BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al “Città di Nembro” in pista tutti i nomi più importanti

Sono tanti i nazionali reduci dall’ultimo Europeo per Nazioni a Gateshead in gara mercoledì 3 luglio dal XVII Meeting "Città di Nembro", firmato come da tradizione dall’Atletica Saletti.

Più informazioni su

Sono tanti i nazionali reduci dall’ultimo Europeo per Nazioni a Gateshead in gara mercoledì 3 luglio dal XVII Meeting "Città di Nembro", firmato come da tradizione dall’Atletica Saletti. A cominciare dall’aviere Jacques Riparelli, che torna a correre i 100 sul rettilineo dove un anno fa ottenne il personale con 10.21. Contro di lui Delmas Obou (Fiamme Gialle) e Federico Raguni (CUS Palermo).

Sono però soprattutto concorsi e mezzofondo a mettere sul piatto le entry list più promettenti, con alcune sfide che si preannunciano come “antipasto” dei campionati italiani Assoluti di Milano (26-28 luglio). Nel lungo femminile si affrontano Dariya Derkach (Acsi Italia Atletica) e Tania Vicenzino (Esercito) in pedana con Anna Visibelli (Firenze Marathon) ed Elisa Zanei (Gs Valsugana). Nel disco scenderanno in pedana quattro delle prime cinque atlete delle liste nazionali 2013: Valentina Aniballi (Esercito), Laura Bordignon (Fiamme Azzurre), Ilaria Marchetti (CUS Torino) e Stefania Strumillo (Esercito). Il giavellotto annuncia invece il capolista stagionale Norbert Bonvecchio (Atletica Trento Cmb) con Antonio Fent (Carabinieri), Roberto Bertolini (Fiamme Oro) e Leonardo Gottardo (Aeronautica). Attenzione anche al lungo maschile, dove è iscritto Fabrizio Schembri (Carabinieri) opposto a Federico Chiusano (Riccardi) e a Michele Boni (Aeronautica). Il mezzofondo aspetta due ottimi 3000 piani: tra gli uomini fari puntati in chiave italiana soprattutto su Merihun Crespi (Esercito), Michele Fontana (Aeronautica/Atl. Lecco Colombo) e Giuseppe Gerratana (Aeronautica), senza dimenticare Marouan Razine (CUS Torino) e Jamel Chatbi (Riccardi); al femminile in gara Silvia Weissteiner per la Forestale assieme ad Angela Rinicella (Esercito), Fatna Maraoui (Esercito) e Sara Galimberti (Bracco). Il doppio giro di pista femminile vivrà sulla presenza di Marta Milani (Esercito) sfidata dalle corregionali Serena Monachino (Easy Speed 2000) e Isabella Cornelli (Atl. Bergamo ’59) e dalla trentina Lorenza Canali (Fiamme Azzurre).

I 110 ostacoli maschili sono un’altra specialità da tener d’occhio con John Mark Nalocca (Carabinieri) e Stefano Tedesco (Fiamme Gialle) nella gara Assoluta e con il primatista italiano Junior Lorenzo Perini (Osa Saronno) ai blocchi della serie extra dedicata agli under 20 (barriere da un metro) insieme al vicecampione d’Italia Davide De Marchi (Atl. Bergamo Creberg ’59): Perini potrebbe attaccare il proprio limite nazionale fissato a 13.39 a Rieti lo scorso 15 giugno. Nei 100 femminili Gloria Hooper (Forestale) rientra in gara dopo la noia muscolare che le ha impedito di correre a Gateshead: contro di lei Fatoumata Coly (Valsugana), Maria Aurora Salvagno (Aeronautica) e Doris Tomasini (Quercia Rovereto). Sul giro di pista invece i protagonisti annunciati sono Isalbet Juarez (Fiamme Oro/Atl. Bergamo ’59), Paolo Danesini (Cento Torri), Francesco Cappellin (Aeronautica), Marco Lorenzi (Fiamme Gialle) e al femminile la Campionessa Italiana Junior Irene Morelli (OSA Saronno). L’alto maschile infine propone il padrone di casa Andrea Bettinelli (Fiamme Gialle) e i gemelli Nicola e Giulio Ciotti (rispettivamente Carabinieri e Fiamme Azzurre). Gare al via alle ore 19.15: 247 gli atleti complessivamente iscritti.

(Fidal.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.