BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Memoria e impegno Omar Rottoli interpreta I-TIGI Canto per Ustica

Giovedì 27 giugno alle 20.45 in piazza Duca d’Aosta l’attore si esibirà nello spettacolo di Daniele Del Giudice e Marco Paolini. Rottoli, autodidatta che ha già replicato per più di quaranta volte in tutta Italia il "Vajont" di Paolini, si cimenta ora nella versione "musicata" del testo che racconta della strage di Ustica, tornata alla ribalta per le recenti sentenze

La strage di Ustica è una delle pagine più nere della storia recente del nostro Paese, tornata in questi mesi alla ribalta per via della sentenza 1871 del 28 gennaio 2013 emessa dalla Terza sezione civile della Suprema Corte, che ha condannato lo Stato italiano a risarcire le vittime per mancata vigilanza sui cieli di quella sera. In occasione del 33esimo anniversario di quei tragici avvenimenti, giovedì 27 giugno alle 20,45 in piazza Duca d’Aosta a Bonate Sotto, l’attore Omar Rottoli interpreterà lo spettacolo “I-TIGI Canto per Ustica”.

Partendo dalle 5 mila pagine della sentenza della fase istruttoria, il testo teatrale, scritto nel 2000 da Daniele Del Giudice e Marco Paolini, racconta attimo per attimo il volo del DC9 dell’Itavia – decollato dall’aeroporto di Bologna ed esploso nei cieli di Ustica – intersecandolo con le tracce dei radar, i frammenti del relitto ripescato dal mare e le schegge delle comunicazioni radio di quella sera fatale.

Un racconto che vuole ancora oggi mettere ordine in una storia complessa per far nascere domande, più che offrire risposte, interrogare i cuori, scuotere le coscienze. Trasmesso in Tv su RaiDue il 6 luglio 2000 dalla piazza Santo Stefano di Bologna con il quartetto vocale di Giovanna Marini, replicato dal solo Paolini per più di cento date fino al 2003, I-TIGI Canto per Ustica è oggi ripreso da Omar Rottoli con il suo gruppo di lavoro in autoproduzione, che ne ripropone la versione con accompagnamento musicale dal vivo.

Omar Rottoli, 36 anni, autodidatta, ha già interpretato Vajont, 9 ottobre 1963 – Orazione civile di Marco Paolini, portandolo dal 2008 ad oggi in più di quaranta comuni d’Italia. Il debutto con I-TIGI Canto per Ustica rappresenta per lui “la realizzazione del mio secondo sogno”.

Le musiche saranno eseguite dal vivo da Riccardo Previtali e da Luca Mangili, che si esibiranno alla chitarra, mentre le composizioni musicali, di Marco Paolini, Giovanna Marini e Corrado Sannucci, saranno eseguite dal coro “Insolite Armonie” con Francesco Sangalli (basso), Alessandra Locatelli (soprano), Marianna Donini (mezzo soprano), Rosa Gianola (mezzo soprano), Rosanna Rocca (contralto).

La serata, a ingresso libero, è organizzata dall’oratorio “San Giorgio” di Bonate Sotto, dal Comune e da PromoIsola. In caso di maltempo si terrà all’interno del teatro parrocchiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURO

    ciao Mauro…se non sbaglio è il tuo amico….