BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio Rik Soardi, pittore del Sebino ritrattista della sua gente

Lovere (e non solo Lovere) piange il pittore Rik Soardi, l'artista che il 10 giugno scorso aveva compiuto 84 anni.

Lovere (e non solo Lovere) piange il pittore Rik Soardi, l’artista che il 10 giugno scorso aveva compiuto 84 anni. 

Nato a Carzano di Montisola nel 2009  Rik Soardi è stato nominato Cavaliere della Repubblica, un riconoscimento prestigioso che l’aveva reso molto felice.

Quell’anno Matteo Alborghetti lo intervistò per Araberara: “Sono nato a Montisola ma presto la mia famiglia si è trasferita a Lovere, in vicolo delle Rose perché mio padre lavorava all’Ilva di Lovere. Ho frequentato il classico in seminario a Brescia, poi ho frequentato l’accademia di Brera. In seguito, negli anni ’70 ho iniziato a insegnare al liceo artistico dove poi ho svolto anche il ruolo di vice preside e di preside. Ho iniziato a dipingere fin da giovane per passione, era la cosa che mi appassionava di più e grazie all’arte e alla pittura ho superato anche momenti difficili. Probabilmente in alcuni momenti della mia vita, senza la pittura non saprei proprio cosa avrei fatto”.

Rik Soardi, all’anagrafe Riccardo, insegnante e poi preside è stato la colonna portante della pittura nell’alto Sebino.

Per una quarantina d’anni ha tenuto corsi di arte. 

Nei suoi ritratti tanti volti ‘rubati’ ai loveresi che all’improvviso si ritrovavano davanti Soardi con una macchina fotografica senza saperne il motivo. Dal parroco al presidente dell’Avis, dal barista alla signora anziana, tutti o quasi sono passati dal suo pennello.

Mentre i suoi paesaggi li ha ispirati la Sicilia, visitata tante tante volte, oltre che il suo amato lago d’Iseo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bruno

    E’ stata una persona fantastica, fantastico come lo era suo figlio Guido mio carissimo amico morto giovanissimo x una malattia all’eta’ di soli 35 anni.
    Rik e” una grossa perdita x tutti quelli che lo conoscevano.
    Un forte abbraccio alla figlia Ines.