BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trucca, auto posteggiate anche nel campo coltivato Contadino su tutte le furie

Parcheggiare alla Trucca? E' caos. Qualche automobilista domenica ha cercato di aggirare il problema piazzando l’auto direttamente in un campo, per la rabbia del contadino che ha schierato il trattore in difesa della sua erba.

Più informazioni su

Niente di meglio che una passeggiata al parco della Trucca per alleviare le fatiche della settimana. Migliaia di persone nel week end appena concluso si sono riversate nell’area verde più grande di Bergamo. Sembra (quasi) di stare al mare, con le sdraio a due passi dal laghetto e bibite ghiacciate servite al chiosco. C’è chi si tiene in forma con una corsetta, chi porta a spasso il cane, chi piazza il plaid nel prato per pranzare. Come nelle migliori spiagge italiane anche alla Trucca però c’è il problema parcheggio. I posteggi che servono il parco si riempiono già nella prima mattinata ed è boom dal pomeriggio fino alla chiusura. Parcheggiare nell’ospedale, se non strettamente necessario causa visite mediche o assistenza a parenti ammalati, ha costi proibitivi e ancora in pochi conoscono la promozione attiva con lo spazio estivo: ore di parcheggio gratis in base alle consumazioni. Nessuna promozione invece per chi (e sono tanti) vuole semplicemente fare una passeggiata nel parco.

Qualche automobilista domenica ha cercato di aggirare il problema piazzando l’auto direttamente in un campo, per la rabbia del contadino che ha schierato il trattore in difesa della sua erba. I residenti hanno chiamato più volte gli agenti della Polizia locale per scoraggiare il parcheggio selvaggio. Sabato sera i vigili sono entrati nel parco con l’auto di servizio per “far sentire la presenza” e lo stesso hanno fatto i carabinieri domenica pomeriggio. Sul fronte Trucca si preannuncia un’estate calda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da federico

    colga la palla al balzo il contadino.
    spiani tutto, qualche mazzetta in comune e renda il campo un bel parcheggio. faccia spendere la metà dell’ospedale e il gioco è fatto.

  2. Scritto da monica

    In settimana il parcheggio ha una sosta di 3h e se uno si dimentica di cambiare il disco orario prende anche la multa,di certo anche il fatto che accanto ci sia l’ospedale con prezzi proibitivi di parcheggio non aiuta.Bisogna seriamente pensare ad una soluzione di parcheggio pubblico (gratis) più ampio nella zona e soprattutto con soste maggiori alle 3 ore.Io in questo periodo ci vado con i bimbi anche in settimana,e 3h volano.Non posso permettermi le ferie ma non voglio nemmeno prender multe

  3. Scritto da nino cortesi

    Qualcuno mi sa spiegare cosa vuol dire quello che ho visto oggi appena fuori dall’Ospedale Nuovo di Bergamo zona Trucca. Alle 12,30 (mentre tutti mangiano) un blitz di pantere della polizia locale, mai viste così tante, piombavano da tutte le parti ed appioppavano multe e tutto spiano. Ho visto multare tantissime macchine anche in un regolare Parcheggio (con P blu di parcheggio) e con striscie bianche. Forse prima di sera quelle striscie bianche diventavano gialle? Oppure boh!!! Non ho capito.

  4. Scritto da Cris

    Ma almeno le forze dell, ordine possono evitare di entrare in macchina non penso che c’ era un emergenza, se non hanno niente da fare possono andare ad arrerstare il berlusca

  5. Scritto da Stefano

    E’ un modo poco civile ma efficare per significare che non è molto lungimirante chiedere il pagamento di un parcheggio nella estrema periferia della città. Scelta poco lungimirante questo project financing.

  6. Scritto da Piero

    Vanno al parco a fare la corsetta, ma vogliono parcheggiare appena fuori dal cancellìno….

  7. Scritto da ugo

    Chi non rispetta il lavoro altrui è un grandissimo ignorante,anche se ha studiato rimane tale,anzi ha sprecato il suo tempo.Poi quasi sicuramente non è bergamasco

    1. Scritto da Marco

      …..”quasi sicuramente non è bergamasco” ..perchè…i bergamaschi non commettono errori?…complimenti per lo stile alquanto arrogante! e te lo dice un bergamasco DOC!

    2. Scritto da Carolina

      Secondo quale criterio ritieni che gli incivili non siano anche bergamaschi?

      1. Scritto da ugo

        Ma i bergamaschi vengono da una tradizione contadina,non entrano nei prati coltivati a fare danni

  8. Scritto da camillo

    c’è da augurarsi che al contadino non baleni l’idea che un parcheggio, anche a modico pagamento, sarebbe certo meno impegnativo della coltivazione e non meno redditizio!!!

  9. Scritto da berghem

    fossi stato nel contadino avrei spostato le auto dolcemente….con il trattore!!!

    1. Scritto da valter agliati

      Sono d’accordo. Alcuni capiscono solo questo tipo di reazione ….