BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Huawei Ascend P6 Cinesi ancora alla carica con un vero pezzo da 90

La cinese Huawei lancia Ascend P6, lo smartphone più sottile al mondo che darà battaglia a chiunque: prezzo contenuto, 120 grammi di peso, schermo da 4.7 pollici ad alta definizione. Ha poca memoria, ma si può espandere facilmente: debutta in Italia a luglio.

Ve lo avevo scritto diversi mesi fa, i fatti stanno confermando quanto era stato ampiamente previsto: le aziende di tecnologia con base in Cina stanno facendo passi da gigante e stanno cominciando ad uscire dall’anonimato tipico dei produttori di hardware conto terzi per assumere una propria importante dimensione.

In mezzo mondo Oppo e Xiaomi rappresentano due solide realtà costruttive con prodotti già consolidati; ora Huawei, che per anni si è distinta per la manifattura delle famose "chiavette" per la connessione ad internet, si sta proponendo al mercato anche come fornitore di smartphones.

I primi "tentativi" fatti con Honor e con la serie Ascend rappresentavano già una seria alternativa ai nomi più blasonati e più costosi; il nuovo Ascend P6 è un vero pezzo da 90.

Cominciamo dal prezzo: 399 euro, 50 euro in meno che nel resto d’Europa, dove lo stesso telefono sarà proposto a 449 euro.

La caratteristica principale è l’aspetto, perché P6 è lo smartphone più sottile al mondo, grazie ai suoi 6.18 millimetri, con un corpo interamente in alluminio che ha un peso di soli 120 grammi. Il peso e lo spessore sono davvero impressionanti per un device con uno schermo da 4.7 pollici; la risoluzione è Hd con una densità di 312 pixel per pollice, non la più elevata sul mercato, ma la luminosità e la taratura dei colori dello schermo sono impressionanti.

Il nuovo Huawei arriva sul mercato con un processore quad core "proprietario", costruito cioè dalla stessa azienda e abbinato a 2 giga di ram e 8 giga di memoria, di cui circa 5 a disposizione dell’utente. Un po’ pochino, ma si possono espandere tramite una scheda microsd.

Ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel, quella frontale da 5 megapixel, entrambi in grado di registrare video in formato full hd.

La batteria da 2.000 mAh non rappresenta un primato assoluto ma è in grado di gestire una giornata di utilizzo senza grossi problemi.

Va detto che esteticamente, pur ricordando molto il design di iPhone 5, Huawei Ascend P6 è davvero un prodotto di alto livello che darà battaglia a chiunque.

Se siete incuriositi, non dovrete aspettare molto, lo smartphone più sottile al mondo arriva nei primi giorni di luglio, prima nei negozi 3 e poi in tutte le altre catene di distribuzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.