,disse che la chiesa che piaceva a lui doveva essere scalza e vestita di sacchi.Come dice lei il problema sono proprio quelli che votano lega difendendo il crocefisso del trota e dando addosso a chi esprime solidarietà,in questo caso il Papa,ai migranti.

  19. Scritto da Embè

    Lussana non ha ancora capito perchè sono praticamente estinti. Si applichi.

  20. Scritto da Narno Pinotti

    Sono passati tre papi, non uno, ma questi sono ancora fermi agli stessi, penosi pseudo-argomenti del 1990. Slogan, frasi fatte, luoghi comuni. Domande troppo stupide anche solo per tentare una risposta. Perché la Lussana non si rimbocca le maniche e non fa un millesimo, anzi un milionesimo di quel che fanno la Caritas, gli oratori, i centri parrocchiali di accoglienza? Ah già, no, deve difendere Belsito.

  21. Scritto da Irish

    persino Fede Emilio vale più di questa “direttrice” !
    Perchè allora gli industriali e imprenditori leghisti del nord aprono i cancelli ai lavoranti extracomunitari ?

    1. Scritto da poeraITALIA

      lo chieda ai sindacalisti ed assistenti sociali
      perché prendono case popolari e posti all’asilo per i figli
      perché famiglie numerose disagiate forse???
      noi no noi siamo ricchissimi vero

    2. Scritto da cua de paja

      Condivido e pur non essendo nel mio stile faccio un ragionamento “padano” e chiedo : Perchè allora gli industriali e imprenditori leghisti del nord non aprono i cancelli ai lavoranti disoccupati nordici ? Perchè la sig.ra Lussana non adotta un cassaintergrato lombardo? E basta con i soliti vecchi sproluqui scalda-popoli!

  22. Scritto da w l'italia

    il papa li deve ospitare in vaticano e tutti i vari prelati si tolgano le ricchezze per mantenerli !!!!!!!!!!!

  23. Scritto da Francesco

    La mamma del luogo comune e’ sempre incinta. Speriamo abortisca ogni tanto

  24. Scritto da rota bruno

    nessuna critica a Papa Francesco un UOMO !! con il coraggio di ripulire il marcio ed un amore sconfinato per i poveri !!!!! chi lo critica è solo un pezzente oppure a di che nascondere !!!!!!!!!!
    GIU’ LE MANI DAL PAPA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!