BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Vall’Alta si torna al Medioevo per un weekend

Tre giorni di festa per rivivere le antiche tradizioni tra arti, mestieri, devozione e prodotti tipici delle osterie: vino, casoncelli e carni.

Nell’antico borgo di Vall’Alta si torna indietro nel tempo. Tra vie illuminate da torce e animate da giullari e saltinbanco con le loro acrobazie, narrazioni divertenti e irriverenti o sputando fuoco.

Non sarà difficile imbatterti in rudi uomini d’arme, pronti a battersi per conquistare il cuore di una Dama o solo per far baruffa, prontamente sedata dai temuti e rispettati Soldati al servizio del Feudatario che in drappelli armati marceranno per le strade.

Lo scalpitio di zoccoli sul selciato annuncia l’arrivo dei nobili, sui loro maestosi destrieri, giunti a far visita al Borgo del quale sono legittimi Signori e padroni mente commercianti e artigiani faranno rivivere tradizioni e suggestioni nelle loro botteghe.

La manifestazione prende il via venerdì 5 luglio e per tre giorni tra danze medievali, rievocazioni storiche, sbandieratori e compagnie d’armi, si evocheranno le tradizioni e le usanze dell’epoca.

Il programma: venerdì 5 musiche, balli e giullari. Sabato 6 dalle 19 è la volta dello spettacolo di sbandieratori, nobili e musici di Siena. Domenica 7 luglio la festa riprende dal primo pomeriggio con la sfilata dei partecipanti e poi danze e spettacoli fino a sera. Info http://www.vallaltamedievale.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.